Con Originaltour alla scoperta dell’Oman

Montagne, deserti, fortezze, spiagge e oasi definiscono l’affascinante paesaggio dell’Oman. Originaltour propone  tre partenze di gruppo alla scoperta dell’Oman a Pasqua. In fuoristrada e con guida madrelingua italiana. I voli sono Oman Air da Milano Malpensa.

In ordine di partenza, dal 5 al 15 aprile si svolge:

  • Da Muscat a Salalah in fuoristrada”, di 11 giorni/10 notti, un viaggio esclusivo della linea Oman Adventure dell’operatore, adatto a chi desidera fare un viaggio avventuroso, ma con il confort di moderni fuoristrada per il tour. Prevede le visite classiche del Paese, con un riuscito mix di forti, castelli, oasi (tra cui Jabreen, Bahla, Nizwa, Wadi Arbeen) e deserti partendo da Muscat, per raggiungere Salalah, da cui si rientra in Italia.

Tra i punti di forza del tour, il deserto di Wahiba dove si pernotta al Sama Al Wasil Camp, un campo tendato fisso, con escursione tra le dune al tramonto, la costa sud di Duqm fino a Ras Markaz, un’area di spettacolare bellezza caratterizzata da lunghissime spiagge e formazioni rocciose incredibili, l’oasi di Shuwaymiyah con la sorgente di acqua termale, il deserto di Rub Al Khali, Wadi Dawkha, un’ampia vallata che ospita migliaia di piante d’incenso, sotto  la protezione dell’UNESCO, Fisaya Beach una delle spiagge più belle dell’Oman, Sumhuram, antichissima città portuale che risale al III a.C. utilizzata per la spedizione dell’incenso via mare e la bellissima laguna di Khor Roriche arriva fino al mare, dove si possono osservare numerose specie di volatili.

Quote da € 2.970 a persona, con volo a/da Milano Malpensa, guida madrelingua italiana, sistemazione in hotel in camera doppia, tour in fuoristrada, la maggior parte dei pasti.

  • Fantastico Oman”, di 10 giorni/9 notti, parte il 10 con rientro il 19 aprile e oltre le soste classiche ai luoghi simbolo del paese, come Muscat, Jabreen, Bahla, Nizwa e diverse oasi, prevede un tragitto di cross mountain attraverso le montagne dell’Hajar, arrivando allo Snake George, una impressionante fenditura tra pareti vertiginose, salendo fino a Jabal Shams, “la montagna del sole” dove si trova in Grand Canyon dell’Oman.
    Nel deserto di Wahiba si pernotta al Desert Night Camp, unico 5* nel deserto, mentre a Ras Al Jinz, si dorme allo Scientific Turtle Eco Resort, situato all’interno della riserva marina protetta, con visita dopo cena alla spiaggia delle tartarughe e possibilità di seconda visita all’alba.
    Non mancano il deserto di Woodland, dalle sabbie quasi bianche, la costa sud di Duqm, fino a Ras Markaz, con le rocce che scolpiscono paesaggi incredibili e Sur per vedere la fabbrica dei dhow, le classiche imbarcazioni omanite.

Quote da € 2.850 a persona con volo a/r da Milano Malpensa, guida madrelingua italiana, sistemazione in hotel di camera doppia, tour in fuoristrada, la maggior parte dei pasti.

  • Oman classico Gold, speciale Pasqua” di 8 giorni/7 notti, dall’11 al 18 aprile, è un tour che oltre a Muscat, Jabreen, Bahla, Nizwa e alcune delle più belle oasi del paese, offre un pernottamento nel campo tendato 5* nel deserto di Wahiba Sands, il deserto di Woodland, con la sabbia color del borotalco, pernottamento a Ras Al Jinz allo Scientific Eco Resort, con escursioni notturne e all’alba per vedere le tartarughe, la traversata delle montagne dell’Hajar con un percorso off road fino a Wakan Village, con viste spettacolari, Jalan Bani Bu Ali, per fotografare la Moschea Al Hamoda, caratterizzata dai suoi 52 domi, unica nel suo genere in Oman, Sur con il cantiere navale dove si costruiscono le tipiche imbarcazioni omanite, i dhow.

Quote da € 1.950 a persona, con volo a/da Milano Malpensa, guida madrelingua italiana, sistemazione in hotel in camera doppia, tour in fuoristrada, la maggior parte dei pasti.

Per info: Originaltour Tour Operator, Via Angiolo Cabrini 38/38A  – 00139 Roma
Telefono:  +39 06 88643905 – 06 87179046 – Email info@originaltour.it 

By | 2020-02-26T17:16:04+00:00 febbraio 2020|Destinazioni|