Portogallo: gli eventi di Settembre

Portogallo: gli eventi di settembre
Il Portogallo  per noi italiani è una meta vicina,  che propone eventi culturali dal sapore antico e nello stesso tempo al passo con la modernità. 
Un viaggio nel paese anticamente chiamato Lusitania offre, perciò, opportunità di divertimento e di arricchimento culturale che valgono il viaggio.
Eccone alcuni da non perdere!
FESTIVAL F
Dal 5 al 7 settembre, l’ultimo grande festival dell’estate a Faro, la capitale dell’Algarve. Il Festival F si svolge nel centro storico che oggi risplende di un fascino ricco di storia e tradizione. Si tratta di un evento di arti e cultura, che darà modo di scoprire la musica portoghese, insieme a cinema, stand-up comedy, arti plastiche e letteratura. Senza dimenticare artigianato, animazione di strada anche per i più piccoli e ottimo street food.
THE CASTLES QUEST
In Portogallo è possibile partire alla conquista di villaggi e castelli in sella a una mountain bike con The Castles Quest, un evento per gli appassionati di ciclismo e di cultura che attraversa i paesi storici del Centro del paese. L’itinerario fa parte della Grande Rota 22, che collega i 12 borghi storici del Portogallo. Un’avventura, da vivere soli o in gruppi, in completa autosufficienza scegliendo tra l’opzione di circa 600 km per otto giorni (15 – 23 settembre) o due giorni per 329 km (22 e 23 settembre).
SATA AIRLINES AZORES ISLANDS PRO
Dal 17 al 22 settembre, a São Miguel, l’isola più grande delle Azzorre, sarà possibile assistere alle esibizioni dei migliori surfisti del mondo, durante il SATA Airlines Azores Islands Pro. Il palcoscenico sarà Praia de Santa Bárbara; qui le onde sono “perfette” per il surf. Un appuntamento che sarà l’occasione per scoprire quella che è stata soprannominata “l’Isola Verde” per sue le colline, alte montagne e pianure che si sposano con i bellissimi laghi, le spiagge sabbiose e l’oceano blu.
SUGGERIMENTI
RELAX SULL’ALQUEVA, IL GRANDE LAGO
Per chi è alla ricerca di un luogo per una vacanza rilassante e rinfrescante, il Grande Lago in cui è stato trasformato il bacino dell’Alqueva, in Alentejo, è l’idea perfetta. Questo lago artificiale tocca cinque comuni dell’Alentejo e permette di abbinare relax a meravigliosi itinerari come quelli alla scoperta dei castelli di Juromenha, Alandroal, Terena, Monsar az e Portel o lo splendido paesino di Mourão che regala una meravigliosa veduta sullo specchio d’acqua.
Il Grande Lago è anche perfetto per praticare sport nautici – come vela, sci nautico e canoa – e attività all’aria aperta come mountain bike e trekking. Gli amanti della natura possono anche noleggiare una barca-casa e dormire sotto le stelle: in questa zona di notte l’illuminazione pubblica viene ridotta per offrire condizioni ottimali per l’osservazione del cielo che è stato nominato dall’UNESCO una riserva per l’osservazione delle stelle.

 

By | 2019-08-11T13:31:16+00:00 agosto 2019|Eventi|