Viaggiare News
Eventi News

Lago di Garda Camping: la vacanza open air

Lago di Garda Camping

Il lago di Garda è una meta che conserva nei secoli un’aura di raffinata eleganza.
Chiamato in epoca latina, Benaco, era la scelta d’elezione del bel mondo austroungarico.

Amato per il suo clima e la dolcezza mediterranea del paesaggio, oggi è la sede di un turismo evoluto, incentrato su autentico contatto con il territorio, in cui è possibile vivere lo sport in chiave green e fare glamping.

Il glamping è un nuovo modo di vivere la vacanza, che, dopo essersi affermato all’estero sta conquistando anche l’Italia, con dati mai visti prima legati all’open air.

Fonde insieme l’esperienza del campeggio con le cosiddette “amenities” e/o servizi da resort. Grazie alla proposta di Lago di Garda Camping è possibile vivere l’esperienza dell’autentico turismo open air in questo suggestivo luogo. Scopriamo come.

Il turismo en plein air di Lago di Garda Camping

L’offerta turistica del Lago di Garda Camping unisce una certa rilassata e spartana essenzialità delle soluzioni abitative e dei servizi, amata dai cultori del campeggio, con servizi esclusivi.

Le strutture messe a disposizione da questa realtà turistica racchiudono numerosi campeggi, caratterizzati da qualità e particolarità dei contesti au bord du lac.

Le caratteristiche auree del campeggio sono rispettate.

Vi è la condivisione di molte aree e servizi che portano a spogliarsi simbolicamente e materialmente di molti oggetti e abitudini. Ma, al contempo, si trovano differenti servizi solo per sé, spazi generosi, materiali eco-chic e tante piccole e grandi comodità.

Lo spirito dell’en plein air resta lo stesso, così come il senso di libertà e liberazione che porta con sé. A far la differenza sono la generosità del comfort e la privacy.

Le esperienze di glamping sul lago di Garda

Si trovano numerosi modi per vivere il lago di Garda en plein air, come il lodge savana style, le bubbles panoramiche o ancora le case mobili hi-tech.

Tre le soluzioni più amate di lagodigardacamping.com figurano i meravigliosi lodge piramidali tendati su due piani in stile savana.

Sono realizzati in tessuto e legno e, oltre per la ricchezza delle dotazioni (stoviglie, aria condizionata e riscaldamento, TV color, frigorifero, angolo cottura, bagno privato…), si distinguono per le ricercate palette dei colori all’insegna delle cromie della natura.

L’arredo e i complementi sono davvero suggestivi! Le lodge piramidali hanno scenografici tendaggi che creano ombra in modo naturale, facendo filtrare studiatamente i raggi del sole. Inoltre, vi si trova anche la veranda privata, con un’area lounge, e la vista sulle acque del lago.
La capienza arriva fino 4 persone in più aree distinte. 

Le avveniristiche bubbles sono la soluzione ideale per nottate letteralmente tra le stelle. Infatti, sono composte da tre spazi a bolla comunicanti con cupole panoramiche. È un’esperienza unica! Le bubbles sono formate da un’area soggiorno, camera con letto a baldacchino e zona benessere con tinozza idromassaggio riscaldata.  

Un’altra proposta all’insegna dell’innovatività di classe, sono le lussuose cupole geodetiche. Sono dotate di una camera da letto con ampia finestra e vista panoramica sul lago, e infine, bagno corredato di doccia. L’elemento speciale di quest’esperienza è il patio di legno dotato di ogni comfort: tavolo e sedie, sdraio, e una tinozza idromassaggio riscaldata. 

Le tende e le case mobili

Chi viaggia in famiglia, ma vuole godersi il lato più glam del campeggio, può trovare la soluzione ideale in alcune tende deluxe, che possono ospitare fino a 6 persone. Anche per queste soluzioni, l’abbinamento vincente è quello tra il tessuto impermeabilizzato dalle tinte naturali del rivestimento e il legno delle strutture e dei pezzi di arredamento molto curati, corredati da dettagli d’autore quali i cuscini e i copriletti fantasia savage. Come per il lodge su due piani, l’effetto safari è garantito, così come lo spazio vitale esterno ed interno a propria disposizione, nonché ogni tipo di dotazione, comprese le belle stoviglie. Menzione speciale per la generosa veranda attrezzata e ombreggiata.

Infine, l’ultima soluzione per una vacanza en plein air sul lago di Garda è un grande classico intramontabile e immancabile: i cottage, (chiamati anche mobile homes o maxicaravan).

Le dotazioni complete, stile minimal chic, sono l’ elemento caratteristico principale. Il design è di ispirazione scandinava, declinato attraverso l’uso di particolari in legno, elementi sapientemente dosati in metallo, cromie a contrasto e panoramiche pareti a scorrimento in vetro.

L’effetto finale è quello di un sofisticato boutique hotel, con il vantaggio, però, di avere un angolo cottura con tanto di set coordinati da vera e propria art de la table. Chi desidera godere di un punto di vista speciale, deve scegliere quelle con affaccio diretto sul lago. Avrà l’opportunità di vivere serate in veranda con vista sul blu, godendo dell’ombra delle piante della propria area di giardino. E ancora, momenti di relax nella jacuzzi privata.

Una vacanza glamour con tutto il piacere di un’informalità vicinissima alla natura, lontana dalla rigidità del quotidiano. 

Come prenotare

Per prenotare o ricevere maggiori informazioni, è possibile visitare il sito internet di Lago di Garda Camping, in cui è possibile vedere gli alloggi, scoprire la disponibilità e tante altre curiosità.

CONDIVIDI:

Articoli simili

L’opportunità del Web per gli hotel: intercettare i clienti e incrementare il margine

anna.rubinetto

A Molveno per vivere la montagna con le Alpitudini

redazione1

Il TICINO è…vicino, con tante novità per il 2013!

claudia.dimeglio

Scrivi un commento

Please enter an Access Token