Viaggiare News
Trasporti Voli

Dal 2023 Vueling accetterà pagamenti in criptovalute

Le nuove tecnologie informatiche stanno cambiando il mondo, e le aziende innovative come Vueling sono pronte a sfruttarle per consentire sempre maggiore flessibilità e libertà ai propri clienti.

Vueling, compagnia aerea parte del gruppo IAG con base a Barcellona, si attiva per offrire agli acquirenti dei suoi biglietti nuovi strumenti di pagamento, come segnalato recentemente anche sul nostro articolo www.viaggiarenews.com/2022/06/vueling-unionpay.

Adesso arriva l’annuncio di un’altra rivoluzionaria novità: Vueling ha firmato un accordo con BitPay, il più grande fornitore di Bitcoin e servizi di pagamento in criptovalute al mondo, che permette ai passeggeri della compagnia di acquistare biglietti in modo innovativo e digitale. Fondamentale anche l’appoggio della tecnologia UATP, la rete globale di pagamento per il settore del trasporto aereo.

Con questa partnership, Vueling diventa la prima compagnia aerea europea low-cost ad accettare criptovalute come metodo di pagamento. Il servizio, disponibile a partire dal 2023, sarà attivo sul sito www.vueling.com e sarà dedicato esclusivamente ai privati.

I biglietti, i cui prezzi continueranno ad essere visualizzati in euro, potranno quindi essere pagati scegliendo tra più di 100 portafogli e 13 differenti criptovalute, tra cui Bitcoin (BTC), Bitcoin Cash (BCH), Dogecoin (DOGE), Ethereum (ETH), Litecoin (LTC), Shiba Inu (SHIB) e Wrapped Bitcoin (WBTC).

Permettere ai clienti di pagare in questo modo significa agevolarli: infatti, il servizio, al contrario del classico prelievo dalle carte di debito e credito, offre la possibilità di inviare il quantitativo preciso di soldi, evitando frodi o situazioni di phising.

Jesús Monzó, Distribution Strategy & Alliance di Vueling, ha commentato: “Con questo accordo, Vueling conferma il suo ruolo di compagnia aerea “digitale” e all’avanguardia. Siamo molto felici di aver trovato in BitPay il miglior partner per offrire ai nostri passeggeri la possibilità di eseguire transazioni agili e sicure utilizzando le criptovalute”.

Merrick Theobald, Vice Presidente Marketing di BitPay, ha aggiunto: “Vueling riconosce il grandissimo potenziale di questo metodo di pagamento e di come esso stia trasformando l’industria del trasporto aereo. Il perché è semplice: i Bitcoin – e simili – consentono pagamenti più sicuri, veloci e convenienti su scala globale. Il nostro obiettivo è far sì che questo tipo di transazioni diventino sempre più scontate e automatiche”.

Nell’era degli scambi digitali è ormai un must permettere di utilizzare i Bitcoin. UATP e BitPay hanno unito le forze per portare questa realtà anche nel settore del turismo aereo, soddisfacendo la crescente domanda dei clienti Vueling, sempre più motivati e interessati a scegliere le criptovalute come metodo di pagamento privilegiato” ha dichiarato Rachel Morowitz, SVP Partner Processing di UATP. “È un momento emozionante e rivoluzionario: siamo impazienti di vedere come l’utilizzo di pagamenti crypto accelererà rapidamente grazie a questa partnership con Vueling”.

Maggiori informazioni su www.vueling.com, www.bitpay.com e www.uatp.com

Ugo Dell’Arciprete

CONDIVIDI:

Articoli simili

Wizz Air apre un nuovo collegamento tra Italia e Georgia

ugo

IBAR: Bilancio positivo per il traffico aereo in Italia nel 2015

ugo

A bordo del Venice Simplon-Orient-Express si viaggia con l’alta cucina

anna.rubinetto

Scrivi un commento

Please enter an Access Token