Viaggiare News
Destinazioni Hotel News Offerte e Last Minute

VISITARE LA SPAGNA È CONVENIENTE NEGLI HOSTELSCLUB

hola hotels

Visitare la Spagna con budget ridotto negli ostelli di design più cool di Hostelsclub.com  

Un meraviglioso tour della Spagna è possibile effettuare potendo fruire degli alloggi negli ostelli di design a prova di click su Hostelsclub.com. Ecco qualche idea per visitare sei tra le più belle città iberiche: 

BARCELLONA: il capoluogo catalano è una delle destinazioni più amate dai turisti italiani ed è rinomato per il suo mix di arte, cultura, buon cibo e alta qualità della vita. Qui si può alloggiare al Barcelona Urbany Hostel (www.hostelsclub.com/hostel/urbany), un ostello all’avanguardia per molti motivi: è eco-friendly (a riguardo rimandiamo a questo interessante approfondimento sugli ostelliecologiciwww.hostelsclub.com/article/ecoostelli); è moderno (con connessione wi-fi gratuita in tutto l’edificio); è confortevole (terrazza panoramica, bar-ristorante, sala conferenze, bagno privato per tutte le sistemazioni); è conveniente (i prezzi da 16 euro a notte includono colazione e uso gratuito della cucina e del vicino fitness club con piscina coperta, palestra e sauna). 

MADRID: viene proposto un soggiorno al fantastico Cat’s Hostel Madrid (www.hostelsclub.com/hostel/cats-hostel) . L’ostello si trova in un autentico palazzo del 18° secolo, in una zona molto centrale di Madrid, che pullula di ristoranti e locali. Il rapporto qualità prezzo è strepitoso con letti a partire da 12 euro e un gradimento medio dell’85%. Ma il fiore all’occhiello del Cat’s Hostel è di certo il suo splendido patio, dove gli ospiti possono rilassarsi e socializzare.  

VALENCIA: sul Mar Mediterraneo, nella terza città spagnola troviamo il Red Nest Hostel(www.hostelsclub.com/hostel/rednest). Situato in pieno centro a Valencia, l’ostello si trova in un edificio che ben rappresenta lo stile elegante e sfarzoso delle costruzioni spagnole del XIX secolo. Gli interni sono coloratissimi, con tocchi optical sulle pareti e arredi curati fin nel dettaglio. L’atmosfera è sempre festosa, anche grazie al bar interno e alla terrazza panoramica, vero fulcro della vita sociale dell’ostello. Ottimi anche i servizi per gli ospiti, soprattutto se si considera che il prezzo per notte parte da 12 euro. 

MALAGA: in Andalusia, dove all’Oasis Backpackers Hostel Malaga (www.hostelsclub.com/hostel/oasismalaga) gli ospiti vengono accolti con un bel welcome drink da bere in completo relax sull’incantevole terrazza sui tetti, con vista mozzafiato sul centro storico di Malaga. Il prezzo del soggiorno non è certo esoso (si parte da appena 12 euro a notte), ma include un bel po’ di benefit: colazione e uso cucina, visite guidate della città, free Tapas tour, connessione wifi ad alta velocità. I clienti sembrano apprezzare, la media di gradimento è al 94%. 

SIVIGLIA: ancora in Andalusia, a Siviglia che conquista tutti con un mix di cultura occidentale e orientale. Qui consigliamo di soggiornare al Soho House Hostel (www.hostelsclub.com/hostel/sohosiviglia), un nuovissimo ostello boutique, pensato per garantire standard di ospitalità elevati a prezzi bassi. Si trova in un edificio del 1900 (completamente ristrutturato) arredato con gusto.  Le stanze sono ampie e luminose, hanno tutte il bagno privato e un balcone che si affaccia su una piccola piazza, ideale per leggersi un bel libro nei caldi pomeriggi di Siviglia. E chi alloggia all’ostello Soho House può disporre di tour gratuiti di Siviglia e dell’ingresso illimitato dalle ore 8 alle 13 alla vicina Cuesta Sport Workout Center (un’ottima palestra con corsi di Yoga, Pilates Spinning, Cardio e molto altro). Il tutto a 17 euro a notte.

 GRANADA: una destinazionemolto apprezzata dai turisti italiani per i monumenti, le feste e i locali gitani delle grotte del Sacromonte (per ballare flamenco e zambra). A Granada c’è il White Nest Hostel (http://www.hostelsclub.com/hostel/whitenest),  una struttura che vanta prezzi da 13 euro e un gradimento medio del 92%! L’ostello si trova nel cuore del quartiere di Albayzin, in un palazzo andaluso del 17º secolo con un’incantevole vista sull’Alhambra. Tra i plus della struttura: interni dipinti con decorazioni vivaci e colorate; stanze ampie, luminose e con pavimento in marmo riscaldato; grande cucina comune super equipaggiata; area lounge per fare party con drink, buona musica e tavolo da biliardo; patio interno per ritagliarsi un po’ di relax.  

Tra gli altri, questi sono solo alcuni esempi di alloggi prenotabili su HostelsClub.com, sul portale si può consultare la lista completa degli ostelli in Spagna.

www.hostelsclub.com

CONDIVIDI:

Articoli simili

Giro d’Italia 2014: l’Irlanda prescelta per la Grande Partenza

claudia.dimeglio

Mauritius: joie de vivre mauricienne

redazione1

Tante proposte di viaggi in libertà da Bluvacanze

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token