Festival delle Mongolfiere a Paestum

Festival delle Mongolfiere a Paestum

Il decollo della prima mongolfiera, al cospetto di Luigi XVI e Maria Antonietta, risale al 1783, ma a bordo c’era qualche animale. Furono i fratelli Montgolfier a realizzare il sogno di far volare anche gli esseri umani qualche mese dopo, e questa esperienza non ha mai perso il suo fascino. Librarsi in volo cielo è sempre stata una delle massime aspirazioni dell’uomo, come dimostra il Festival delle Mongolfiere di Paestum, cui parteciperanno circa 30 mongolfiere provenienti da tutta Europa. Per l’occasione si potrà scegliere fra due tipi di esperienze: il volo vincolato ed il volo libero.

 

Il primo vede le mongolfiere alzarsi in volo ad un’altezza di 20/25 metri, consentendo ai partecipanti di ammirare il panorama restando saldamente ancorati al terreno. Il secondo volo, più impegnativo ma di certo più emozionante, è libero da vincoli ed ha una durata che può variare dai 30 ai 50 minuti. La partenza sarà dall’area archeologica di Paestum e l’atterraggio si svolgerà in un punto pianeggiante che i conduttori identificheranno durante l’escursione.

I decolli, che si svolgeranno la mattina ed il pomeriggio, saranno vicini all’area dei templi ed i biglietti venduti andranno a sostegno del prosieguo della manifestazione. Il Festival, che si svolgerà in un’area riservata con bar, ristorante e parco giochi per bambini, prevede inoltre esibizioni di artisti di strada e altri eventi.

Alberghi suggeriti per il soggiorno:

Hotel Luna Convento, Amalfi
Situato a picco sul mare, il complesso, sviluppatosi intorno al chiostro, è formato da 43 tra camere e suites, 2 ristoranti, bar e 2 sale meeting. Nell’hotel si trovano anche una chiesa in cui si celebrano matrimoni e una torre saracena dove si tengono corsi di cucina e dalla quale si accede alla scogliera attrezzata per consentire agli ospiti di bagnarsi direttamente nel mare o nella piscina esterna incastonata nelle rocce. Prezzo in camera doppia a partire da 320,00 euro. 

Grand Hotel Oriente, Napoli
Situato in posizione strategica nel centro storico di Napoli, a pochi passi dalla stazione metro d’arte Toledo, il Grand Hotel Oriente è un quattro stelle ideale, dotato di camere d’impronta classica, restaurate con materiali naturali e colori neutri. Dotate di ogni comfort e attrezzatura tecnologica, alcune dispongono anche di splendidi terrazzi da cui è possibile ammirare un magnifico panorama sulla città: il porto, un piccolo scorcio del Vesuvio, il maestoso Museo di San Martino e il Castel Sant’Elmo. Prezzo in camera doppia a partire da 205,00 euro. 

Grand Hotel Vanvitelli, Caserta
Unico nel suo genere per l’imponenza della struttura e la raffinatezza degli arredi, il Grand Hotel Vanvitelli è il punto di riferimento dei viaggiatori più esigenti, a soli 2 km dalla Reggia di Caserta, a breve distanza dall’aeroporto e dal centro di Napoli. Dotato di un grande e moderno centro congressi, il Grand Hotel Vanvitelli ha parcheggio gratuito a diposizione dei clienti, 5 sale ristorante, un Fitness Center e una SPA elegante ed accogliente. Prezzo in camera doppia a partire da 125,00 euro. 

Hotel dei Cavalieri Caserta – La Reggia, Caserta
L’Hotel Dei Cavalieri, raffinata struttura nel centro di Caserta, ha novanta camere tutte insonorizzate, due sale meeting modulari, un American Bar e un ristorante che propone specialità campane e nazionali. Prezzo in camera doppia a partire da 118,00 euro

Il gruppo alberghiero Space Hotels, nato nel 1974, è attualmente presente nel nostro paese con una collezione unica di più di 60 alberghi indipendenti da 3 a 5 stelle in 35 destinazioni business e leisure. In ogni soggiorno sono sempre inclusi breakfast, una bottiglietta d’acqua e free Wi-Fi.

Per informazioni e prenotazioni:  www.spacehotels.it.

By | 2018-12-26T22:12:51+00:00 settembre 2018|Eventi, Hotel|