Viaggiare News
Destinazioni

IsaResidence, a Isolaverdedi Chioggia per una Pasqua al mare

IsaResidence, a Isolaverdedi Chioggia apre in occasione della Pasqua per offrire una vacanza affacciati al mare alla scoperta di Venezia e delle isole della laguna meno conosciute.

IsaResidence a Isolaverde di Chioggia (Ve), con i suoi arredi di design, giardini e ampie terrazze, in un’oasi verde affacciata sul mare, si propone come punto di partenza ideale per chi, approfittando delle vacanze pasquali vuole dedicare  qualche giorno di relax alla scoperta di una delle mete più amate e conosciute: Venezia e le sue isole.

Una casa di fronte al mare

IsaResidence è l’oasi verde del mondo Isaholidays. Immerso in un grande parco di fronte al mare, si compone di 130 appartamenti, completamente ristrutturati e ripensati nei minimi dettagli. Un restyling attento e curato: brillanti pavimenti in ceramica, pareti tirate a gesso, nuovi bagni e nuovo arredo dal design lineare e pulito. Tutto è stato pensato per ottimizzare gli spazi, lasciando i locali ariosi, luminosi e freschi, con tanto spazio per muoversi e giocare. Le tinte, tenui e rilassanti, contribuiscono a dare una sensazione di benessere. La luce è libera di entrare dalle finestre e di inondare l’ambiente, che diventa un tutt’uno con l’esterno. Le grandi vetrate, interamente apribili, mettono in comunicazione ideale le abitazioni con il verde del parco e il mare. I giardini e le terrazze in loggia, abitabili, danno l’effetto di una fusione tra interno ed esterno.
Punto di partenza ideale per chi  vuole dedicare  qualche giorno di relax alla scoperta di una delle mete più amate e conosciute: Venezia e le sue isole.
Il residence, infatti, sorge poco lontano dalla bellissima Chioggia, da cui partono i vaporetti che portano, attraverso un indimenticabile viaggio nella laguna veneziana, direttamente nel cuore della città dei Dogi.
Il servizio con motonave Raffaello effettua un servizio speciale per le giornate di Pasqua. Si parte da Sottomarina, Ponte dell’Unione, alla volta di Venezia. Il volo dei gabbiani accompagna il viaggio attraverso la laguna veneziana, fino a quando inizia a scorgersi il campanile di San Marco. L’escursione prosegue a piedi tra le calli, le fondamenta e i campielli di questa incredibile città sospesa sull’acqua, incontrando le sue splendide chiese e i famosi palazzi:  San Marco, Palazzo Ducale, Santa Maria della Salute, il Ponte di Rialto, il Fondaco dei Tedeschi…
La laguna che circonda la magica Venezia nasconde poi piccole realtà tutte da scoprire. Da Venezia si può raggiungere in traghetto l’isola di Mazzorbo, popolata da semplici case colorate che si alternano a orti e vitigni. Un ponte di legno  collega Mazzorbo con Burano, isola famosa per i merletti, dalle case vivacissime. Poco lontano Torcello, un tempo centro pulsante della laguna nord, con la basilica di Santa Maria Assunta, la più antica della laguna.
Il servizio motonave Raffaello è attivo dal 14 aprile al 30 settembre 2017, con  partenza da Sottomarina Ponte dell’Unione per Venezia alle ore 9 e ritorno da San Marco a Sottomarina alle ore 17. Per chi poi volesse visitare le isole, una volta arrivato a Venezia, è possibile utilizzare i vaporetti del trasporto pubblico ACTV.

www.isaholidays.com

 

Franca D.Scotti

 

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

L’osservatorio viaggi di Quitepeople.it ha selezionato i New Year Trips più cool per il Capodanno 2013

anna.rubinetto

Il lago di Costanza: un paradiso per turisti nel cuore dell’Europa

claudia.dimeglio

Club Med vi fa scoprire Guilin e i paesaggi unici della Cina!

anna.rubinetto
Please enter an Access Token