4 motivi per celebrare il Capodanno Cinese a Singapore

4 motivi per celebrare il Capodanno Cinese a Singapore

Nella Città del Leone fervono i preparatiti per il Capodanno cinese del prossimo 25 gennaio

Conosciuto anche come Capodanno Lunare o Festival di Primavera, il Capodanno cinese è senza dubbio l’evento più importante del calendario cinese, ed è tradizionalmente un momento concepito per onorare le divinità tradizionali e gli antenati familiari.

 

Un periodo in cui ci si ritrova intorno al tavolo tra parenti e amici.

Per festeggiare l’inizio dell’anno del topo, per le strade di Chinatown e di tutta la Città del Leone si respira aria di festa con celebrazioni e appuntamenti sotto il segno del folclore e della tradizione.

Fino al 22 febbraio si potrà assistere allo Street Light-up: lanterne scolpite a mano, che combinano tradizione e design moderno, illuminano le strade di Singapore lasciando affascinati turisti e visitatori. Il clou delle celebrazioni è previsto per il 24 gennaio con il Chinese New Year Countdown Party di Chinatown: una festa tra luci, suoni, musica, performance dal vivo e i tradizionali fiochi d’artificio darà il benvenuto all’anno del topo.

Inoltre il 2 febbraio avrà luogo la parata di Chingay 2020, la più grande street performance dell’Asia, che include spettacoli d’artisti locali e internazionali, una notte magica tra colori e divertimento che segna la fine delle celebrazioni.

In questo periodo si può gustare un piatto iconico del Capodanno cinese, lo hei, un’ insalata di pesce crudo in stile cantonese. Tra le prelibatezze inoltre, si può assaggiare la crostata all’ananas, biscotti al cocco, involtini di gamberi piccanti e bak kwa (carne alla brace)

Per maggiori informazioni: https://www.visitsingapore.com/en/

 

By | 2020-01-15T14:07:32+00:00 gennaio 2020|Destinazioni|