Crociere News

Scende in acqua Norwegian Prima, l’ultima nata di NCL

L’ingegneria navale sta rivoluzionando i modelli costruttivi, che adottano ora frontali dritti, invece della classica prua con la parte alta sporgente in avanti, per una migliore idrodinamica  e sostenibilità ambientale. Non fa eccezione la nuovissima Norwegian Prima, appena varata.

La rivoluzionaria nave di Norwegian Cruise Line (NCL), l’innovatore nei viaggi crocieristici a livello globale con una storia di 54 anni segnata da primati e successi, ha toccato l’acqua per la prima volta presso il cantiere navale Fincantieri di Marghera (Venezia), in Italia, segnando un’importante pietra miliare nelle costruzioni navali.

Per celebrare l’occasione, è stata saldata una moneta commemorativa alla Norwegian Prima in una tradizionale cerimonia marittima presieduta da Eamonn Ferrin, Vice President of International Business, NCL e Antonio Quintano, Shipyard Director, Fincantieri.

Il varo indica il completamento dei lavori esterni e della verniciatura per la Norwegian Prima, inclusa la straordinaria opera d’arte sullo scafo progettata dall’artista di graffiti italiano Manuel Di Rita, conosciuto come “Peeta”. Il lavoro ora continua sugli allestimenti interni e sugli alloggi per gli ospiti della Norwegian Prima, in attesa che venga ufficialmente consegnata a NCL e inizi a navigare nell’estate del 2022.

Qui il  video del varo e della cerimonia della moneta della Norwegian Prima

Il varo di una nave è sempre una pietra miliare significativa, ma questa è particolarmente speciale“, ha affermato Harry Sommer, President e Chief Executive Officer di NCL. “La nostra diciottesima nave, la Norwegian Prima, rappresenta un nuovo entusiasmante capitolo per il nostro brand e la prima nave ad essere consegnata nella nostra rivoluzionaria nuova Prima Class“.

Abbiamo lavorato a stretto contatto con i nostri partner di Fincantieri per realizzare una nave davvero straordinaria. La loro passione, abilità e maestria ha dato vita a una delle navi più eleganti e innovative mai create. Sono entusiasta che ora siamo un passo più vicini alla possibilità di accogliere i nostri ospiti a bordo tra soli 12 mesi“, ha concluso Sommer.

Il varo della Norwegian Prima significa una rinnovata fiducia nelle crociere e una nuova era per la cantieristica”, ha affermato Luigi Matarazzo, General Manager Merchant Ships Division di Fincantieri.

Siamo lieti di celebrare non solo molti mesi di duro lavoro, ma anche il vero spirito di collaborazione tra i nostri brand, una partnership che aprirà la strada a una classe pionieristica di navi nella Prima Class di NCL“.

La Norwegian Prima è la prima di sei navi dell’attesissima Prima Class di NCL, la nuova classe di navi del brand dopo quasi 10 anni. Con una lunghezza di 295 metri, 142.500 tonnellate di stazza lorda e con una capacità di 3.215 ospiti in doppia occupazione, la nave è progettata per mettere gli ospiti al primo posto.

La Norwegian Prima vanta ampi spazi, un design accurato e sorprendente e una varietà di nuove esperienze per il brand. Rivendicando il titolo di nuova nave da crociera più spaziosa nelle categorie premium e contemporanee, la Norwegian Prima offre lo spazio esterno sul ponte più ampio e le sistemazioni più ampie di qualsiasi nuova costruzione.

Vanta diversi primati NCL, tra cui Ocean Boulevard, che avvolge l’intero ponte di oltre 4.000 metri quadrati, consentendo agli ospiti di vivere l’oceano mentre si godono cene all’aperto ed esperienze uniche come Infinity Beach, dove sono posizionate due splendide piscine a sfioro per godersi ila vastità dell’oceano con viste ininterrotte e Oceanwalk, dove due ponti di vetro faranno sentire gli ospiti come se stessero camminando sull’acqua.

La ristorazione è elevata sulla Norwegian Prima con l’aggiunta di Indulge Food Hall, il primo foodspot all’aperto di lusso di NCL che offre diverse voci di menu da una varietà di undici diversi punti di ristoro. Inoltre, Ocean Boulevard ospita tre ristoranti; Onda By Scarpetta, Los Lobos e The Local Bar & Grill.

The Haven by Norwegian® sulla Norwegian Prima offre il complesso di suite “nave all’interno di una nave” più esclusivo e raccolto del brand. Con otto ponti di suite e aree pubbliche, è accessibile tramite ascensori privati e si trova per la prima volta a poppa della nave. Progettato per essere più aperto che mai sul mare, ogni area pubblica di The Haven offrirà viste spettacolari, insieme a una nuova splendida piscina a sfioro con vista sulla scia della nave e una nuova spa all’aperto con sauna con pareti in vetro e cella frigorifera.

A partire dall’estate 2022, la Norwegian Prima offrirà itinerari da sogno nel Nord Europa con viaggi da Amsterdam, Paesi Bassi e Copenaghen, Danimarca, dando agli ospiti l’opportunità di esplorare gli splendidi fiordi norvegesi e il Mar Baltico. Farà quindi un viaggio transatlantico di 12 giorni da Southampton a New York attraverso le Isole Shetland scozzesi, Halifax in Nuova Scozia e un lungo pernottamento a Reykjavik, in Islanda.

Durante l’autunno e l’inverno, la Norwegian Prima offrirà una varietà di crociere alle Bermuda e ai Caraibi, con itinerari ricchi di porti da New York, Galveston, TX, Miami e Orlando, FL (Port Canaveral), comprese le soste a Harvest Caye, la destinazione resort privata della Compagnia in Belize e l’isola privata di NCL, Great Stirrup Cay, alle Bahamas.

Per informazioni sulle navi di Norwegian Cruise Line e sui loro itinerari o per prenotare una crociera, contattare un agente viaggi o visitare il sito www.ncl.com.

Ugo Dell’Arciprete

Articoli simili

KAYAK.it: i 10 paesi più convenienti per le attività turistiche

redazione1

Tosca Blu: borse dedicate a grandi personaggi femminili

redazione1

HomeAway propone alcune città “car free”

redazione1

Scrivi un commento