sport Sport&Benessere

Trekking a Vulcano

 

L’isola di Vulcano è la porta delle Eolie, prima tappa dei traghetti che da Milazzo conducono a scoprire le bellezze di questo arcipelago. Caratterizzata da distese di sabbia nera, fanghi termali e paesaggi d’incanto, l’isola di Vulcano è una delle perle del Mediterraneo, meta ideale per un soggiorno all’insegna del relax e del divertimento.

Ma Vulcano non è solo una destinazione balneare. All’interno di questa splendida isola, i visitatori più dinamici possono dedicarsi ad attività come il trekking, cimentandosi per qualche ora nella scalata del cratere. Un panorama da brivido, affacciarsi alla voragine del Gran Cratere, dopo aver scoperto lungo il cammino un paesaggio vulcanico immerso in un’atmosfera unica, caratterizzata da verdi ginestre profumate che fanno da contrasto a fumarole, rocce nere e distese di cenere.

La scalata parte dal  Porto di Levante, attraverso un sentiero ben segnalato si raggiungono i 391 metri di quota del cratere. La salita è gradevole, il percorso impegnativo ma alla portata di tutti. Avanzando verso l’alto, lo scenario si fa sempre più selvaggio: al giallo profumato delle ginestre si sostituisce progressivamente un giallo più acre e pungente dei fiori di zolfo che si cristallizzano intorno alle fumarole e la macchia mediterranea lascia il posto a pietre, rocce nere, distese di ceneri, lapilli, soffioni, vapori di zolfo che fuoriescono dalle fumarole. In questo spettacolare scenario si abbracciano con un solo colpo d’occhio tutte le sette isole Eolie. Completando il giro del cratere si possono osservare gli enormi massi a “crosta di pane”, dette “bombe”: sono blocchi di lava di svariate tonnellate, scagliati in aria durante l’ultima eruzione.

Dopo la faticosa escursione sul Vulcano, il luogo consigliabile dove potersi rigenerare e rilassare, beneficiando di benessere e relax, è il Therasia Resort Sea & Spa, www.therasiaresort.it, hotel 5 stelle che regala il panorama più suggestivo di Vulcano. Un’oasi, questa, dove la natura selvaggia incontra linee morbide ed eleganti, grazie allo stile arabeggiante che contraddistingue la struttura e il bianco, accecante nei muri esterni riverberati dal sole, fresco e ombroso negli interni. Da qui si può godere l’emozionante spettacolo dei faraglioni di Lipari.

Ulteriori informazioni su: www.vulcano.me.it/

Articoli simili

Baby yoga vista monti

claudia.dimeglio

Terre di Casauria, nel cuore dell’Abruzzo verde

ugo

New Cà Masiero: quando l’amore per i cavalli diventa professione

redazione1
Please enter an Access Token