Viaggiare News
Hotel

l’Hotel Cernia propone una full immersion nella natura

l’Hotel Cernia propone una full immersion nella natura
 l’Hotel Cernia Isola Botanica:  L’Elba, isola posta al centro del Parco Nazionale dell’Arcipelago Toscano e della riserva internazionale del santuario dei cetacei, è famosa per il mare dai colori meravigliosi, la natura, i paesaggi. Capo Sant’Andrea, sulla costa nord-occidentale dell’isola, un balcone naturale affacciato sulle acque cristalline del Tirreno ospita un buen retiro tra mare e natura selvaggia

E’ qui che da venerdì 26 a mercoledì 31 maggio si terranno sei giorni dedicati alla pittura naturalistica, approfondendo aspetti meno conosciuti del territorio. Il primo giorno, venerdì, nella serata di inaugurazione verrà presentato il programma con la proiezione dal titolo “Storia della rappresentazione naturalistica e botanica” a cura dell’illustratore Marco Preziosi e la biologa Francesca Morichetti. Un excursus sul disegno partendo dalle pitture rupestri, passando per le tombe egizie, le pitture medievali, le rappresentazioni scientifiche naturalistiche con la classificazione degli organismi viventi e la nascita degli orti botanici, arrivando fino ai giorni nostri.
Il sabato mattina sarà dedicato a una passeggiata naturalistica per la conoscenza del territorio e l’osservazione della natura (durata: 3 ore); domenica aperitivo e cena con presentazione dei prodotti tipici in collaborazione con Elbataste, associazione di produttori e ristoratori, che si occupa di divulgare peculiarità enogastronomiche del territorio. Si parlerà di tradizioni gastronomiche, eccellenze enologiche e di una varietà di prodotti poco conosciuti alla maggior parte dei visitatori con l’opportunità di conoscere gli indirizzi giusti dove poterli degustare o acquistare.

Lunedì, al mattino, appuntamento con il disegno creativo naturalistico (durata: 3 ore); martedì, sempre al mattino, pittura creativa naturalistica e l’ultimo giorno, mercoledì 31 maggio, prima della cena, aperitivo con presentazione tramite proiezione, di alcune piante spontanee e aromatiche e i loro usi alimentari e terapeutici a cura della dott.ssa Francesca Morichetti, che è anche specialista in Scienza dell’Alimentazione ed esperta in Fitomedicina. Ci sarà modo di rilassarsi, perchè la struttura è immersa in un parco meraviglioso, con angoli di pace assoluta come il giardino delle Osmunde (così chiamato per l’importante collezione di felci regali che vive qui, ai bordi del ruscello), un luogo magico e autentico che ospita tante specie vegetali diverse e in cui trovano spazio anche una zona massaggi, il tennis e la piscina con idromassaggio. l’Hotel Cernia propone una full immersion nella natura

L’hotel Cernia è la location ideale per una vacanza all’insegna del benessere e della natura; presente in ogni dettaglio, dagli spazi comuni alle stanze da letto, tutte personalizzate. Che dire poi della cucina? I piatti rielaborati dallo chef, sono un mix tra tradizione e nuove proposte che esaltano gli ingredienti del territorio e fanno ampio uso di erbe spontanee; inoltre la “carta” del ristorante profuma di mare e di terra, di pane fatto in casa e di piccole sorprese di stagione.l’Hotel Cernia propone una full immersion nella natura

Il tutto è condito con olio d’oliva biologico accompagnato da un’importante selezione dei migliori vini italiani, curata con grande dedizione da Cristiano che segue con attenzione particolare anche la carta dei distillati. I prezzi giornalieri a persona in camera doppia/matrimoniale con trattamento di mezza pensione, nella settimana dedicata al territorio elbano e alla sua natura, partono da 65 euro nella camera Capelvenere (standard).

 

Per informazioni: www.hotelcernia.it

 

Cinzia Dal Brolo

Related posts

Grotta Giusti il relax ideale a Monsummano Terme

anna.rubinetto

Embassy Suites Airport Waterfront, eleganza e comodità per chi arriva a San Francisco

anna.rubinetto

Al Borgo Pilotti apertura del ristorante “le Clarisse”

anna.rubinetto

Utilizziamo i cookie per garantirti la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando la navigazione ne accetti l'uso. Accetta Informativa