Viaggiare News
News

KAYAK.it: le destinazioni più economiche per una settimana di vacanza all’estero

KAYAK.it:, il motore di ricerca viaggi leader nel mondo, ha individuato la formula perfetta per le vacanze estive, rilevando le mete low cost per quest’anno e i costi di un soggiorno di una settimana:

Le analisi si basano sulle ricerche effettuate su www.KAYAK.it nel periodo compreso tra l’11 ottobre 2016 e l’11 aprile 2017 per viaggi nel periodo compreso tra il 1* giugno 2017 e il 31agosto2017. I prezzi per servizi e attività in loco si basano su ricerche effettuate online nel periodo compreso tra il 2 maggio 2017 e il 10 maggio 2017. La conversione di prezzi, soggetti comunque a modifiche, è basata sul tasso di cambio stimato nel mese di aprile 2017.

I prezzi mostrati nelle tabelle sono stati calcolati nel seguente modo: Media dei prezzi su  KAYAK.it per un volo di andata e ritorno in classe economica; Media dei prezzi su  KAYAK.it per una camera doppia per 1 settimana (7 notti) in hotel a 4 stelle; Media dei prezzi su  KAYAK.it per noleggio auto (classe economica) per 1 settimana (7 giorni): Media dei prezzi (stima) per i pasti di 3 giorni (pranzo e cena) in base a una selezione di ristoranti; Media dei prezzi (stima) per 3 Mojito in base a una selezione di bar; Media dei prezzi (stima) per  l’ingresso di un adulto a un museo popolare; Media dei prezzi (stima) per un souvenir (magnete per frigorifero)

La destinazione più economica in assoluto per gli italiani è Bucarest (791 €); Bangkok è la meta extraeuropea meno cara, con un costo totale di 1.225 € per una vacanza di sette giorni; il Sud Est Asiatico, con Thailandia, Malesia e Bali, domina la classifica delle cinque destinazioni più economiche nel mondo

La formula della vacanza perfetta prende in considerazione i costi di un volo di andata e ritorno, il soggiorno in hotel a 4 stelle e il noleggio auto (classe economica), permettendo di individuare le destinazioni più economiche in Europa e nel mondo. KAYAK.it ha anche analizzato i costi di alcuni servizi in loco, tra cui pasti, cocktail, ingresso ai musei e prezzi di souvenir.

Bucarest, in vetta alla classifica delle destinazioni europee più convenienti. E’ risultata la meta più economica in assoluto per i viaggi durante l’estate 2017: per una settimana di vacanza, comprensiva di voli, soggiorno in hotel a 4 stelle, pasti, ingressi ai musei e shopping di souvenir, infatti,, sono sufficienti solo 791 €. Nonostante i voli abbiano un costo maggiore rispetto a quelli per le città che occupano la seconda e terza posizione, nel complesso il prezzo totale risulta decisamente vantaggioso: i pasti (37 €) e gli ingressi ai musei (3 €) sono, in particolare, le aree che offrono il maggior risparmio.

Al secondo posto si posiziona Praga: per trascorrere una settimana nella splendida capitale ceca bastano poco più di 800 €. Sul terzo gradino del podio sale Siviglia con 899 € totali, mentre Valencia e Salonicco chiudono la top 5 delle città più economiche per l’estate 2017: entrambe mete perfette per chi desidera unire la visita della città a lunghi pomeriggi in spiaggia; per farlo sono sufficienti rispettivamente 951 € e 961 €. A far lievitare i costi di una vacanza nella città greca sono, in particolare, i voli (122 €) e il noleggio di un’auto (217 €), più elevati rispetto alle altre mete. Tuttavia, Salonicco si distingue per i pasti (90 €) dai prezzi convenienti.

Praga e Siviglia, di contro, spiccano come le mete destinazioni più economiche per chi è alla ricerca di una vacanza all’insegna degli happy hour: in queste città, infatti, il costo di tre cocktail non supera i 20 €. La capitale ceca, insieme a Valencia, è inoltre ideale per chi ha intenzione di partire per un “road trip”: noleggiare un’auto per 7 giorni  costa solo 145 €.

Gli amanti delle vacanze “a lungo raggio” possono optare per l’Asia, che domina la top 5 delle destinazioni extra europee più economiche. Il podio è dominato da Thailandia, Malesia e Indonesia. È Bangkok, in particolare, a sbaragliare la concorrenza: con 1.225€ permette di trascorrere una settimana comprensiva di hotel 4 stelle, noleggio auto e altri servizi immancabili durante una vacanza, tra cui pasti, drink e ingressi ai musei. Anche i prezzi dei voli sono piuttosto contenuti (582 €), così come quelli della sistemazione in albergo (440 €), ma a spiccare sono soprattutto le spese modiche per pranzi e cene: 18 € è la cifra sufficiente per i pasti (pranzi e cene) di 3 giorni. Kuala Lumpur, in seconda posizione, è la città che offre un soggiorno in hotel 4 stelle al prezzo più conveniente (395 €), mentre a Denpasar si risparmia maggiormente sui cocktail (26 €).

I viaggiatori che preferiscono viaggiare verso ovest possono puntare su Brasile e Repubblica Dominicana, rispettivamente al quarto e quinto posto della classifica delle mete più convenienti. Rio de Janeiro si conferma destinazione più economica per le vacanze on the road, dal momento che bastano 118 € per noleggiare un’auto per un’intera settimana, mentre raggiungere Punta Cana risulta meno dispendioso (429 €) rispetto alle altre città; di contro, i costi del soggiorno in hotel a 4 stelle sono più alti rispetto alle altre destinazioni  in classifica.

Info: www.kayak.it

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Immagimondo 2015 Festival di Viaggi, Luoghi e Culture

anna.rubinetto

Conoscere i Caraibi scegliendo dal catalogo America World adesso è possibile

redazione1

Ticino Hotels Group: quando l’hotellerie diventa uno stile di vita

anna.rubinetto
Please enter an Access Token