Viaggiare News
Hotel

Mandarin Oriental Palace riapre a Luzern dopo il restyling

Il lussuoso Mandarin Oriental Palace, dopo un attento e rigoroso restyling, riapre a Luzern, sulle rive dell’omonimo lago. 

All’evento di inaugurazione, per celebrare il rilancio di questo iconico hotel presente anche anche la cantante lirica Cecilia Bartoli, “Fan” di Mandarin Oriental Palace.

Dietro l’elaborata ristrutturazione ci sono gli architetti locali Iwan Bü hler Architekten e gli interior designer londinesi Jestico + Whiles, che hanno creato un design contemporaneo, ispirato alla bellezza dei paesaggi svizzeri, pur preservando la storia dell’edificio.

In una posizione privilegiata sulle rive del Lago, a due passi dal centro storico e con viste spettacolari sulle Alpi svizzere, l’hotel è destinato a diventare un nuovo punto di riferimento in città.

La proprietà dispone di 136 eleganti e spaziose camere – 48 sono suite, tra le più grandi di Lucerna – quattro ristoranti e bar sotto la direzione dello chef stellato Gilad Peled, una spa ed eleganti spazi per eventi.

Per celebrare l’apertura, l’hotel offre due pacchetti di benvenuto per gli ospiti.
A partire da CHF 700 a notte, le offerte includono un soggiorno nelle eleganti camere con vista lago oppure nelle spaziose suite, una ricca colazione per due, un credito di CHF 100 (CHF 150 per le suite) per il servizio F&B, e una gamma di esperienze uniche per scoprire la destinazione.

Le offerte sono prenotabili da ora e sono soggette a disponibilità.

Per ulteriori informazioni o prenotazioni, visitare mandarinoriental.com/luzern

CONDIVIDI:

Articoli simili

A Capodanno a Montebelli di Caldana (GR) il bimbo soggiorna gratis!

anna.rubinetto

Pacchetti speciali di Enterprise Hotel per il 25 aprile e il 1° maggio a Milano

claudia.dimeglio

L’hotel Pfoesl regala un autunno di benessere

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token