Viaggiare News
Europa

Vivere e assaporare il countryin Valsassina

Dal 12 al 15 luglio a Barzio torna il Valsassina Country festival: la manifestazione country più grande in Italia.

La favolosa epopea del Westin un contesto d’eccezione: il mito della frontiera americana, la vita dei pionieri nelle pianure incontaminate, le inconfondibili melodie e i sapori della loro cucina più tipica.Tutto questo e molto altro al Valsassina Country Festivalche, dal 12 al 15 luglio, vedrà la sua 5° edizionea pochi chilometri da Lecco nel comune di Barzio (LC), al confine con il comune di Pasturo (LC) in Località la Fornace.

La quattro giorni è organizzata dall’Associazione Agri Music Eventin collaborazione con la Parrocchia S. Alessandro di Barzio,con l’intenzione di diffondere i valori della cultura country americana, una filosofia che si fonda su principi nobilitanti come solidarietà, lavoro, correttezza, onestà e lealtà, caratteristiche tutte, di figure di spessore morale e grande valenza che hanno respirato le atmosfere più calde del selvaggio West, attraversato i suoi sterminati confini e dato luogo alle tradizioni di un orizzonte lontano ma per molti versi simile al vivere quotidiano della vallata in cui si svolge l’evento.Vivere e assaporare il countryin Valsassina

La manifestazione si rivolge a un pubblico che spazia dagli amanti del genere a chiunque voglia avvicinarsi alle atmosfere ‘di frontiera’ offrendo ai partecipanti una festa dai colori inconsueti e dal sapore di altri tempi: “Un mondo in cui non c’è una ricerca forsennata della propria immagine, in cui i valori in gioco sono ben altri, diversi da quelle situazioni odierne che impongono stereotipi in cui dobbiamo essere tutti uguali e a cui non tutti riescono ad accedere da vincenti. Questo è un mondo davvero aperto e genuino” raccontaIvan Rota Stabelli, Vice-Presidente di Agri Music Event, e continua: “La vita a contatto con gli elementi, come sperimentata in questo contesto, insegna ad apprezzare la fatica, l’aria aperta e a riscoprire le soddisfazioni delle attività realizzate con le proprie mani, tutte dimensioni vivibili in sintonia con la natura”.

Vivere e assaporare il countryin ValsassinaI 100.000 m2 , di cui 4000 coperti, ospiteranno tantissime attività tra cui: il Rodeoorganizzato da 4S Ranch, una tappa interregionale valevole per i Campionati Regionali di Mountain Trail IMTCA/Fitetrec-Ante 2018  (i campioni regionali che si qualificheranno saranno poi ammessi alla finale nazionale e alla Coppa delle Regioni 2018), gli esclusivi workshop presentati da Drew Mischiantie NataliaEstrada, titolari del Ranch Academy e le dimostrazionidi Ranch Sorting. Non mancheranno musica e balli, con l’atteso concerto live, in calendario per la serata di venerdì, di Vince Morenoche per l’occasione arriverà direttamente da Nashville, capitale mondiale di musica country. Non dimentichiamoci dei più piccoli che potranno muovere i primi passi nel mondo degli animali, dalla loro conoscenza, alla pulizia, fino alla loro nutrizione all’interno delle fattorie didattiche promosse da BioTeam, sperimentare il battesimo della sella e divertirsi al luna park. A incentivare la vita a contatto con la natura, è stata predisposta una grande area per camper. Per tutti una ristorazione selezionatissima che porterà sulle tavole sapori, gusti e profumi dei piatti delle praterie, prime fra tutte le rinomate specialità alla grigliaSi delineano così i tratti della manifestazione che nel 2018 si guadagna il titolo di “più grande Festival Country” italiano, ma il Valsassina Country Festivalnon è grande solo per lo spettacolo che offre, la levatura va oltre e si conferma nello scopo beneficocui è devoluto l’intero ricavato, destinato alle esigenze della Scuola dell’Infanzia Parrocchiale di Barzio.Vivere e assaporare il countryin Valsassina

 

Svelti, saltate in sella… che l’avventura abbia inizio!

 Ingresso giornaliero  | € 8,00
Ingresso abbonamento 4 giorni  | €12,00
Gratuito minori fino a 10 anni di età

 

www.valsassinacountryfestival.it

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Musei per tutti i gusti intorno al lago di Costanza

ugo

Il Salento eletto “Territorio dell’anno 2013”

claudia.dimeglio

Isole Canarie: un angolo di Spagna al largo delle coste africane

anna.rubinetto
Please enter an Access Token