Asia Hotel

Soneva Jani: il resort delle Maldive si allarga con 27 nuove Ville sull’Acqua

Si amplia con 27 nuove e meravigliose Ville sull’Acqua Soneva Jani, uno dei più belli e caratteristici resort delle Maldive.

Che ha deciso di dare una marcia in più alla qualità delle sue ville e ai servizi che offre. 27 nuove Ville sull’Acqua, il Centro Benessere Soneva e Soneva Unlimited, una nuova concezione di ristorazione e tanto altro ancora.

Al Soneva Jani, il resort delle Maldive, vengono offerti diversi servizi che regalano incredibili esperienze: immersioni, trattamenti termali, trasferimenti e disponibilità illimitata di vini e cibo pregiati.

Un soggiorno lussuoso, che adesso diventa ancora più ampio. Sonu Shivdasani, Fondatore e CEO di Soneva, , ha annunciato nei giorni scorsi la nascita di Soneva Jani, Capitolo Secondo, ovvero l’inizio di una nuova era. 

“Siamo lieti di presentare agli ospiti di Soneva Jani Chapter Two. Nel continuare a celebrare il 25° anniversario di Soneva entro la metà del 2021, il secondo capitolo segnerà l’inizio di una nuova ed entusiasmante era per Soneva Jani. In questo momento fondamentale della nostra storia, continueremo a fissare gli standard per il lusso sostenibile con un numero ancora maggiore di scelte di alloggi esclusivi, una gastronomia straordinaria e rare e indimenticabili esperienze per i nostri ospiti”.

Le 27 nuove Ville sull’Acqua sono raggiungibili grazie a un pontile che si snoda lunga la parte meridionale dell’isola principale del Soneva Jani. La privacy è garantita dalla posizione delle ville, che oltre ad offrire la massima tranquillità, regalano una vista mozzafiato sull’oceano, sull’alba e il tramonto.

Le più lussuose sono la One Bedroom Water Reserves e la Four Bedroom Water Reserve. Costituite da ambi spazi interni ed esterni, da una piscina privata, da sale da bagno all’aperto e anche da scivoli che conducono nella laguna privata.

Le Ville sono composte da una o due camere da letto, il cui tetto a scomparsa consente di poter ammirare la bellezza di una tipica notte stellata. Le stanze sono adatte anche alle famiglie più numerose perché prevedono una zona notte per i più piccoli.

Le Water Reserves sono l’equivalenza degli standard ambientali più alti. Per la loro costruzione, infatti, sono stati utilizzati i migliori materiali sostenibili, come il legno certificato dal Forest Stewardship Council. Ma anche le tecnologie più avanzate, con lo scopo di ridurre l’impatto ambientale.

Il Soneva Jani comprende venti One Bedroom Water Reserves, sei Two Bedroom Water Reserves (una ospita i clienti diversamente abili) e una Four Bedroom Water Reserve.

Ma le Ville sull’Acqua, non sono l’unico dettaglio che definisce unico un soggiorno al Soneva Jani. Gli ospiti infatti hanno il diritto di godere di un’offerta particolarmente conveniente, la Soneva Unlimited. 

Che, come dice il nome stesso, offre ai turisti la possibilità di un servizio all inclusive, il quale prevede cene in tutti i bar, ristoranti e in-Villa Dining. Bevande analcoliche e alcoliche, cene e degustazioni di chef stellati Michelin, vini, immersione, escursioni, trattamenti spa e anche esperienze per bambini.

Il Soneva Unlimited offre anche l’assistenza di un maggiordomo “a piedi nudi”, trasferimenti in idrovolante da e per Malé, un rifornimento quotidiano del minibar e anche un servizio giornaliero di lavanderia.

Con l’avvio del Secondo Capitolo, il Soneva Jani dà vita anche ad un nuovo Centro Benessere, situato sulla South Beach del resort.

1472 mq all’insegna del benessere olistico, di antiche tecniche ayurvediche all’avanguardia. Il centro, che aprirà nel secondo trimestre del 2021, sarà perfettamente armonizzato con la spiaggia che lo circonda.

È costituito da due sale di terapia interne e da tre padiglioni esterni, in grado di offrire trattamenti impareggiabili e una vista mozzafiato. Ma anche di una clinica ayurvedica e di una sala di consultazione interna per gli specialisti.

Nel Centro Benessere non mancheranno un padiglione yoga all’aperto, un’area fitness multifunzionale e diverse strutture per aerial yoga. Più un’area commerciale con vendita di prodotti e accessori per il benessere e di capi di abbigliamento ecosostenibile.

Da non dimenticare l’ Overseas by Mathias Dahlgren, ovvero il nuovo locale aperto a ottobre 2020.

Nato dall’idea di Mathias Dahlgren, lo chef e ristoratore svedese, che ha creato un ristorante sull’acqua, in grado di offrire prodotti freschi e a km 0.

Al Soneva Jani è presente anche un altro ristorante che vale davvero la pena provare: il So Wild by Diana Von Cranach. Un locale a gestione vegetale nel mezzo dell’Orto Biologico.

Il menù nasce grazie al mezzo secolo di esperienza di Diana e si ispira all’Ayurveda, in un connubio di sapori e ingredienti coltivati proprio nel resort e dal sapore tipico del Sud Est asiatico e dell’Indonesia.

Il terzo ristorante è il So Primitive, che aprirà in primavera e offrirà un’esperienza suggestiva (è situato intorno al focolare centrale), grazie all’elemento del fuoco. Il menù prevede un’ampia scelta di pesce, carne e verdure arrostite, grigliate, rosolate, bollite e scottate. 

Il prezzo per una Bedroom Water Retreat nel Capitolo Due è all inclusive e parte da 3560 dollari a persona.

Articoli simili

Con Margò sull’isola di Holbox (Yucatan-Mexico) per soggiorni tra natura ed ambiente unici

redazione1

Slovenia e Croazia, terme e mercatini per uno splendido Natale

anna.rubinetto

FAIRMONT E LA NOTTE DEGLI OSCAR

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token