Casa di Langa: luxury hotel in Piemonte

Reya Communications e VIVA Lifestyle PR presentano Casa di Langa. Un nuovo grandioso progetto alberghiero nelle Laghe.

Si tratta di due importanti agenzie di comunicazione dedicate ai viaggi, al lifestyle e al lusso. Sono state scelte tra le tante. Proprio per lanciare a livello globale questo nuovo hotel nel nord dell’Italia. Casa di Langa.

Aprirà le sue porte ai clienti nella primavera dell’anno prossimo, 2021. Si tratterà di un resort immerso in un territorio incantevole di 42 ettari. Ubicato nelle Langhe, tra vigneti, noccioleti e giardini. Confinerà con un’area denominata Patrimonio dell’Umanità UNESCO. Una vera ricchezza naturale del nostro paese, che questo progetto vuole preservare e proteggere. Una terra rinomata in tutto il mondo per le sue bellezze artistiche, i suoi vini, i famosi tartufi e le tradizioni secolari. Casa di Langa si inserisce proprio in questo panorama inimitabile. Fatto di alta qualità e cura ambientale.

Quest’ultima, infatti, è una delle mission del progetto. La sostenibilità sarà presente come concetto imprescindibile, a più livelli. Nell’arredamento delle stanze, nell’organizzazione di event. Oltre che nelle esperienze legate al territorio e nella gestione dell’intera struttura. Reya Communications è un’agenzia di comunicazione che si occupa da anni di brand di viaggi di lusso, in tutto il mondo. Si è rivelata da subito una garanzia per lanciare questo messaggio così importante. Quello della possibilità di coniugare lusso, esclusività e sostenibilità. Anche VIVA è componente fondamentale del progetto nelle Langhe. Soprattutto per la sua già comprovata esperienza sul mercato italiano e nel settore alberghiero.

L’albergo si sposerà in perfetta armonia con il territorio. Con la sua comunità, il paesaggio e l’artigianalità del luogo.

Offrirà 39 camere, suite, un ristorante e un bar. Oltre a un’enoteca e una SPA. L’hotel si presenterà con un design elegante e contemporaneo. Senza dimenticare chiari e voluti richiami alla tradizione della regione. Il soggiorno si trasformerà in un’esperienza immersiva nella cultura piemontese. Anche grazie alle numerosissime iniziative che verranno proposte agli ospiti. Ad esempio caccia ai tartufi, degustazioni di vini locali, escursioni d’arte ed enograstronomiche. Oltre a corsi di cucina. Tutto questo in un luogo, Casa di Langa, che si imporrà come punto di riferimento. Regionale e nazionale, per l’enogastronomia a chilometro zero. Anche qui fondamentale la sostenibilità. L’utilizzo di materie prime locali e gli ingredienti della tradizione si fondono con il supporto alle imprese regionali. Senza dimenticare un servizio di accoglienza esclusivo e attento a ogni esigenza del cliente.

Il Fàula Ristorante sarà diretto dall’executive chef Manuel Bouchard. La cucina servirà piatti ispirati alla storia culinaria della regione. Anche con ingredienti e ricette tipici locali. Senza tralasciare un tocco immancabile di innovazione e contemporaneità. Nei piatti dello chef Bouchard gli accostamenti rievocheranno una cultura culinaria antica di secoli. Prelibatezza e salvaguardia del patrimonio gastronomico locale, questi i punti di forza del ristorante. Senza dimenticare il gusto e la qualità. Ad accompagnare questo locale ci sarà anche il Sorì Cocktail Bar. Dove si potranno degustare vini locali e internazionali, oltre che bottiglie di particolar pregio.

In attesa dell’apertura la prossima primavera è possibile visitare il sito internet ufficiale. Per dare un’occhiata a tutte le informazioni sul resort e le iniziative future,

By | 2020-11-09T18:08:28+00:00 novembre 2020|Hotel|