Viaggiare News
Hotel

Algilà Ortigia Charme Hotel: per il 2023 si punta su esperienze e territorio

 

Algilà Ortigia Charme HotelAlgilà Ortigia Charme Hotel chiude il 2022 con una ripresa netta del tasso di occupazione e rilancia puntando su esperienze e territorio.

Un ottimo 2022 per Algilà Ortigia Charme Hotelalgil

In linea con l’incremento degli arrivi turistici in Sicilia, Algilà Ortigia Charme Hotel chiude l’anno con un netto incremento del tasso di occupazione che arriva all’81,78% nei mesi di alta stagione, toccando quasi i livelli pre pandemia.
Inoltre il tutto esaurito registrato per le feste di fine anno conferma una tendenza alla crescita che si era interrotta – dopo 12 anni di numeri positivi – solo in epoca covid.

Per il 2023 si punta sul territorio e sulle esperienze

E per il 2023 Algilà Charme Hotel sceglie di puntare sull’offerta del territorio e sulle esperienze da far vivere ai propri ospiti a Siracusa e dintorni.
E’ stato, perciò,  implementato il servizio di concierge, ed il personale dedicato diventa un preziosissimo aiuto per il turista, prenotando biglietti, visite guidate ed organizzando loro itinerari ed escursioni.

La guida esclusiva di Giovanni Dall’Orto

Punto di forza di questa strategia è certamente la guida realizzata appositamente per l’Hotel dal giornalista Giovanni Dall’Orto.
Si tratta di una raccolta di circa 80 punti di interesse fra Ortigia, Siracusa, la Val di Noto e le riserve marine vicine, che comprendono resti di epoca greco -romana, perle dell’architettura barocca e molte altre attrazioni della Sicilia sudorientale.
La guida è consultabile sul sito web della struttura, dove è possibile trovare la sezione Esperienze nella quale lo staff dell’Hotel ha raccolto i suoi suggerimenti per scoprire Siracusa, con gli itinerari a tema “Arte e cultura”, “Mare e Natura”, “Artigianato e Gastronomia” e “Siracusa sotterranea”.

Algilà Charme Hotel:  una crescita costante dal 2008

La crescita di Algilà Charme Hotel è stata costante fin dall’anno della sua apertura, il 2008: l’attenzione alla qualità del servizio ed al benessere dei clienti hanno portato la struttura ad essere in prima posizione tra gli alberghi di Siracusa nelle classifiche basate sulle recensioni dei clienti, sopravanzando molti competitor.

La nuova ala dell’Hotel

Nel 2015 poi, con la ristrutturazione dell’adiacente Palazzo Bongiovanni – edificio barocco del 1700 – Algilà Charme Hotel ha portato a 54 il numero delle sue camere inaugurando una nuova ala e nuovi spazi per gli ospiti.
Un progetto di ristrutturazione dei due edifici curato da un architetto eclettico come Manuel Gilberti che ha voluto caratterizzare la struttura con l’anima e le atmosfere più profonde della Sicilia, utilizzando maestranze ma soprattutto materiali strettamente locali.

Ulteriormente vincente è stata la scelta di affidare la gestione di processi e strumenti digitali dell’Hotel a Nivula SA, una tech company che fin dal 2018 offre servizi di hotel management: attraverso questo processo e la conseguente razionalizzazione di alcuni costi si è potuti giungere ai risultati del 2022 ed avere ulteriori previsioni di crescita per il 2023.

CONDIVIDI:

Articoli simili

Il Verdura Resort in Sicilia introduce il nuovo Kids Club Verdùland

redazione1

Trattamenti antistress al dolce vita hotel Preidlhof di Naturno (bz)

redazione1

Capri lifestyle a Villa Marina

claudia.dimeglio

Scrivi un commento