Evidenza News tour operator

Tramundi e i consigli per foto perfette

Il tour operator digitale Tramundi, in occasione della Giornata Mondiale della Fotografia, che si tiene il 19 agosto, ha chiesto ad Andrea Rota Nodari – fotografo e coordinatore editoriale delle riviste Nphotography, Photo Professional e Digital Camera Magazine – i suggerimenti fondamentali da seguire per creare i ricordi perfetti delle vacanze.

Eccoli!

1. Informati bene sui luoghi che andrai a visitare
Sembra banale ma non lo è affatto: è necessario documentarsi bene sulla meta del viaggio.

2. Studia l’itinerario
Scegliere un tour con delle tappe ci permette di organizzare meglio gli orari, focalizzarci sulle mete o sui momenti da fotografare. Per la selezione Instagram ci è d’aiuto.

3. Metti in valigia l’attrezzatura giusta
Veniamo ora alla parte più specificamente fotografica del viaggio: la scelta del kit.

4. Scatta in RAW – anche con il cellulare
Un’altra buona norma da tenere presente quando ci si approccia alla fotografia di viaggio consiste nello scattare in RAW.

5. Impara a guardare
Un luogo suggestivo può certamente ispirare un buon reportage, ma sarà il tuo occhio a fare la differenza. Non essere distratto, non correre, non fotografare a raffica.

6.  Occhio alla luce (e agli orari)
La luce è lo strumento espressivo più potente per chi fotografa. Impara a catturarla nei momenti migliori della giornata e a reinterpretarla quando non sembra ideale.

7. Scegli l’inquadratura giusta
Fondamentale è la “composizione” dello scatto, il modo in cui i diversi elementi della scena sono disposti nell’inquadratura.

8. La guida è il tuo miglior amico
Se il tuo obiettivo è “vivere da local” la tua vacanza la tua arma segreta è la guida: abitanti del luogo e grandi conoscitori della destinazione, le guide sono professionisti locali che garantiscono ai viaggiatori esperienze autentiche e saranno l’aiuto ideale per cercare luoghi e momenti di sicuro impatto.

9. Un viaggio è fatto di incontri
Tieni a mente il motivo del tuo viaggio, ma lasciati rapire dalle circostanze, dai luoghi e, non da ultimo, dalle persone che incontrerai.

10. Stampa le foto
Purtroppo nell’era digitale mettere su carta le immagini è diventato un optional. Eppure, toccare con mano una stampa regala più soddisfazioni di guardare distrattamente le foto sul monitor del computer o sul minuscolo schermo di uno smartphone.

Perchè ogni viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo vivi e quando lo ricordi.

E la fotografia è il miglior modo per conservare i ricordi e rivivere questi giorni spensierati, grazie anche ai consigli di Trasmundi!

Articoli simili

Partita di REGULAR SEASON NBA a Londra per NBA GLOBAL GAMES LONDON 2014

claudia.dimeglio

A due italiani su tre è capitato di trovarsi un vicino maleodorante in aereo

anna.rubinetto

Una traversata atlantica d’altri tempi con Royal Clipper

redazione1

Scrivi un commento