Americhe Destinazioni Slide2

Il North Dakota emoziona con la Via Lattea e le Northen Lights

Il North DakotaNel North Dakota il cielo risplende, e la Via Lattea mostra il meglio di sé.

Il North Dakota è, da sempre, considerata terra di lunghe distese verdeggianti e piccoli paesini sparsi qua e là. In realtà, di notte, offre spettacoli da lasciare senza fiato, per chi ha voglia di allontanarsi dal traffico cittadino. E’ proprio qui che ogni anno, gli astronomi e appassionati del cielo notturno, si ritrovano per ammirare lo spettacolo della natura. Una volta raggiunto il Theodore Roosevelt National Park nell’ovest del North Dakota in occasione dell’annuale Dakota Nights Astronomy Festivalnon resta che alzare lo sguardo e lasciarsi incantare dalla Via Lattea. La manifestazione dura 3 giorni, ed è ricca di festa, storia ed esperienze.Il North Dakota

Ogni notte, nella cittadina di Medora, le attività da fare sono tante, per grandi e piccini. Costruire e lanciare un razzo per esempio, oppure spettacoli pensati per bambini all’insegna delle Dakota Nights. Inoltre, ogni sera al Peaceful Valley Ranch, saranno messi a disposizione telescopi puntati su diversi corpi celesti, in modo che tutti possano godere dello spettacolo.

Grazie al clima nordico del North Dakota, non è da escludere la vista della spettacolare aurora boreale, o Northen Lights in inglese. Il cielo si tinge di colori che variano dal rosa al verde tenue, frutto della collisione di particelle gassose terrestri, con particelle cariche del sistema solare. Per vedere questo spettacolo, molto dipende dalle condizioni meteo del cielo, e l’orario migliore va dalle 22 alle 2 del mattino.Il North Dakota

Secondo alcuni studi, l’attività solare dovrebbe aumentare negli anni a venire, con conseguente aumento delle aurore boreali. Il territorio del North Dakota è perfetto per ammirarle, perché molto più a sud se comparato all’Europa. Inoltre, i cieli notturni dell’Alaska e del Canada, per esempio, raggiungono l’oscurità ideale solo da aprile ad agosto. I cieli del North Dakota, invece, hanno l’oscurità ideale tutto l’anno, e ciò permette di vederle molto più spesso. 

Grand Forks rappresenta uno dei luoghi ideali per ammirare le Northern Lights, perché pieno di zone buie dove poter guardare il cielo senza inquinamento luminoso. Anche Manvel, Minto e Ardoch sono ideali, perché piccole cittadine immerse nel nulla e quindi basta allontanarsi di poco per trovare il posto perfetto. Per gli amanti del campeggio invece, il Turtle River State Park rappresenta la meta ideale per godere del cielo stellato, immersi nella natura. Qui, la notte, il cielo si riempie di corpi celesti, piogge di meteore o avvistamento di stazioni spaziali che orbitano intorno alla Terra. 

Articoli simili

In Sardegna al Forte Village vacanze assicurate

anna.rubinetto

Anche Costa Crociere festeggia la ricorrenza della festa della Repubblica Italiana a bordo delle navi della flotta

redazione1

A Danzica sono aperti i Mercatini di Natale

Harry

Scrivi un commento

Please enter an Access Token