Destinazioni

Ticino, estate 2021: le novità da non perdere

Ticino

Tante le novità in arrivo per la stagione estiva nel Ticino. Una terra speciale, dove montagne e ambiente mediterraneo si uniscono, regalando emozioni e panorami indimenticabili.

Nel Ticino esiste Corippo, un villaggio piccolissimo di soli 12 abitanti. Dall’estate 2021, il paesino della Valle Verzasca si trasformerà nell’Albergo Diffuso. Gli ospiti potranno cogliere l’occasione di alloggiare in un vero villaggio ticinese per vivere proprio come gli abitanti del posto.

Un’esperienza tutta all’insegna del sostenibile quella della spesa nelle fattorie del Piano di Magadino. Si tratta di una bella pedalata lungo tutto il Piano di Magadino per sostenere le aziende agricole della zona, acquistando le loro specialità. Un’ottima iniziativa adatta anche ai più piccoli e che sensibilizza sul rispetto dell’ambiente e sul consumo sostenibile.

Tra le attrazioni da non perdere assolutamente primeggiano le altalene artigianali “Swing the World” con vista panoramica. Il progetto consiste in 8 giganti altalene posizionate nei luoghi più belli del Ticino, per dondolarsi godendosi dei paesaggi mozzafiato. Un’esperienza davvero unica nel suo genere.

I nostalgici apprezzeranno sicuramente il viaggio nel tempo sulla tratta Locarno-Comedo, a bordo della storica Centovallina del 1923. Un viaggio perfetto per ammirare i panorami suggestivi delle Centovalli.

Sport e trekking nel Ticino

Il Canton Ticino ha pensato anche a chi in vacanza desidera tenersi sempre attivo e in forma. Ad aprile verrà inaugurata la Fit&Fun Arena, che comprende una palestra di boulder e una pump track per allenamenti con biciclette, pattini e skateboard. Sempre da aprile apriranno due nuovi itinerari per mountain bike: il Ceneri Bike e il Valle Morobbia Bike. I percorsi hanno una lunghezza di circa 20 chilometri con un dislivello di 900 metri.

Per la gioia degli sportivi amanti del trekking, il percorso della Via Alta Vallemaggia avrà 10 tappe in più. Uno dei percorsi più famosi del Ticino conta ora 16 tappe per un totale di 156 chilometri di pura montagna. Inoltre, a Cevio, località della Vallemaggia nota per i caratteristici grotti ticinesi, si potrà percorrere proprio il Sentiero dei Grotti, un percorso tutto da gustare tra più di 60 cantine e l’opportunità di un bel picnic con prodotti locali.

Se invece siete una famiglia con bambini, nella Valle Verzasca si trova un percorso fatto apposta per voi. Il Sentiero Verzasca si snoda lungo il fiume, tra massi e case di pietra e quest’anno propone il nuovo Boccia al bosco, percorso interattivo in cui grandi e piccini potranno divertirsi giocando a bocce.

Nuove proposte per hotel e trasporto pubblico

Se siete ancora indecisi su dove alloggiare, ecco tre intriganti proposte. La Locanda San Silvestro, un nuovo boutique hotel ricavato da da una casa in pietra ticinese del XVIII secolo, l’hotel Luganodante, struttura a 4 stelle con uno stile urbano e vivace e il Bigatt Hotel & Restaurant, una villa storica immersa nella campagna.

Oltre alle numerose novità sopraelencate, tra nuove aperture e attività da realizzare, abbiamo buone notizie anche nel settore dei trasporti. Il Ticino sta infatti realizzando dei grandi investimenti per rendere ancora più efficiente il trasporto pubblico del Cantone. Ci sarà una nuova galleria sotto il monte Ceneri, per velocizzare gli spostamenti da una parte all’altra del cantone. Dal 5 aprile, invece, il treno Gottardo che parte ogni ora da Basilea o da Zurigo, arriverà fino a Locarno, senza cambi.

La cosa più interessante per i viaggiatori è però il Ticino Ticket. Un biglietto davvero comodo poiché è gratuito per chiunque alloggi in hotel oppure ostelli. Tra i vantaggi principali la possibilità di usufruire di mezzi di trasporto pubblico per il periodo del soggiorno e sconti per le varie attrazioni culturali e turistiche, tra cui 30 musei e 8 parchi.

Visitate il sito Ticino Turismo per avere altre informazioni.

Articoli simili

La tua Epic week in Croazia

anna.rubinetto

A vele spiegate per la regata più spettacolare delle Barbados

anna.rubinetto

EGITTO: IL MAR ROSSO è tranquillo

redazione1

Scrivi un commento

Please enter an Access Token