Parextour promuove l’esperienza in Iran sulle tracce dei poeti con la scrittrice e docente Anna Vanzan

Parextour promuove l’esperienza in Iran sulle tracce dei poeti con la scrittrice e docente Anna Vanzan

Il tour operator Parextour, specialista di viaggi dal taglio culturale, promuove un viaggio molto particolare, con partenza unica dall’Italia il 3 marzo prossimo.

 

Un tour di 7 notti in Iran declinato sulla Letteratura e che si fregia di due collaborazioni importanti:
– accompagnatrice d’eccezione sarà la Prof.ssa Anna Vanzan, iranista e islamologa, Docente di storia e cultura del Medio Oriente all’Università di Pavia, traduttrice di opere letterarie persiane e autrice di numerosi libri.
Per saperne di più: www.annavanzan.com/contatti/

L’ultimo libro di Anna Vanzan è L’Islam Visuale, immagini e potere dagli Omayydi ai giorni nostri. Edizioni Lavoro.

– Partnership con la testata Storica National Geographic, ideando viaggi in esclusiva per i lettori, prenotabili presso le agenzie di viaggio di tutta Italia. L’Iran è il secondo viaggio concepito insieme; il primo, avvenuto in Turchia in dicembre, è stato un successo.

L’itinerario dettagliato è visibile al link www.parextour.it/tour/la-persia-dei-poeti/

Tocca le tappe principali del Paese: Tehran, Shiraz, Esfahan, con guida parlante italiano, cui si aggiungono gli interventi della studiosa, che avverranno in luoghi suggestivi, perennemente legati alla storia letteraria e culturale dell’Iran, che meglio faranno capire l’essenza e la peculiarità del popolo persiano. Arricchite da letture di alcuni testi letterari, queste conversazioni permetteranno di cogliere la continuità storica e culturale dell’Iran, aprendo al contempo squarci sulla situazione contemporanea tanto culturale quanto sociale.

Fra le tanti arti coltivate sull’altopiano iranico, la letteratura è quella principale. Nel corso dei secoli, gli iraniani hanno forgiato una letteratura che si è diffusa nelle aree circostanti diventando modello da seguire; la poesia soprattutto è diventata emblema della cultura e della nazione iraniane. Ora in Iran si produce moltissima letteratura di finzione, soprattutto grazie ad autrici, in un dinamico rapporto di continuità e rottura col passato che rende la civiltà persiana vibrante e che rappresenta la chiave di lettura per capire la complessa identità dell’Iran.

La quota di partecipazione da Milano è di 1.850 euro in camera doppia (250 euro suppl. singola) e include i voli da e per l’Italia, un volo interno, 7 pernottamenti in hotel 4 stelle, pensione completa, ingressi e assicurazione; solo il visto è escluso.

Per informazioni   www.parextour.it

 

 

By | 2019-01-18T05:34:24+00:00 gennaio 2019|Proposte, tour operator|