Biot: escursionismo, sport e natura

Biot, un antico borgo dal fascino intatto a pochi minuti d’auto dalla più nota Antibes, offre itinerari escursionistici che  consentono di scoprire paesaggi molto vari, con pinete, macchia mediterranea, querceti, arbusti di cisto o di mirto.

Per  una full immersion rigenerante a contatto con la natura!

Non c’è niente di meglio di una passeggiata seguendo un corso dell’acqua per ritrovare se stessi ed entrare in comunicazione con la natura addentrandosi nel regno del fiume e delle sue favolose cascate, da soli, in gruppo o in famiglia, ammirando la bellezza dei paesaggi verdeggianti ed ascoltando la canzone del vento, dell’acqua e dei diversi animali.

Il Parco della Brague forma una specie di mezzaluna il cui asse portante è il fiume La Brague con il suo affluente, il Bruguet. 5 itinerari escursionistici consentono di passeggiare alla scoperta dei magnifici paesaggi mediterranei che circondano il villaggio di Biot.
Situato fra il Comune di Biot e quello di Valbonne, il parco dipartimentale di La Brague ha un’estensione di circa 480 ettari. A 6 chilometri di distanza dal Mediterraneo, sorge a una quota che va dai 40 ai 245 metri.

GIOCANDO A GOLF…

La Costa Azzurra offre un ambiente ideale per il golf e i campi da golf sono fioriti intorno a Biot. La vicinanza delle grandi città di Nizza e Cannes e dell’aeroporto di Nizza-Costa Azzurra rendono i golf di Biot facilmente accessibili, e l’ambiente agreste di Biot conferisce loro un’immagine verde di calma e autenticità.
Una vera e propria “bolla naturale” dove i giocatori di tutte le età e di tutti i livelli possono venire a vivere la loro passione.
Tra i vari luoghi dove Biot fa rivivere la tradizione del golf c’è il Golf di Biot, noto anche come Bastide du Roy. Dotato anche di un campo pratica, un ristorante e una boutique, offre un magnifico percorso di 18 buche che si declina attorno all’eccezionale sito in cui si trova, ed è accessibile anche ai principianti.
Mentre il Golf de Biot si trova proprio ai piedi del villaggio, il Provençal Golf è vicino alla zona commerciale di Saint-Philippe, nel cuore di Sophia Antipolis. Un percorso di alta qualità a 9 buche che offre allo stesso tempo una superba vista sulle colline e sulle montagne.
Oltre a questi due percorsi, che offrono anche campi pratica, Biot ha due campi pratica aggiuntivi.
Il primo, l’Académie Autiero, la scuola di golf di Biot, con 32 postazioni per lo swing, boutique e bar, propone lezioni e corsi. Il secondo, il centro di allenamento Stéphane Damiano a Sophia Antipolis, offre un programma adatto a tutti i tipi di giocatori.
www.biot-tourisme.com/it/relax-sport-e-benessere/i-golf

…O A TENNIS

Tennis del benessere, tennis per tutti”: questo è il motto del Tennis Club di Biot, che si fa un punto d’onore rendere il tennis accessibile a tutte le età e a tutte le classi sociali. Ai piedi del villaggio, il Tennis Club di Biot offre diversi campi di qualità da affittare a ore, ma anche lezioni e corsi di per principianti.
Vicino al complesso sportivo Pierre Operto, che comprende lo stadio di calcio Pierre Bel e la sala polivalente Paul Gilardi, il club dispone di 6 campi in totale, di cui 2 di recente costruzione.
Club house, calcetto e ping-pong completano l’offerta di questo club fondato nel 1974.

Con l’acquisizione dell’ex Sophia Country Club, situato nel cuore di Sophia Antipolis, il maestro di tennis Patrick Mouratoglou ha creato un’Accademia del tennis dinamica e innovativa con ambizioni internazionali.
La posizione è strategica: la Costa Azzurra, con la sua incantevole cornice mediterranea e il suo clima ideale, e sua vicinanza a Monaco, dove risiedono molti grandi tennisti.
www.biot-tourisme.com/it/relax-sport-e-benessere/i-campi-da-tennis

NOVITÀ ECOLOGICA: IL MERCATO DEGLI AGRICOLTORI LOCALI

Da sabato 15 giugno, la Place des Arcades de Biot ospita ogni sabato mattina dalle 9 alle 13 un nuovo mercato dedicato all’alimentazione biologica e locale di qualità, ai cosmetici e all’artigianato.
Promuovere l’accesso a cibi sani e ad un costo inferiore, favorire la filiera corta, promuovere la cultura del biologico e l’economia locale, creare più legami sociali … questi gli obiettivi della città di Biot, che continua con questo mercato impegno per la transizione ecologica, sociale e civile.
Senza dimenticare i mestieri d’arte, da sempre uno dei punti di forza di Biot, per questo motivo considerato borgo degli  artisti.
www.biot-tourisme.com/it/destinazione-mestieri-darte

info:  www.biot-tourisme.com

By | 2020-06-07T07:21:43+02:00 Giugno 2020|Destinazioni|