Il Treno di ToledoStation B&B ferma a tutte le stazioni del viaggio nel viaggio

Il Treno di ToledoStation bed & breakfast ferma a tutte le stazioni del viaggio nel viaggio

 

A pochi passi dalla fermata della metropolitana Toledo, in via Toledo 320, si trova il ToledoStation B&B in posizione strategica in una strada che già dal XVI secolo era il cuore della cultura, dell’arte e dello shopping napoletano.

I titolari della struttura, Fabrizio De Lella e Aida Riccardo, sono riusciti a trasformare un semplice pernottamento in un viaggio unico dove non si è mai turisti ma esploratori di meraviglie.

Per Fabrizio De Lella «il nostro bed & breakfast è stato uno dei primi a nascere a Napoli. Abbiamo aperto 7 anni fa quando ne esistevano solo 200, ora ve ne sono 8.000. Napoli veniva all’epoca da una crisi terribile per la spazzatura. Ora le cose vanno bene, con un incremento del turismo.
La nostra missione, per la quale abbiamo aperto, è stata quella di fare qualche cosa di concreto per la nostra Napoli. I giornali che hanno parlato bene della nostra struttura nel mondo hanno sottolineato la nostra particolare accoglienza che è insita in noi Napoletani: noi riusciamo infatti a metterci il cuore e la professionalità che se camminano di pari passo riescono a dare fiducia.
Secondo noi le città richiamate nei nomi e nell’arredo delle nostre 6 stanze non hanno niente da invidiare alla nostra Napoli. Noi tutti abbiamo il piacere di viaggiare, ma è più forte il piacere di tornare nella nostra Napoli, che ci consente di avere più emozioni. L’importanza è l’accoglienza che fa la differenza.
Per me il viaggio è scoprire nuovi mondi e nuove culture, cosa questa che ti fa capire quello che hai perso della tua città.
Viaggiare ti dà la possibilità di capire cosa puoi fare tu per la tua città e cosa c’è da migliorare a Napoli. Ciò dovrebbe essere innato per i Napoletani ma non è così. Napoli è purtroppo una vetrina per le notizie brutte e non anche per quelle positive. I Napoletani sono un popolo stupendo.
Noi viaggiando cominciamo ad apprezzare le persone per quello che di buono hanno dentro. Trivago, TripAdvisor e tutte le OTA ci fanno conoscere nel mondo grazie ai feed-back della nostra clientela.
Ciò  ha consentito alla nostra struttura di vincere dei premi come il secondo miglior B&B d’Italia di Trivago. Le votazioni dei clienti contribuiscono a fare una media e i premi vengono dati in base ai voti ricevuti.
Noi su 10 punti base siamo a 9,8. Se le recensioni sono poche è possibile che alcuni siano invogliati a inserire commenti non originali. Le nostre segnalazioni positive avute dai clienti che hanno soggiornato da noi sono oltre 1500 e sono quasi tutte altamente positive.
L’ultimo riconoscimento avuto è quello conferito dal prestigioso giornale inglese The Guardian che ci ha inserito tra i primi 10  B&B più belli e originali d’Europa».

Il Treno di ToledoStation B&B ferma a tutte le stazioni del viaggio nel viaggio

Anche secondo la co-titolare Aida Riccardo, la mission della struttura rappresenta una vittoria per tutti coloro che credono nei sogni e investono nelle proprie idee e nelle proprie capacità con passione e amore.

Infatti ci racconta: «abbiamo un amore profondo per la nostra città. Una sera di febbraio io e Fabrizio ci siamo guardati negli occhi mentre passeggiavamo a Via Caracciolo e abbiamo detto cosa ci mettiamo a fare? Forse fittare stanze? In quel periodo Napoli usciva da una profonda crisi di immagine e noi stavamo per partire definitivamente per il Brasile. Abbiamo deciso che questa città sarebbe cresciuta. Abbiamo fatto una ricerca in internet per trovare un immobile adatto per abitazione e per affittacamere. Abbiamo impiegato tutti i nostri risparmi investendo su noi stessi e su Napoli. Quando uno viaggia cerca un amico. Noi diamo una mano ai nostri clienti a trovare in città i posti più originali per i Napoletani».

Il vero padrone di casa è il gatto Cagliostro, un trovatello di tredici anni. Il nome è in relazione alla fortunata film “Una strega in paradiso” del 1958 con Kim Novak dove c’era un gatto con tale nome.

Aida Riccardo riferisce di essere una fumettara che per un periodo della sua vita si è sentita una strega. Infatti veste sempre di nero e per una serie di coincidenze il nome del gatto non poteva essere che quello.

Aida  è un’entusiasta che sprizza energia da tutti i pori, una strega buona, vera napoletana purosangue che ha fatto dell’empatia il proprio credo.

«A trent’anni ho capito che Napoli è poco conosciuta anche dai Napoletani ed ho preparato personalmente una mappa da dare ai nostri ospiti con un percorso che va verso destra o verso sinistra del nostro B&B con dei cerchietti che indicano i monumenti che giudico imperdibili ».

Come gadget da portare a casa dagli ospiti una t-shirt con la scritta “Quartieri Spagnoli Napoli Official e vini pregiati locali”.

Tutte le stanze sono dotate di bagno in camera, aria condizionata, riscaldamento autonomo, frigo bar e balconcino privato. All’interno della struttura sono a disposizione degli ospiti, gratuitamente, 24 ore su 24 caffè, tea, biscotti, latte, yogurt e succhi di frutti. In conclusione al ToledoStation B&B si fa un viaggio nel viaggio da cui inizia il nostro viaggio.

L’importanza è l’accoglienza che fa la differenza

Harry di Prisco

By | 2019-06-08T21:29:45+00:00 giugno 2019|Hotel|