Viaggiare News
News

eDreams: Summer trends 2018

eDreams, l’agenzia di viaggi online leader in Europale prenotazioni effettuate dall’1.01.2018 al 23.04.2018 per viaggiare nel periodo compreso tra il 9.06.2018 e il 10.09.2018, confrontati con gli stessi intervalli di tempo dello scorso 2017, sul suo sito (www.edreams.it) e attraverso l’APP ed ha anticipato le scelte dei turisti italiani ed europei per l’estate 2018.

Il primo dato emerso dalla ricerca è che il Made in Italy fa tendenza anche quando si parla di vacanze: i viaggiatori italiani, infatti, sono patriottici, e dal profondo del loro cuore scelgono le isole nostrane.

La Sicilia si aggiudica le prime due posizioni della classifica delle destinazioni preferite dagli italiani: la prima meta in assoluto per l’estate 2018, infatti, è Palermo e Catania è al secondo posto.  Dopo di loro, al terzo posto, troviamo la prima città internazionale, la Grande Mela, davanti ai paradisi della Sardegna: la quarta e la quinta posizione sono occupate da Olbia e Cagliari, che superano la Isla Bonita, Ibiza.

Rispetto ai trend del 2017, resiste Lamezia Terme, segno tangibile di un rinascimento turistico che quest’anno bacia la Calabria, anche a detta della stampa internazionale. Si osserva, invece, una differenza riguardo i visitatori attirati dal Salento: l’anno scorso questa zona, con l’aeroporto di Brindisi, occupava la decima posizione, oggi, invece, esce dalla top ten, scivolando fino alla tredicesima.

TOP TEN PER LE VACANZE 2018 TOP TEN PER LE VACANZE 2017
Palermo Catania
Catania Palermo
New York City Ibiza
Olbia Cagliari
Cagliari Londra
Ibiza Barcellona
Barcellona Olbia
Londra Lampedusa
Lamezia Terme Lamezia Terme
Parigi Brindisi

Gli italiani in partenza nei mesi estivi saranno di più rispetto all’anno scorso (+13%), e che saranno tra gli europei che staccano più a lungo dalla routine. Il 32% ha prenotato soggiorni che superano la settimana, a differenza di quanto avveniva nel 2017, anno in cui la maggior parte degli italiani ha prenotato per un periodo da 1 a 6 giorni. A livello europeo, la fotografia delle vacanze racconta, infatti, di ferie più brevi in Spagna, Portogallo e UK, dove si parte soprattutto per viaggi che durano meno di una settimana, e di una percentuale maggiore di viaggi da 8 a 14 giorni per francesi, tedeschi e italiani.

Le destinazioni in ascesa sono Sharm-El-Sheikh, che cresce di ben sei volte rispetto all’anno scorso, guidando la classifica, seguita appunto da New York e da Casablanca.

Le destinazioni più vantaggiose per l’estate 2018 risultano Miami (-22%, con un risparmio di 147 euro rispetto al 2017), Los Angeles (-15%, 104 euro), New York (-15%, 85 euro), Skiathos (-15%, 36 euro) e Santorini (-12%, 33 euro).

Le mete italiane preferite da tedeschi, francesi e spagnoli sono Roma, al primo posto, Milano, al secondo, o Venezia, al terzo posto tra le preferenze degli europei. L’estate del 2017, invece, vedeva Venezia al secondo posto e Milano al terzo per affluenza dall’estero, con Roma protagonista indiscussa.

Info, risultati ed infografica della ricerca: www.edreams.it/tendenze-viaggi/ –  www.edreams.it

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

A MIlano Cathay Pacific Airways partecipa al Festival dell’Oriente

redazione1

Kata Beach Resort Phuket lancia Just For Two

anna.rubinetto

Un Parco Letterario alle Cinque Terre

redazione1
Please enter an Access Token