Viaggiare News
News

eDreams: le città italiane più visitate dagli stranieri per Pasqua 2017

eDreams ha condotto uno studio per verificare le città italiane più visitate per la Pasqua 2017 dai turisti stranieri, analizzando le prenotazioni per le date di viaggio per la Pasqua 2016 (25-28/03/2016) e per la Pasqua 2017 (14-17/04/2017). Secondo tale indagine le destinazioni preferite dai viaggiatori provenienti dall’estero sono Roma, Milano e Venezia.

Firenze perde terreno e viene sorpassata da Palermo e Catania.  Nella “Semana Santa” il capoluogo siciliano fa addirittura meglio di Siviglia, meta internazionale del turismo religioso. Palermo e Catania superano in numero di arrivi in aeroporto una delle gemme del turismo straniero, la Firenze di piazza della Signoria e del Museo degli Uffizi. Il capoluogo siciliano fa addirittura meglio di Siviglia, città simile per popolazione e tradizioni culturali e che è nota per la sua capacità d’attrazione del turismo religioso, specie nel periodo pasquale quando si svolgono gli eventi contenuti nel cartellone di appuntamenti della “Semana Santa”.

Regina incontrastata del turismo internazionale resta Roma, la città eterna, tallonata da Milano, la cui crescita in preferenze dopo l’Expo sembra non arrestarsi. Il capoluogo meneghino si piazza al secondo posto e scavalca Venezia, terza nel 2017 per numero di prenotazioni. Al quarto posto, sia quest’anno che lo scorso, resta Napoli, tra le destinazioni preferite dai turisti per il suo clima mite, il patrimonio storico e la vicinanza a Capri ed Ischia.

Ecco, quindi, la classifica 2017 delle destinazioni più popolari tra i viaggiatori europei che riporta il confronto col piazzamento dello scorso anno:  1. Roma (prima nel 2016) 2. Milano (terza nel 2016) 3. Venezia (seconda nel 2016) 4. Napoli (quarta nel 2016) 5. Palermo (nona nel 2016) 6. Catania (settima nel 2016) 7. Pisa (sesta nel 2016) 8. Firenze (quinta nel 2016) 9. Bologna (ottava nel 2016) 10. Bari (decima nel 2016).

I viaggiatori stranieri più presenti in Italia nel periodo Pasquale saranno i Francesi, seguiti da Tedeschi, Spagnoli, Britannici e Belgi. Rispetto allo scorso anno le prenotazioni più in crescita sono quelle provenienti dalla Spagna, che salgono dal quarto al terzo posto in questa speciale classifica.  Guardando, infine, alle durata delle vacanze, dall’indagine condotta da eDreams sulla permanenza dei viaggiatori in 40.000 destinazioni in tutto il mondo emerge che il 28% dei Francesi viaggerà per 3 o 4 giorni, mentre saranno di più gli Spagnoli (45%) e i Tedeschi (36%) che si fermeranno in una località di vacanza per lo stesso numero di giorni.

Info: www.edreams.it

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

In Valle d’Aosta a La Thuile a Carnevale divertimento assicurato con “Trambelle sulla neve”

redazione1

Attenti al sole: fa bene, ma bisogna esporsi con qualche precauzione!

anna.rubinetto

Bellagio: i cento anni della famiglia Bucher al Grand Hotel Villa Serbelloni

redazione1
Please enter an Access Token