Destinazioni Slide4

Seychelles: le 5 spiagge da non perdere

Alle Seychelles ci sono oltre 120 spiagge tra cui scegliere solo sulle tre isole principali!
Ovvio che non le si può visitare tutte in una breve vacanza, ma cinque sono le
spiagge che si possono considerare davvero imperdibili di ogni visitatore.

Rinomate per la loro bellezza naturale e l’incredibile flora e fauna, le spiagge che circondano le acque turchesi e calde delle Seychelles sono un’attrazione a sé stante che merita assolutamente una visita.
Dalle appartate insenature nascoste ricche di soffice sabbia bianca alle lunghe distese di palme e di una rigogliosa vegetazione, ogni isola custodisce la sua “anse” segreta.

Ecco le più belle e incantevoli tra La Digue, Praslin e Mahè.

ANSE COCOS

Un rifugio idilliaco, a La Digue, Anse Cocos si trova sulla costa orientale della piccola isola ed è accessibile solo con un’escursione di 30 minuti.
Meno nota della tanto fotografata Anse Source D’Argent, con la quale condivide caratteristiche simili, la pittoresca Anse Cocos è tanto più apprezzata perché si presenta intima e appartata, che è tutto il suo fascino. La bianca spiaggia sabbiosa, le piscine naturali e l’ombra degli alberi rendono Anse Cocos una meta perfetta per un’escursione giornaliera.
Ci vogliono circa 30-40 minuti a piedi per raggiungere la meravigliosa Anse Cocos, partendo da Grand Anse e passando per Petite Anse. Vi si arriva anche passando da nord da Anse Fourmis. Il ristorante/bar e i bagni più vicini si trovano a Grand Anse.
È una meta perfetta per tutti coloro che amano le passeggiate e non vogliono solo stare in spiaggia a prendere il sole. Anse Cocos ha ospitato i primi insediamenti a La Digue.
Un tempo vi era anche una grande piantagione di copra, di cui si possono ancora vedere gli edifici ormai abbandonati e i vecchi forni, dove si facevano essiccare le noci di cocco.
Questi resti e il paesaggio da sogno rendono questa spiaggia molto amata dai fotografi.

ANSE LAZIO

Conosciuta come la spiaggia più famosa di Praslin, Anse Lazio è spesso inserita tra le prime 10 spiagge al mondo.
Antiche sentinelle di granito fanno la guardia ad entrambe le estremità della spiaggia, perfetta distesa di soffice sabbia bianca che conduce ad acque limpide, perfette per nuotare e fare snorkeling. Questa spiaggia si trova nella parte settentrionale di Praslin adagiata lungo la Baie Chevalier.
Si tratta di una striscia di sabbia candida lunga 600 metri contornata da splendide rocce granitiche con acque limpide e di un bel colore azzurro che con il sole prende colorazioni meravigliose. Una vegetazione verdissima fa da sfondo e da contrasto al bianco della spiaggia e all’azzurro del mare donando un aspetto selvaggio al paesaggio.
Questa spiaggia a differenza di altri arenili delle Seychelles, non è protetta da una barriera corallina.
Un must nella lista di ogni visitatore, Anse Lazio rimane piacevolmente rilassante e non deluderà.

ANSE GEORGETTE

Un’altra spiaggia da non perdere di Praslin, la superba Anse Georgette merita l’escursione di 30 minuti attraverso i terreni del lussuoso Constance Lemuria Resort.
In alternativa, è raggiungibile in barca. Arrivati ad Anse Georgette, si rimarrà sicuramente incantati dalla sabbia soffice e leggera circondata da una lussureggiante flora tropicale, nonché da una fantastica zona per lo snorkeling.
Anse Georgette è una spiaggia da sogno nel nord di Praslin ed è considerata la più bella dell’isola insieme ad Anse Lazio.
L’incantevole mix di mare azzurro, sabbia bianca e gigantesche palme forma un paesaggio mozzafiato. È a 15 km dalla spiaggia di Grand Anse e Vallee de Mai Nature Reserve. Anse Georgette offre le condizioni ideali per nuotare e fare snorkeling.
Talvolta ci sono anche onde molto alte, sebbene il mare sia per lo più tranquillo quando soffia il monsone di sudest (tra maggio e novembre).
La spiaggia è in generale adatta anche alle famiglie con bambini, che non vanno però mai lasciati da soli. Anse Georgette è una vera e propria spiaggia da cartolina e una delle poche incontaminate alle Seychelles, dato che non ci sono né edifici né altre strutture al di fuori del campo da golf. È il panorama perfetto per ogni fotografo.

ANSE SOURCE D’ARGENT

La spiaggia di Anse Source d’Argent si trova sul versante occidentale di La Digue, all’interno del Parco dell’Union Estate.
Considerata la spiaggia più fotografata al mondo e accessibile in bicicletta attraverso la tenuta L’Union di La Digue, questo punto di riferimento unico è apprezzato per i suoi enormi massi di granito ma anche per la sua soffice sabbia bianca e le limpide acque turchesi.
Riparato dalla barriera corallina, il mare è infinitamente calmo ad Anse Source D’Argent, il che lo rende un luogo preferito per famiglie e coppie che vogliono semplicemente essere cullati dalle onde o cimentarsi nello snorkeling.
Tante piccole calette si aprono su una laguna dai colori scintillanti e mille sfumature di azzurro e blu. In alcuni punti è possibile noleggiare sdraio ed è presente un piccolo bar che vende succhi e frutta fresca, altre strutture su questa spiaggia non ce ne sono.
Come tutte le spiagge delle Seychelles, anche Anse Source d’Argent è sotto l’effetto delle maree, ed il suo aspetto e livello del mare possono variare moltissimo, anche fino ad un metro in più o in meno, a seconda degli orari della giornata. Un must, se si è a La Digue!

ANSE TAKAMAKA

Spesso descritta come “mozzafiato” o addirittura “eccezionale”, Anse Takamaka è una delle spiagge più belle di Mahé.
Situata a sud di Mahé, Anse Takamaka incarna la spiaggia da cartolina, dove le acque selvagge dell’Oceano Indiano arrivano a riva. Anse Takamaka è la spiaggia pittoresca per eccellenza, che si inserisce armoniosamente nel paesaggio circostante, quasi privo di costruzioni. Il meraviglioso paesaggio, l’acqua cristallina, la spiaggia di sabbia dorata in combinazione con le imponenti palme e gli alberi takamaka fanno di questa spiaggia un vero e proprio tesoro di Mahé, la maggiore isola delle Seychelles.
La baia è riparata tutto l’anno dal vento e dalle onde e il mare non è troppo profondo. Anche se alle volte si infrangono sulla spiaggia alcune onde alte, Anse Takamaka è molto sicura.
La spiaggia è facilmente raggiungibile in auto o in pullman.

Articoli simili

Con Originaltour alla scoperta dei fiabeschi paesaggi dell’Oman

anna.rubinetto

Proposte anticrisi per non rinunciare allo svago estivo. Tante iniziative davvero low cost al mare e ai monti

claudia.dimeglio

#SienaFrancigena, alla scoperta di Siena come gli antichi pellegrini

anna.rubinetto

Scrivi un commento