Accessori

La valigia per la crociera: consigli e accessori indispensabili

La valigia per la crociera è molto importante: deve contenere tutto l’occorrente per i bagni di sole in piscina, le eleganti serate di gala, le escursioni a terra, e non solo. Crocierissime www.crocierissime.it, il primo sito italiano interamente dedicato al mondo delle crociere che collabora con le principali compagnie nazionali e straniere, ha predisposto un elenco di consigli per aiutare i viaggiatori a fare i bagagli senza lasciare nulla al caso: per salire a bordo e godere di tutte le occasioni offerte dalla vacanza con l’abbigliamento giusto e a proprio agio.

1. Informarsi prima di partire.
Per cominciare, è molto utile cercare su internet le temperature dei luoghi che si visiteranno, perché le crociere non sono tutte uguali e un tour tra i fiordi norvegesi richiede accorgimenti diversi da uno nel Mediterraneo. Studiare un abbigliamento a strati che consenta di sentirsi bene in nave negli ambienti con l’aria condizionata, sui ponti e a terra, togliendo e aggiungendo capi in poche mosse a seconda della temperature, è senz’altro la scelta ottimale.

2. Navigare comodi.
Una giornata di navigazione è scandita da diverse attività. Il consiglio è mettere in valigia capi pratici e comodi: abbigliamento sportivo se si vuole approfittare della palestra e dei ponti o partecipare a giochi e tornei di bordo; costume da bagno e infradito per le piscine e la Spa.

3. Glamour per la sera.
Il massimo dell’eleganza in crociera è la serata di gala. Per le donne il vestito può essere lungo o corto a seconda dei propri gusti, con pochette e scarpe da sera; per gli uomini, invece, è adatto un abito con pantaloni, giacca e camicia. Per le altre occasioni, le cene al ristorante e gli spettacoli a teatro, il dress code perfetto prevede un abbigliamento curato con qualche tocco chic.

4. Le escursioni a terra.
Le escursioni sono momenti di scoperta entusiasmanti ma anche stancanti: per questo è fondamentale affrontarle con un paio di scarpe comode e abiti adatti alle temperature dei luoghi che si visiteranno. Non devono mancare poi crema solare, cappello, occhiali da sole e borraccia. Infine un marsupio o un borsello a tracolla per i soldi e i documenti, più uno zaino in cui mettere una giacca a vento in caso di maltempo, e una maglia a maniche lunghe o una pashmina per visitare eventuali luoghi di culto.

5. Varie ed eventuali.
Se la crociera prevede un viaggio aereo, conviene predisporre anche un bagaglio a mano in cui mettere un cambio e tutto quello di cui non si può fare a meno durante il volo. Prima di partire è inoltre consigliato chiedere al proprio medico quali farmaci portare con sé.
Alcune navi offrono eventi speciali particolari, come la serata total white che richiede agli ospiti un outfit bianco o quella italiana, ispirata al tricolore.

Nel caso in cui ci si dovesse dimenticare qualcosa a casa, niente panico: a bordo delle navi ci sono molti negozi in cui trovare vestiti, profumi, accessori, oltre al parrucchiere e al beauty center. Le uniche cose da non dimenticare per nessun motivo sono i documenti di identità e quelli di viaggio, oltre alla macchina fotografica.

Francesco Manna, Cruises Trading Director di Crocierissime, ha dichiarato: “Bastano pochi accorgimenti per portare con sé l’outfit giusto ad ogni occasione, per vivere in tutta comodità le diverse esperienze offerte dalla navigazione e le soste a terra, trascorrendo così una vacanza davvero indimenticabile”.

Articoli simili

Lavorare in remoto come bisogna approvvigionarsi

Redazione111

HoMedics Il beauty last minute

redazione1

TAOS 28 PRO nuovo zaino SALEWA

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token