In Harley-Davidson sulle Alpi svizzere

La moto è sinonimo di libertà. Harley-Davidson di più. Ecco allora una proposta per scoprire gli scenari incantati della Svizzera in sella alla motocicletta del mito. La montagna regala spettacoli della natura come nessun altro luogo. E la Svizzera è un susseguirsi di paesaggi montani incantevoli: vette e vallate, laghi e pianori, verde e azzurro. E il Privà Alpine Lodge di Lenzerheide ha pensato ad una proposta pernottamento & motocicletta per regalare un sogno agli amanti delle due ruote.

Lenzerheide, nel Cantone dei Grigioni, è una ottima base per scoprire le meraviglie delle montagne elvetiche. Da qui si possono raggiungere in breve tempo il Passo del Lucomagno (1915 metri sopra il livello del mare), la Ruinaulta, e i Bündner Oberland, spettacolare canyon di 400 metri di profondità e lungo ben 13 chilometri formato dal Reno anteriore.

Ma da Lenzerheide i motociclisti partono per scoprire altri imperdibili scenari di alcuni tra i più suggestivi passi elvetici. In direzione del Canton Ticino, con i suoi 2065 metri sul livello del mare, la vetta più irta è il Passo del San Bernardino. Scendendo sulla piana che separa Locarno da Lugano, una meta obbligata è il Castel Grande di Bellinzona, dichiarato dall’UNESCO patrimonio dell’Umanità. Sempre nel Canton Ticino, scenografie è il passo Spluga (2113 m sopra il livello del mare) a regalare paesaggi di grande suggestione Dirigendosi verso l’Engadina, il Passo del Maloja (1815 m sopra il livello del mare) è ben conosciuto dai motociclisti per i suoi dodici tornanti che portano alla vetta. Risalendo si incontrano il Julier Pass (2284 metri sopra il livello del mare), lo stretto Passo dell’Albula (2312 m sopra il livello del mare), dove i massi di pietra costeggiano la strada, con in cima il lago di Palpuognia, eletto nel 2007 da Leben-Live il più bell’angolo della Svizzera. Fianco al verdissimo Flüelapass (2383 m sopra il livello del mare) si ergono l’imponente Corno Bianco e Corno Nero, porta verso la splendida Davos. Il Privà Alpine Lodge propone un pacchetto speciale per i motociclisti: Chalet & Harley-Davidson: pernottare in uno chalet svizzero con sauna privata con la possibilità si noleggiare una  Harley Davidson per addentrarsi sulle curve delle Alpi elevtiche. A disposizione, la Road King Classic e la Fat Bob. La prima, famosa per i lineamenti anni ‘50, cormo cuoio e copertoni bianchi; la seconda, mezzo poderoso dai grossi copertoni, rifiniture in nero e poggiapiedi avanzati. Il Privà Alpine Lodge provvede altresì a noleggiare il vestiario, incluse le giacche originali Harley-Davidson.

Il Privà Alpine Lodge è un chalet resort composto da 13 edifici per un totale di 90 chalet-appartement e 3 chalet. Gli appartamenti dispongono di cucina completamente attrezzata, caminetto, accesso internet Wi-Fi gratuito e parcheggio sotterraneo con accesso diretto allo chalet-appartement. Il resort dispone di due ristoranti, una piscina, una palestra, un club per bambini, un mini-market e un negozio di articoli sportivi. In inverno, è disponibile una scuola di sci.

Info e prenotazioni su: www.privalodge.ch

www.privalodge.ch/it/offerta/bike-moto/moto.html

By | 2015-06-18T21:19:37+00:00 giugno 2015|Destinazioni, Europa, Montagna|