Viaggiare News
Eventi

Losanna, meta ideale per seguire i Giochi Olimpici Invernali

Amate lo sport e vi piacerebbe seguire i Giochi Olimpici invernali, comodamente seduti davanti ad un mega schermo?  

Nessun problema; Losanna è la risposta concreta ai vostri desideri, in grado di stupirvi con una ricca offerta sportivo- culturale dedicata alla Corea. Fino al 25 febbraio il Museo Olimpico di Losanna – l’unico riconosciuto dal CIO, il Comitato Olimpico Internazionale, che ha sede a Losanna per volontà di Pierre De Coubertin e quarto museo più visitato della Svizzera -, offre l’emozione unica di seguire live, su grande schermo, le dirette delle gare (riproposte anche in differita), così come assistere a spettacoli, partecipare a laboratori dedicati a tradizioni, musica, balli mascherati e danze popolari, letture di fiabe e storie del paese asiatico. Il calendario degli incontri in programma è consultabile sul sito www.olympic.org/museuLosanna, meta ideale per seguire i Giochi Olimpici Invernali

Per una totale full immersion nella cultura asiatica si può anche indossare il costume tradizionale coreano (Hanbok) e assaggiare qualche specialità gastronomica, ma in ogni caso è bello poter scoprire un paese lontano, relativamente a poca distanza da casa nostra. Losanna, infatti, è facilmente raggiungibile; chi predilige viaggi auto e buspuò attraversare il Tunnel del Gran San Bernardo, seguire la strada internazionale fino a Martigny, e poi immettersi nella A9 che in meno di un’ora porta a Losanna (70 km circa). Comodi treni (3.5 ore di viaggio) assicurano i collegamenti diretti con Milano, mentre dallo scorso dicembre Losanna è anche più facilmente accessibile per i viaggiatori che provengono da Arezzo e Firenze, grazie a nuovi collegamenti Frecciarossa che raggiungono Milano nelle prime ore del mattino.

Particolarmente vantaggiosa è l’offerta di Trenitalia e FFS Promo San Valentino 2×1 (www.trenitalia.com/tcom/Altri-treni/Promo-2×1-Italia-Svizzera), acquistabile fino al 25 febbraio per viaggi 1°e 2°classe programmati fino al 28 del mese, a bordo di Eurocity in partenza da Milano, Como, Stresa e Gallarate. I biglietti (due al prezzo di uno) sono acquistabili in pre–vendita entro 3 giorni prima della data di partenza. 

Naturalmente bisogna pensare anche all’alloggio; e, giusto per sfatare la leggenda secondo cui tutto in Svizzera è costoso, ecco due soluzioni con un ottimo rapporto qualità-prezzo: l’Hotel Mövenpick Lausanne****, moderno e funzionale, propone un forfait Olimpico, comprensivo di un pernottamento in camera vista lago con prima colazione a buffet, uso di Internet, un ingresso al Museo Olimpico, accesso libero alla sala fitness. A partire da CHF 108 a persona in camera doppia.  Losanna, meta ideale per seguire i Giochi Olimpici Invernali

L’Hotel Aulac***, a 5 minuti dalla stazione, propone un pernottamento in camera confort con prima colazione a buffet, WIFI, un ingresso al Museo Olimpico. A partire da CHF 79 a persona, in camera doppia. Lo stesso hotel, il cui ristorante Le Pirate è molto apprezzato, propone pacchetti con un pernottamento e una cena a base di pesce di lago a partire da CHF 114.50 a persona. L’elenco degli hotel e delle offerte è consultabile sul sito www.lausanne-tourisme.ch 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Un’Estate delle meraviglie per il Lazio

ugo

Lucine di Natale, a Laveno Mombello 500mila led per Natale

redazione1

Travelux 2019: parte la 3° edizione della finestra sul mondo del luxury travel

anna.rubinetto
Please enter an Access Token