Viaggiare News
Destinazioni Hotel News Offerte e Last Minute

A Riccione numerosi albergatori si impegnano a trasformare l’IMU pagata nel 2012 dai turisti in buoni vacanza

riccione imu

Dopo il grande successo della prima fase, il Consorzio Riccione Turismo rinnova per il periodo dall’1 al 30 settembre l’iniziativa “RICCIONE trasforma l’IMU nella tua VACANZA”, con la quale gli albergatori si impegnano a trasformare l’IMU pagata nel 2012 dai turisti che soggiornano nelle loro strutture allo Stato in buoni vacanza.

Per accedere alla promozione è sufficiente andare sul portale www.visitriccione.com, cliccare su “RICCIONE trasforma l’IMU nella tua VACANZA” e scegliere uno degli oltre 40 hotel aderenti all’iniziativa. L’operazione è valida per tutti i turisti che prenoteranno un soggiorno di vacanza di minimo 7 giorni per almeno due persone (o in camera doppia) nel periodo dall’ 1 al 30 settembre 2013, consegnando all’arrivo in hotel, copia del proprio F24. L’hotel rilascerà un “buono vacanza” del valore dell’I.M.U. pagata nell’anno 2012 per la prima casa, con un limite previsto per il rimborso – calcolato secondo la statistica pubblicata da “Il Sole24Ore” –  di 150 euro per gli hotel ad 1 stella, di 200 euro per gli hotel a 2 stelle, di 250 euro per gli hotel a 3 stelle e di 300 euro per gli hotel a 4 e 5 stelle. Qualora il cliente prenoti una camera singola anziché una doppia, il rimborso si ridurrà del 30%.

Starà poi all’ospite scegliere se trasformare il bonus in giorni gratis di vacanza da utilizzare immediatamente a partire dall’ottavo giorno, oppure in giorni gratis di vacanza da utilizzare successivamente tornando nello stesso hotel entro giugno 2014.

Inoltre i clienti potranno invece passare il bonus ad amici e parenti, regalando loro un voucher da scontare equivalente a giorni gratis di vacanza da utilizzare entro giugno 2014. L’iniziativa – non cumulabile con le promozioni dei singoli hotel – sarà promossa su internet e attraverso i social network. Tutti gli aggiornamenti potranno essere seguiti su twitterseguendo il profilo online visitriccione oppure cercando l’hastag #imuinvacanza.

 www.visitriccione.com

 

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Linz – Da scoprire dall’alto e in bicicletta

claudia.dimeglio

Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli si rinnova Presentato il piano strategico del MANN

Harry

5 imperdibili esperienze nel Cantone di Vaud

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token