Viaggiare News
News tecnologia

Differenze culturali in ascensore

Hotels.com, sito leader nella prenotazione di hotel online, ha effettuato un sondaggio su un campione di oltre 24mila visitatori, tra cui più di 1.000 italiani, per scoprire quali nazionalità siano più socievoli con i propri “compagni di viaggio”.

La ricerca di Hotels.com ha svelato che il 95% degli italiani si dichiara ben disposto verso gli sconosciuti con cui dovrà condividere il proprio “viaggio”: infatti, il 70% dei connazionali afferma di salutare sempre le altre persone in ascensore; il 13% di loro saluta volentieri in risposta ad un saluto proveniente dai compagni di viaggio; mentre il 12% si lascia tentare da persone dall’aspetto amichevole e sorridenti.

L’Italia si è quindi attestata al terzo posto nella classifica europea delle nazionalità più socievoli, preceduta da Spagna, con ben l’82% dei rispondenti che affermano di salutare sempre per primi, e Francia, dove il 77% della popolazione è disposto a salutare per primo le persone incontrate in ascensore. A livello europeo, i più scorbutici risultano invece essere i Russi, che sono portati a salutare per primi solamente nel 26% dei casi. A livello globale, gli Italiani scivolano al quarto posto della graduatoria, superati dai calorosi Colombiani, che salutano volentieri gli altri ospiti nel 72% dei casi.

Globalmente, Europa e Sud America risultano essere i continenti più socievoli, contrariamente ai Paesi Asiatici, dove, come si sa, le persone tendono a essere più timide e introverse. In Asia, infatti, quasi una persona su quattro (23,7%) ammette di non rivolgere mai la parola agli sconosciuti e solo il 14% degli intervistati saluta sempre chi incontra in ascensore.

Insomma, viaggiatore avvisato mezzo salvato! Meglio informarsi o prepararsi alle occhiatacce della gente.

Info: www.Hotels.com

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Sci e alloggio gratis per i bambini all’Hotel Schgaguler

claudia.dimeglio

Hotels.com: le migliori destinazioni per godersi un meritato riposo

redazione1

eDreams: per gli over 30 italiani le vacanze sono (ancora) all’insegna della movida

redazione1
Please enter an Access Token