Hotels.com: massimalista o minimalista

Hotels.com: massimalista o minimalista

Di recente Hotels.com ha annunciato la prima suite di hotel al mondo decorata per metà in stile minimalista e per metà in stile massimalista.

La suite dal nome So Extra So Chic è una stanza divisa letteralmente in due parti, arredata in maniera totalmente opposta.

Hotels.com ha, così, unito lo stile “eccentrico e stravagante” di Johnny Wujek, celebre stylist amato da icone di stile come Katy Perry e Mariah Carey, con quello “chic e minimalista” dell’icona fashion Kaitlyn Ham, per creare questa suite, unica al mondo, che si trova all’hotel The Curtain di Londra.

Questa camera soddisfa le esigenze di chi ama le stampe tropicali e di chi adora il fresco lino bianco, La suite So Extra So Chic è disponibile per prenotazioni, fino alla fine di settembre, solo ed esclusivamente su Hotels.com e si trova in uno dei quartieri più cool al mondo, quello di Shoreditch a Londra.

Una recente ricerca di Hotels.com rivela che i millennials amano particolarmente distinguersi rispetto alla massa e puntano a uno stile unico (22%), ad essere di bell’aspetto e interessanti (29%), puliti e ordinati (il 28%) e semplici (il 25%).

I due stili opposti, il minimalismo e quello massimalista, nascono entrambi dalla voglia di emergere come individui e dal desiderio di vivere la vita al meglio. Per anni il minimalismo ha prevalso ma ora il nuovo trend in città è quello dell’“extra” perché consente di mixare stili diversi e di osare con motivi, stampe e colori che si fondono in unico spazio.

Johnny Wujek che ha realizzato la parte So Extra della suite ha inserito ornamenti dorati, lampade a forma di scimmia e un minibar luminescente, affiancati da stampe contrastanti, tappeti colorati e carta da parati che potrebbero farti incrociare gli occhi. Il tutto in contrasto con lo stile essenziale e minimalista So Chic di Kaitlyn Ham, caratterizzato da linee pulite e tinte monocromatiche. Dalla sua parte di stanza una poltrona in pelle bianca, decorazioni con tonalità tenui e un po’ di soffice lana completano il look.

Il minimalismo continua ad essere di tendenza per alcuni millennials che amano questo stile per risultare semplici (54%), essenziali (30%) e classici (18%). Dall’altra parte c’è chi invece ama lo stile massimalista per sembrare “fuori dagli schemi” (26%), un po’ folle (20%) e stravagante (17%).

La ricerca rivela anche quelle che sono riconosciute come icone di stile dai millennials: tra le celebrità spiccano tra le donne Emma Watson (34%) e Shakira (30%), e tra gli uomini David Beckham, Johnny Deep e Will Smith (tutti con il 39%). Tra gli italiani più ammirati ci sono invece Chiara Ferragni (con il 31% delle preferenze) e Raoul Bova (42%).

Anche quando si viaggia e nella scelta dell’hotel in cui soggiornare, lo stile conta. Lo stile dell’hotel (15%) è più importante rispetto alla vicinanza di bar e ristoranti (9%) o agli omaggi che la struttura può offrire (10%).

Johnny Wujek commenta: Desideravo che il lato della stanza che ho creato fosse davvero impattante per gli ospiti ma allo stesso tempo confortevole e accogliente. È un mix composto da un tocco di “grandi aspettative” con uno stile casual californiano. Lo stile è un’espressione di se stessi e chiaramente io ho molto da esprimere. A mio parere, è sempre meglio distinguersi a questo mondo.

Parlando della sua metà suite in stile minimalista, Kaitlyn Ham afferma: Ho tratto ispirazione dal design moderno di metà secolo per dare vita a uno spazio aperto e rilassante. Ogni arredo inserito nella stanza è stato scelto per il suo stile e la sua funzionalità con un occhio di riguardo alla qualità. Il luogo in cui soggiorni per me dovrebbe essere moderno e luminoso ma al tempo stesso accogliente e caloroso per farti sentire come a casa.

Liz Oakman, Senior Director e General Manager EMEA, di Hotels.com Brand afferma: Non importa se si tratta di sfumature di grigio o di un’esplosione di motivi decorativi, adoriamo che le persone abbiano voglia di emergere con il loro stile unico anche quando viaggiano. Noi di Hotels.com desideriamo sempre sperimentare cose nuove quindi con la suite So Extra So Chic gli appassionati di design possono provare a vivere questi due stili diversi, minimalista o massimalista, con un’unica esperienza. A questo punto non resta che scegliere da quale parte del letto dormire!.

Info: www.Hotels.com

Giovanni Scotti

By | 2019-09-09T08:33:46+00:00 settembre 2019|News|