Viaggiare News
Destinazioni

La Martinica vi ama!

La Martinica vi ama! E vi invita a un viaggio alla scoperta di una natura intatta – 2/3 del territorio sono Parco Naturale –  e di paesaggi grandiosi , dalla varietà sorprendente!

Nel cuore dei Caraibi, la Martinica fa parte delle piccole Antille o  îles au vent, isole del vento, fra il Mar dei Caraibi e l’Atlantico. Il sole dei tropici ne fa l’isola dell’eterna estate.

Il clima è perfetto: 28° in media e tutto l’anno gli alisei che soffiano dall’Atlantico rinfrescano piacevolmente l’aria. Quattrocentomila abitanti vivono in questa società meticcia: una varietà che rispecchia la storia dell’isola, le successive occupazioni di popoli, le mescolanze di genti e culture. L’autenticità, la ricchezza culturale che arriva dall’Africa e dall’India, e il saper vivere creolo fanno degli abitanti della Martinica un popolo caloroso e accogliente.

Un’isola piena di paradossi e contrasti, che contribuiscono a creare il suo fascino,  esono la testimonianza della sua storia e della sua anima.La Martinica vi ama!

I NOSTRI COUPS DE COEUR SPECIALI

1 Il Tombolo: da Novembre ad Aprile, l’oceano si “apre” quasi per magia e offre una traversata inattesa del mare con la possibilità di raggiungere a piedi un isolotto dall’eccezionale biodiversità.

2 Alla scoperta dei delfini: un’uscita in battello che permette di scoprire la varietà delle spiagge e i delfini che nuotano festosi nel mare.

3 Le randonnées nel cuore della foresta tropicale, con oltre 250 km di itinerari segnalati, da percorrere fra paesaggi dalla vegetazione rigogliosa e lussureggiante.

4 La pesca “à la senne” (corrispettivo del nostro cianciolo) e una tecnica ancestrale di pesca con le reti, occasione per bei momenti di convivialità, come quando si issano le reti sulla spiaggia. Tutti sono invitati a partecipare: un’attività unica che mette insieme sport, cultura e incontri in allegria!

5 Una giornata sull’Ilet Loup-Garou: un angolo di paradiso, una piccola isola fuori dal mondo, occasione per assistere alla deposizione delle uova delle tartarughe

6 La cucina della Martinica è varia e ricca di sapori: perché non seguire un corso di cucina creola “rivisitata” in chiave contemporanea? La blogger Prisca Morjon creatrice di “Ma cuisine créole” anima laboratori food alla distilleria Le Mauny, ma sono diverse le chef e le blogger che condividono il savoir-faire creolo: Tatie Maryse a Le Lamentin, Laetitia e Laurence con gli Ateliers Médélices, Claire Marie al suo ristorante Le Robert e il trio Sublimes Saveurs a domicilio…

7 Anche il caffè è una scoperta della Martinica e si è ripreso a produrre l’Arabica Typica, gran cru arrivato qui nel 1721. Una ventina di piccoli produttori si sono lanciati nell’avventura e si aspetta un primo raccolto nel 2020, con itinerari agroturistici e un centro visitatori dedicato

8 Il rhum agricolo della Martinica è l’unico al mondo ad avere ottenuto la doc, dal 1996, e le distillerie aprono le porte ai visitatori, come la distilleria Clément a Le François che offre un vero viaggio nel tempo nel suo domaine classificato monumento storico

Per informazioni: www.martinique.org

CONDIVIDI:

Articoli simili

Il regno dei longobardi e le città d’arte della pianura padana

claudia.dimeglio

Treno del Foliage, un magico viaggio autunnale

redazione1

Tante sorprese e divertimento a go-go a Les 2 Alpes!

anna.rubinetto
Please enter an Access Token