Al Cocca Hotel Royal Thai SPA di Sarnico tante coccole e benessere green

Il bel quattrostelle si trova a Sarnico, una bella cittadina al confine tra le province di Bergamo e Brescia. Racchiuso nella bella cornice creata dalla Valcalepio e dalla sponda bergamasca del Lago d’Iseo si integra perfettamente con l’azzurro del Lago e il verde del Monte Bronzone. Fra i tanti must  la Royal Thai Spa

Il Cocca Hotel Royal Thai Spa è un confortevole quattrostelle di recente costruzione. Il 15 di ottobre ha infatti spento 11 candeline. Aperto tutto l’anno è il luogo ideale per una “remise en forme”, una vacanza benessere all’insegna del relax e della sana e buona cucina.

Ogni soggiorno in questo hotel è un invito a staccare letteralmente la spina dallo stress della routine quotidiana e dall’essere sempre connessi.

Le coccole e le mille attenzioni – che iniziano già dalla calda accoglienza da parte del premuroso personale della reception –  continuano per l’intera permanenza ed in tutte le fasi della giornata. E questa attenzione “fa bene” all’ospite che respira l’ armonioso equilibrio fra occidente e oriente dell’ area benessere Royal Thai Spa, nella quale grazie ai trattamenti e ai massaggi thailandesi si raggiunge il vero benessere anche per la mente.

La filosofia del Cocca Hotel Royal Thai Spa recita che prima di apparire bisogna scegliere di essere.

Per questo i fratelli Mario Battista e Maurizio Marini, proprietari del Cocca Hotel, hanno progettato la struttura nei minimi dettagli. Scelto i materiali da costruzione e gli arredi di pregio degli ambienti, prediligendo il legno, coperture verdi per l’esterno, superfici e stanze isolate per ridurre la dispersione termica e acustica.

Il tetto dell’hotel è piano e ricoperto da una struttura di pannelli fotovoltaici, che forniscono energia elettrica e si inseriscono perfettamente nell’ambiente, anche attraverso l’aggiunta di pergolati in legno e verde rampicante.

L’hotel già dall’esterno dimostra la propria impostazione. Si inserisce perfettamente nel panorama e nasconde la sua reale dimensione attraverso una grande struttura interrata di oltre 3600 metri quadri in grado di ospitare agevolmente 88 automobili, magazzini, aree tecniche, depositi controllati per biciclette e moto.

Tutta questa attenzione, spontanea a naturale, oltre a permettere all’ospite di rilassarsi e di stare bene a livello psico fisico, riesce a mettere bene in evidenza l’anima green dell’hotel elemento fondamentale per una ospitalità ecosostenibile che è da sempre uno degli obiettivi dei proprietari

Nulla, ma proprio nulla, è lasciato al caso. Anche l’acqua, bene prezioso ed insostituibile per l’umanità, trova nel progetto Cocca Hotel Royal Thai SPA rispetto e considerazione. L’albergo dispone infatti di un accumulo d’acqua potabile di un secondo impianto che raccoglie l’acqua piovana che viene utilizzata per i servizi igienici e per l’irrigazione delle piante del giardino.

Salvaguardia ambientale, sostenibilità, tecnologia e minino impatto ambientale sono le parole chiave che fanno del Cocca Hotel Royal Thai SPA una delle strutture in Italia tra le più innovative e tecnologicamente avanzate nel settore dell’accoglienza turistica.

Gli sforzi dei fratelli Marini sono stati ricompensati nel 2013 con la targa energetica di Classe A+ conferita da Finlombarda S.P.A. e nel 2011 ha ricevuto il prestigioso riconoscimento di Legambiente come struttura ecosostenibile.

Gli altri punti di forza dell’hotel sono la professionalità e la cortesia con cui rendere il soggiorno di chi lo sceglie un’emozione unica da ripetere.

Al Cocca Hotel per trascorrere giornate incantevoli

L’ottima posizione del Cocca Hotel permette di vedere l’alba e il tramonto e di essere in ogni momento del giorno baciati dal sole.

Si sta bene in tutte le 66 stanze (58 camere Royal e Superior e otto suite), arredate con attenzione per ogni minimo dettaglio e la maggior parte affacciate sul Lago, la cui splendida vista allieterà ogni giorno della vacanza.

L’hotel è privo di barriere architettoniche: quattro delle suite sono pensate ad un soggiorno piacevole, all’insegna del massimo comfort, anche per gli ospiti con disabilità. Quattro invece sono le incantevoli suite che ricreano perfettamente gli interni delle celebri imbarcazioni create dai cantieri Riva di Sarnico, imbarcazioni note in tutto il mondo per la classe e la personalità.

Di queste ne prendono anche il nome. Suite Aquarama, Suite Rivale, Suite Sport Riva di 55 metri quadri e la Suite Athena, regina delle ammiraglie del Cocca Hotel Royal Thai Spa che è semplicemente lussuosa. Ben 100mq di comfort, con uno stile inconfondibile e design d’arredo d’avanguardia. Relax e benessere assicurati per i clienti più esigenti. Tutte la Suite Riva hanno la vasca idromassaggio, collocata all’interno di una sala a vetri affacciata sulla camera da letto.

L’Amour”, un elegante lounge-bar, dove bere il primo caffè del mattino o con calma un aperitivo e socializzare. Ogni giorno dalle 12,30 alle 14 c’è la possibilità di gustare uno snack veloce o un light lunch con piatti leggeri, magari nella bellissima terrazza panoramica che si affaccia sul lago.

Al Cocca Hotel anche gli incontri di lavoro sono piacevoli nelle confortevoli 4 sale meeting, situate al primo piano e con vetrate vista lago, dotate della tecnologia più avanzate e insonorizzate.

Il comfort proviene anche dagli ampi spazi comuni, estremamente accoglienti e caldi e dall’offerta di diverse tipologie di pacchetti vacanza concepiti per soddisfare le esigenze di tutti.

In quest’oasi verde di pace, per tutta la durata della permanenza, il tempo rimane sospeso mentre lo sguardo si perde nei colori del lago d’Iseo.

Nella SPA un benessere orientale doc

Gli ospiti non scelgono mai a caso un hotel o una destinazione. Uno dei tanti motivi per preferire il Cocca Hotel è la Royal Thai SPA, legalmente riconosciuta dalla Royal Thai Embassy di Roma,  dove provare il puro benessere.

Le decorazioni e gli arredi originali thailandesi introducono nelle esclusive sale della Royal Thai SPA, illuminata dalla luce soffusa proveniente dalle candele profumate, richiamo di una terra lontana che incanta.  La Royal Thai Spa è un’oasi di calma e tranquillità in sintonia con stile dell’hotel.

Dispone di 16 cabine per effettuare vari trattamenti, anche di coppia. Inoltre i massaggi thailandesi, con l’uso di inebrianti olii essenziali caldi, sono veramente un qualche cosa di straordinario. Il massaggio thailandese è inteso come un’eredità culturale, tramandata di generazione e generazione e rappresenta anche una tecnica di guarigione integrata con la scienza.

Il massaggio thailandese si concentra sui meridiani di energia che corrono lungo tutto il corpo. È fondamentale per questo particolare percorso di benessere un particolare uso delle mani, ma anche delle braccia, dei gomiti, delle gambe ed anche dei piedi che vanno a premere alcuni punti del corpo per generare in modo naturale effetti diretti sulla salute e sulla bellezza. Al termine ci si sentirà avvolti da un senso di benessere e piacevolezza.

Per questo le massaggiatrici che lavorano al Royal Thai SPA sono thailandesi e sono diplomate nelle migliori e prestigiose scuole di massaggio del Paese asiatico. Si spazia dal massaggio antistress, a quello rilassante o magari l’energizzante, perché ognuno possa scegliere il suo trattamento. La gentilezza ed il sorriso tutto thailandese accrescono il benessere che diventa olistico.

Ogni massaggio deve però essere prenotato alla reception.

Al Cocca Hotel Royal Thai SPA di Sarnico tante coccole e benessere green

La struttura completa l’offerta con il percorso benessere che si estende su un’area di più di 1000 metri quadri e che include sauna e biosauna, bagni turchi, le docce emozionali e cromoterapiche e percorso kneip. Inoltre la piscina, panoramica e riscaldata, è dotata di lettini idromassaggio, corridoio airpool e fontane cervicali. Zona scrub e savonage e un angolo relax, con divani e lettini morbidi, dove bere una tisana calda e mangiare frutta fresca.

Infine una piscina all’esterno, con apertura stagionale, attrezzata con un ampio spazio prendisole, dove sdraiarsi e godere del panorama circostante incomparabile.

Davvero al “Cocca” tutto è stato pensato proprio per coccolare.

La cucina del Cocca Hotel raddoppia con due  filosofie di ristorazione

Due sono infatti i ristoranti: uno, il Baijarong Thai Restaurant, propone la cucina thailandese e l’altro, il Béla Età, quella italiana, che realizza ottimi piatti della cucina mediterranea, utilizzando prodotti freschi del territorio per esaltare sapori e qualità.

Il fiore all’occhiello dell’Hotel è però la cucina thailandese. Il ristorante Baijarong ha ottenuto il riconoscimento Thai Select per l’ottimo servizio, la qualità e la coerenza all’immagine e ai sapori della vera cucina Thailandese. In Italia sono solo sei i ristoranti con tale riconoscimento (nella foto sotto lo chef  Warakan Boolue, chiamato da tutti Giorgio).

La sala ristorante, elegante e raffinata, è un ambiente davvero piacevole, dove cenare in compagnia di amici o trascorrere una serata romantica. Anche qui si trova totale relax, per gustare le prelibatezze della terra nostra o scoprire i gusti esotici di un paese lontano.

Scegliere per il cliente diventa davvero difficile.  Il menù gourmet propone la scoperta dei piatti del territorio ma per chi ama osare perché ogni piatto è un’esperienza sensoriale indimenticabile. Un equilibrio tra delicati aromi e sapori forti.

In entrambi i menù sono elencati antipasti, primi, secondi e dessert ed ogni cibo preparato è ben impiattato e diventa una delizia per gli occhi e per il palato.

La cantina propone una ampia scelta di etichette, con una sezione dedicata alla vicina Franciacorta, rinomata per il suo vino e conosciuta in tutto il mondo.

Il meglio del Lago d’Iseo

L’ambiente lacustre è da sempre una destinazione ideale per una vacanza confortevole in ogni stagione. E quindi oltre a ritrovare le energie positive con le “coccole del Cocca” ci si può concedere bellissime passeggiate lungolago e meditare diventa naturale. Ogni angolo del Sebino, con la sua quiete e calma impareggiabili, sollecita pensieri positivi.

Durante il soggiorno il Cocca Hotel effettua per gli ospiti servizi transfer verso qualsiasi località e propone diverse escursione da prenotare.

Giro in mountain bike con possibilità di una sosta in una cantina con degustazione. La posizione dell’hotel è molto vicino alla zona della Franciacorta, conosciutissima anche per i suoi eccellenti vini e che non ha bisogno di presentazioni.

Trekking, con un percorso adatto ai più allenati. Un sentiero irto e panoramico conduce prima alla Forcella di Sarnico (400 m.) e dopo circa due ore al Corno Buco (966 m.). Infine si arriva al Monte Bronzone che dai suoi 1334 metri di altitudine permette una vista magnifica sul Lago d’Iseo che si snoda ai suoi piedi.

Imperdibile il giro in barca sul Lago con partenza dal pontile antistante l’hotel. Da questa prospettiva privilegiata si possono vedere le ville in stile Liberty di Sarnico, le Isole di Loreto e S. Paolo, che sono isole private, inaccessibili e bellissime si lasciano ammirare solamente dall’esterno. Infine si arrivare a Monte Isola, la montagna su un’isola e perla del Lago, famosa per aver ospitato l’opera “The Floating Piers” dell’artista Christo.

Sicuramente da soli si può visitare la cittadina di Sarnico che dista dal Cocca Hotel una mezz’oretta a piedi, facilmente raggiungibile lungo una pista pedonale che dall’hotel porta direttamente al centro costeggiando il lago. Ammirando le bellezze naturalistiche circostanti, lungo il percorso si incontrano i Cantieri Nautici Riva. Il centro storico di Sarnico conserva ancora testimonianze architettoniche dell’antico borgo. La Torre di San Paolo ricorda l’origine medievale e ne è il simbolo. Sarnico è ravvivato da vetrine colorate e dai ristoranti dove trovare i piatti della cucina tipica locale e sorseggiare un calice di vino Valcalepio.

Per altre informazioni Sito Internet: www.coccahotel.com. La struttura è aperta tutto l’anno ed è anche Pet Friendly e quindi sono i benvenuti anche gli animali. L’eco-hotel Cocca, per il rispetto della natura circostante, suggerisce ai suoi ospiti, quando è possibile, di limitare l’utilizzo delle automobili, in particolar modo per scendere verso il paese di Sarnico. Ed anche questa è una ottima iniziativa.

Dorina Cocca

By | 2019-11-26T11:11:39+00:00 novembre 2019|Benessere, Ci siamo stati, Destinazioni, Europa, Hotel|