A Montpellier cultura, arte di vivere & slow life

A Montpellier cultura, arte di vivere & slow lifeA Montpellier l‘estate 2020 sarà all’insegna della cultura, della vita rilassata e della gastronomia, insomma del piacere e del relax!

EVENTI

– Gli 800 anni della facoltà di medicina- Montpellier celebrerà per tutto il 2020 l’800° anniversario della sua Facoltà di Medicina, i cui statuti sono stati creati nel 1220, il che ne fa la più antica scuola di medicina del mondo occidentale ancora in attività. Numerosi gli eventi: mostre, visite, conferenze. L’evento è incluso nella lista delle commemorazioni nazionali nel 2020.
– Pierre Soulages, 100 anni! – Il 24 dicembre 2019, Pierre Soulages ha festeggiato il suo centesimo compleanno. Per l’occasione, il Museo Fabre, che ospita una delle più importanti collezioni pubbliche di questo immenso artista, propone una serie di eventi (proiezioni, mostre, conferenze…) e invita a scoprire la sala a lui dedicata.

GASTRONOMIA E INNOVAZIONI

– Le jardin des sens – La rinascita di un’istituzione di Montpellier

Il mitico “Le Jardin des Sens” (3* Michelin) dei Fratelli POURCEL riaprirà i battenti nella primavera, in place de la Canourgue, nell’ex municipio di Montpellier, l’Hôtel Richer de Belleval, edificio storico del XVII secolo. Classificato Relais & Châteaux, offrirà 18 camere, ristorante gourmet, bistrot, champagne bar, sala per ricevimenti, terrazza all’aperto. E una galleria d’arte contemporanea.

– L’arbre blanc – Quando l’architettura sublima la gastronomia

Inaugurato nel giugno 2019 sulle rive del Lez, L’Arbre Blanc, edificio progettato dagli architetti Sou Fujimoto, Nicolas Laisné e Manal Rachdi, conferma l’audacia architettonica di Montpellier.
Ospita la brasserie degli chef Charles FONTES (La Réserve Rimbaud) ed Eric CELLIER (La Maison de la Lozère), al piano terra e al 1° piano. Più una galleria d’arte e un tapas bar sulla terrazza panoramica al 17°piano. – Le marche du lez – Tendenza e gusto!

Un villaggio in città! Spazio creativo con negozi, antiquari, mercati contadini, ristoranti, gastronomia, startup, intrattenimento ed eventi, mostre, il Marché du Lez, situato in ex locali industriali e agricoli, invita ad una nuova arte di vivere.
Dopo l’apertura delle “halles gourmandes” nel luglio 2019, l’apertura del rooftop è prevista per la primavera del 2020!

EFFERVESCENZA CULTURALE

Il MOCO Inaugurato nel giugno 2019 nell’ex Hôtel Montcalm. Il MOCO, acronimo per Montpellier Contemporain, è dedicato all’esposizione di collezioni pubbliche e private da tutto il mondo. Ogni mostra ha la particolarità di presentare una collezione specifica: di una fondazione, di un collezionista privato, di un’azienda, di un museo o di un artista. La maggior parte presentata al pubblico per la prima volta.
Più che uno spazio espositivo, il MOCO è soprattutto un luogo dove vivere. Immerso in un giardino dei cinque continenti aperto a tutti, offre anche anche caffetteria e boutique.

NUOVO COLLEGAMENTO AEREO ROMA-MONTPELLIER

Dal 5 aprile la compagnia aerea Transavia aprirà un collegamento aereo diretto tra Roma e Montpellier. 2 voli settimanali (domenica e giovedì), a partire da 29€ a tratta.

SLOW LIFE – NATURA E ARTE DI VIVERE

7° città di Francia, Montpellier ha un gusto smodato per la slow life!
Nel cuore di Montpellier Mediterranée, ci si concede il tempo di vivere, di condividere e di assaporare la natura: passeggiate gastronomiche lungo le nuove halles del Lez e Laissac nel cuore della città, mobilità dolce con le 4 linee di tram (eletto più bel tram di Francia nel 2019), il percorso ciclistico “Mediterraneo in bicicletta”, aree naturali e preservate come attorno alla cattedrale di Maguelone, la riserva del Méjean, la canoa sul fiume Lez nel cuore della città o la navigazione dolce sui canali da Lattes – porto fluviale accessibile in tram (e in bicicletta) da Montpellier – i tour del vino…

www.montpellier-tourisme.fr

By | 2020-06-07T05:25:25+00:00 aprile 2020|Destinazioni|