Hotel News

Baba Beach di Alassio, divertimento con gusto

 

 

Finalmente l’estate! Voglia di mare e di sole, voglia di svagarsi e lasciare alle spalle il grigiore dell’inverno e lo stress quotidiano, voglia di divertimento, relax e buona cucina. Alassio, uno dei più caratteristici centri della riviera ligure è circondato dal verde, dai fiori dei suoi giardini, dalle splendide ville; caratterizzato dalla meravigliosa spiaggia di quarzo e calcare finissimo che scende al mare dolcemente è una meta di fama internazionale. In questo contesto ideale, una meravigliosa struttura affacciata sul mare con una vista ed un panorama da sogno è il Baba Beach, una delle location più emozionanti del litorale.

Luxury Beach innovativa ed attrezzata, offre un beach bar con barista aibes aperto anche la sera e parcheggio privato; fiore all’occhiello è il Ristorante di Angelo Bani e Mirella Porro posizionato direttamente sulla spiaggia, con una vista sulla suggestiva Isola Gallinara che domina il golfo di Alassio. Secondo Mirella “Il rispetto delle materie prime, i contrasti bilanciati, l’armonia dei colori, la crescita del gusto: l’arte della buona cucina non è solo il soggetto ma è anche di chi la crea.  Il mio concetto di Gastronomia Italiana e non posso non evidenziare la sua straordinaria complessità che si prolunga dall’arco Alpino sino alla più lontana Isola, si trasforma da cucina Mitteleuropea invernale, in cucina Mediterranea fresca e solare, attraverso mille sfumature intermedie. Nessun Paese al mondo può vantare tante cucine così diverse l’una dall’altra, che si diversificano per ingredienti, per condimenti e per cotture. La mia esperienza e la mia professionalità si materializzano a contatto diretto con la cucina di Gualtiero Marchesi a Milano nel suo famoso ristorante in via Bonvesin de la Riva. Lì apprendo le tecniche, gli abbinamenti consoni, i dettami estetici che impongono un rigoroso accostamento cromatico per arrivare a piatti graditi agli occhi e non solo al palato, alla stesura di un menù che deve allinearsi al microclima perchè la cucina del territorio non è solo l’utilizzo dei suoi prodotti, e soprattutto, cosa per me ancora oggi di grandissima importanza, il fondamentale insegnamento impartito dalla moderna dietologia che vuole cotture brevi per salvaguardare proprietà nutritive, consistenza e sapori degli alimenti”.

Cene con “pied dans l’eau” per poter vivere intensamente il contatto con l’acqua e matrimoni in riva al mare, per lasciarsi accarezzare dalla delicatezza delle onde nel giorno più bello…

Il Baba Beach organizza feste ad hoc per addio al celibato e nubilato, lauree, compleanni ed ogni altra occasione per divertirsi!

http://www.bababeach.com/bababeach/default.asp

Articoli simili

A Copenaghen si beve Porto, bevanda cool dell’Hotel SP34

redazione1

5-7 luglio 2013: 8ª edizione della Notte Rosa, il Capodanno dell’estate italiana

claudia.dimeglio

DRESDA, CITTA’ APERTA ALLE SCIENZE, ALL’ARTE E ALLA MUSICA

claudia.dimeglio