Con Conscious Journeys si parte per un vacanza solidale nell’anno internazionale O.N.U. del turismo sostenibile

 Conscious Journeys vacanza solidale

Dal viaggio in Rajasthan nel nord dell’India a quello nel sud dell’India dal Bhutan, alle remote isole Andamane, ed infine alla Birmania sono state attivati diversi itinerari consapevoli per vivere e toccare con mano la vita e le tradizioni delle comunità locali e i progetti comunitariConscious Journeys vacanza solidale

Nell’anno internazionale del Turismo Sostenibile dichiarato dall’ONU, Conscious Journeys, tour operator indiano di turismo responsabile e partner di viaggio del Consorzio Altromercato la maggiore organizzazione del Commercio Equo e Solidale in Italia, propone numerosi viaggi solidali ed alternativi per vivere esperienze autentiche e coinvolgenti all’interno di percorsi consapevoli studiati ad Hoc.

La dichiarazione delle Nazioni Unite del 2017 come Anno Internazionale del Turismo Sostenibile per lo sviluppo è un’occasione unica per promuovere il settore del turismo con i tre pilastri della sostenibilità, quella economica, sociale ed ambientale.Conscious Journeys vacanza solidale
Questa decisione fa seguito al riconoscimento da parte dei leader mondiali in occasione della conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile di Rio per promuovere una migliore comprensione tra i popoli in tutto il mondo, nel condurre ad una maggiore consapevolezza del ricco patrimonio di varie civiltà e al raggiungimento di un migliore apprezzamento dei valori intrinseci di culture diverse, contribuendo così al rafforzamento della pace nel mondo e ad utilizzare il turismo per migliorare i luoghi di interesse, sia per le persone che ci vivono che per quelli che li visitano.Conscious Journeys vacanza solidale

Il turismo responsabile di Conscious Journeys abbraccia i valori dell’eco sostenibilità, il rispetto della cultura e dell’ambiente locale, e supporta le piccole realtà e le piccole imprese come progetti comunitari, ONG e le associazioni locali per garantirgli prosperità e sostenibilità. Tra i numerosi partner locali, con visite guidate durante i tour, ci sono realtà importanti come Salaam Baalak Trust a Delhi, che si occupa di recuperare bambini di strada trasformandoli in guide turistiche autorizzate e fornendo loro istruzione, il Navdanya center un movimento per la conservazione della biodiversità, l’agricoltura sostenibile e i diritti degli agricoltori fondata dalla famosa attivista e ambientalista indiana Vandana Shiva, le comunità tribali che vivono in simbiosi con la natura, le cooperative del commercio equo e solidale Silence di Calcutta che da lavoro a sordomuti o Selyn dello Sri Lanka che mira a creare opportunità di lavoro per gli abitanti delle aree rurali, prevalentemente donne.Conscious Journeys vacanza solidale
Questo tipo di viaggio, senza tralasciare le visite alle attrazioni turistiche principali, arricchisce il viaggiatore stimolandolo a guardare dentro se stesso e a ritrovare un genuino “contatto con l’altro” con uomini apparentemente diversi ma profondamente uguali.

Questo approccio così innovativo trasforma il viaggiatore da semplice turista in ospite, essendo contemporaneamente “colui che è accolto” e “colui che accoglie” un nuovo sè.Conscious Journeys vacanza solidale

I viaggi di gruppo proposti sono consultabili sul sito www.consciousjourneys.com.

# ConsciousJourneys  #india #Rajasthan

By | 2017-09-06T09:12:48+00:00 settembre 2017|Proposte, tour operator|