Nel Cantone di Vaud per un magico Bô Noël

Dal 20 novembre al 31 dicembre 2019 ci si può immergere nella magica atmosfera del Natale del Cantone di Vaud (CH).
Bô Noël si prepara a spegnere le sue 5 candeline rivelando una perfetta forma olimpica (in effetti, a gennaio 2020, la capitale del Cantone di Vaud ospiterà i Giochi Olimpici della Gioventù).

Anno dopo anno, l’evento è diventato più grande e ha conquistato nuove platee senza perdere nulla della propria anima. Bô Noël è lo spirito del Natale rivisitato, un saggio mélange di piacevolezze e scoperte, in un ambiente caloroso dove età e generazioni diverse di ritrovano. 

Quest’anno, l’atteso Mercato di Natale di Losanna riserverà qualche bella sorpresa ai suoi appassionati: un nuovo spazio
di bancarelle e addobbi in Place Centrale
in collaborazione con il sorprendente Villaggio dei Galleggianti d’Évian (rassegna che ha luogo ogni anno nella città francese, dove c’è chi realizza sculture incredibili utilizzando i legni e i tronchi recuperati tra le acque del lago di Ginevra).

Il quartiere della Cité sarà anch’esso avvolto nella magia natalizia.
Senza dimenticare i mitico Silent Party dell’Anno Nuovo sulla Centrale trasformata per l’occasione in una pista da ballo all’aria aperta. 

L’arrivo dei Galleggianti in Place Centrale
Per la prima volta, Bô Noël si estende alla piazza Centrale. Per l’occasione, il “Fabuleux Village des Flottins” di Évian proporrà una monumentale installazione per animare il centro cittadino: un gigantesco Babbo Natale alto 10 metri, tutto in legno lavorato, incorniciato da abeti; e un gruppo di cervi che troveranno la loro sistemazione sotto il Grand Pont.

Durante la notte, si accenderanno per emozionare  i passanti, mentre un carosello d’altri tempi (trasformato in un bar) e alcuni chalet ospiteranno i visitatori del “Marché des Flottins”. 

Un nuovo spazio per i più piccoli
Tra le altre novità del Natale a Losanna ci sono sicuramente il “Villaggio dei bambini” e la grande Fattoria degli Animali appositamente ampliata per accogliere il maggiore numero di ospiti sull’Esplanade della Cattedrale. Non solo. Un nuovo “bar musicale” nel cuore della Cité permetterà di diffondere lo spirito natalizio nel quartiere storico della città. 

I creativi sotto i riflettori 

La particolarità del Mercato di Natale di Losanna sta nel mettere in vetrina gli artisti, i creativi e i designer della regione.
Il prossimo Marché des Créateurs punta in particolare a riportare a Losanna i 15 creativi e artisti che avevano maggiormente marcato le edizioni passate con la loro presenza, mettendoli poi a confronto con i nuovi artisti emergenti. 

Un Natale olimpionico 

Alla vigilia dei Giochi Olimpionici della Gioventù, Bô Noël moltiplicherà la collaborazione con “Lausanne 2020”: lo spazio sulla Terrazza Bel-Air, una volta terminate le festività natalizie, verrà utilizzato proprio dalla macchina organizzativa dei Giochi Olimpici per la Gioventù. 

 Informazioni pratiche 

Silent Party del Nuovo Anno

Diventata un classico in sole due edizioni, quest’anno, la “Silent Disco” gigante del “Bô Nuovo Anno” trasformerà piazza Centrale in una discoteca super trendy, occasione imperdibile per i nottambuli di sfoggiare tuta la loro passione per i ritmi musicali in un curioso silenzio. Rendez-vous dalle ore 21 del 31 dicembre.
Aperto tutti i giorni dal 20 novembre al 31 dicembre 2019 (unica chiusura, il 25 dicembre). Lunedì-martedì: dalle 11,30 alle 21,30

Mercoledì-sabato: dalle 11,30 alle 22,30
Domenica: dalle 12 alle 20.
Village des Enfants: dal 23 novembre al 31 dicembre, il mercoledì, il sabato e la domenica, dalle 12 alle 19. Tutte le attività proposte ai bambini sono gratuite.
In notturna, il 18, 20 e 23 dicembre 2019. Il mercato fino alle 23,30, i negozi fino alle 22. Bô Nouvel An: dalle 20 alle 2 di notte / Info e biglietteria: www.smeetz.com
Dove:
7 luoghi attraverso la città : 

  • Grand Marché de la place Saint-François
  • Marché des créateurs de la place Pépinet
  • Marché des Flottins de la place Centrale
  • Marché du terroir de la place de l’Europe
  • Terrasse des Amis « Le 2020 » de la place Bel-Air
  • Village des Enfants sur l’Esplanade de la Cathédrale
  • Abete gigante della place de la Palud

Lausanne Lumière – Festa delle Luci dal 20 novembre al 31 dicembre

Per oltre un mese, migliaia di luci e installazioni luminose e artistiche accenderanno la città esaltando il suo aspetto natalizio. Le opere contemporanee di una quindicina di artisti verranno esposte lungo le strade del centro e della città vecchia, sculture non fatte di pietra ma di luce. La loro collocazione formerà una sorta di itinerario dall’atmosfera eterea e mistica all’interno della capitale olimpica. E sarà uno spettacolo gratuito per tutti. www.festivallausannelumieres.ch

Montreux Noël dal 21 novembre al 24 dicembre 2019

Dal 21 novembre al 24 dicembre 2019, da 25 anni, il Mercato di Natale della bella città affacciata sul lago di Ginevra incanterà ancora una volta centinaia di migliaia di visitatori (è il secondo mercato di questo tipo della Svizzera per importanza). Montreux festeggerà il suo Natale con 172 chalet addobbati e illuminati, posizionati lungo la promenade che incornicia il lago e in altri spazi tra loro ben collegati per aumentare l’atmosfera della rassegna.
Ospite d’onore
Quest’ano, ospite d’onore sarà la Russia con i suoi costumi, la sua cucina tradizionale e la sua musica. Tra le chicche del programma, la riproduzione della famosissima “Piazza Rossa” di Mosca e il grande concerto di musica folkloristica russa.

Il Villaggio dei folletti
Spazio dedicato ai bambini e alle famiglie, sarà ubicato sulla Piazza del Mercato di Montreux, tra animazione, laboratori e regali natalizi. Babbo Natale farà la sua comparsa ogni giorno, alle 17, alle 18 e alle 19 volando, con la sua slitta sopra Place des Lutins.
Il Villaggio dei boscaioli
Con il suo magnifico capanno di tronchi realizzato dalla gente che abita i boschi attorno a Montreux, è un luogo conviviale e la meta obbligata dei buongustai desiderosi di degustare le specialità locali.

La casa di Babbo Natale

Posizionata in una grotta in cima alla montagna di Rochers-de-Naye, sopra Montreux, a 2042 metri di altitudine, è un appuntamento imperdibile per le famiglie. Si trova a un’ora di treno a cremagliera dalla stazione di Montreux. 

 

Castello di Chillon
Tutto decorato in verde e rosso, durante tre weekend (29 e 30 novembre, 7 e 8 dicembre, 14 e 15 dicembre) farà da sfondo alla “Festa Medievale”, con animazione d’altri tempi, danzatori, cantastorie,
 dimostrazioni d’arte orafa e tessile, laboratori di calligrafia, cucina e produzione artigianale di candele. www.montreuxnoel.ch 

Offerte: In treno da Milano alle città svizzere Da 25 euro a tratta 

Anche quest’anno, Trenitalia e Ferrovie Federali Svizzere offrono collegamenti vantaggiosi per le più belle città elvetiche. Con la tariffa Promo Mercatini si potrà viaggiare risparmiando fino al 75%.
I biglietti dei collegamenti Eurocity da Milano a Basilea, Berna, Lucerna, Montreux, Losanna, Ginevra e Zurigo potranno essere acquistati in prevendita dal 21 ottobre e durante tutto il mese di novembre 2019, approfittando di eccezionali sconti.
La tariffa Promo Mercatini è valida per chi viaggia dal 21 novembre al 19 dicembre 2019 per i posti di prima e seconda classe dei treni Eurocity Italia-Svizzera verso le destinazioni menzionate (16 collegamenti diretti al giorno da Milano Centrale). Il prezzo della tariffa Promo Mercatini è di 25 euro a tratta per la seconda classe e di 45 euro a tratta per la prima classe.
La tariffa è a posti limitati, non è rimborsabile né modificabile. I biglietti Promo Mercatini si possono acquistare solo sul territorio italiano presso le biglietterie di stazione, sul sito www.trenitalia.com (selezionando il nome “offerta Promo Mercatini”) e nelle agenzie di viaggio abilitate.


Per ulteriori dettagli www.svizzera.it/intreno 

 

By | 2019-10-27T17:49:00+00:00 novembre 2019|Eventi|