Viaggiare News
Destinazioni Europa

Village de Noël, novità del principato di monaco

Natale è vicino e l’atmosfera nel Principato di Monaco si ravviva, grazie al tradizionale Village de Noël, che sarà inaugurato il 2 dicembre, nella zona di Port Hercule. Si tratta di un vero e proprio villaggio di Natale, composto da chalet in legno con idee regalo e prodotti gastronomici, un luogo “magico” con addobbi natalizi, decorazioni, luci luminose, e una grandissima ruota panoramica che sorvolerà i cieli del Principato. montecarlo-ruota
Non solo; la città più glamour della Costa Azzurra offrirà fantastiche attrazioni, come la pista di pattinaggio su ghiaccio, giochi e serate musicali fino ai primi di gennaio. Per vivere appieno la magia del Natale monegasco e regalarsi una vacanza chic, non resta che approfittare delle speciali offerte turistiche.
Il Monte-Carlo Bay Hotels & Resorts, per esempio, propone il pacchetto “Spa Cinq Mondes Stay” che comprende un trattamento rigenerante all’interno della sua rinomata Spa immersa in una cornice d’eccezione. Spa Cinq Mondes Stay | pernottamento 2 notti in camera doppia con prima colazione + 1 trattamento di 20 minuti per persona alla Spa Cinq Mondes, a partire da € 290,00 a notte.
In occasione del suo nuovo Chocolate Bar, il Métropole Hôtel, tra i più apprezzati in città per l’ambiente elegante e l’armonia dello stile che integra sapientemente echi classici e moderni, propone l’offerta “Chocolate Dreams” per chi non vuole rinunciare a qualche peccato di gola. metropole
Chocolate Dream | pernottamento in Deluxe Room con prima colazione, 1 cioccolata calda con pasticcino in omaggio presso il Lobby Bar, a partire da € 434 a notte.
Oltre alle specialità monegasche (come il barbajuan, raviolo fritto con gustoso ripieno di formaggio e verdure, la pissaladière, pizza rustica a base di cipolle acciughe e olive nere, e la fougasse, tipico dolce dall’aroma d’arancia con nocciole, mandorle e semi d’anice), da degustare all’interno del Village de Noël, il Principato offre moltissimi ristoranti di qualità eccelsa, come il Song Qi, tempio della cucina cinese a Monaco a cura dello chef stellato Alan Yau. Il ristorante riunisce atmosfere Art Deco con lo stile dell’età dell’oro della Shanghai degli Anni ‘30 e il menù rispecchia perfettamente la tradizione cinese: dim sum di vario genere, nuvole di drago e l’immancabile anatra alla pechinese.
Gli amanti del pesce invece, fanno tappa a Le Fish Market, nuovo ristorante shabby chic aperto nel quartiere di Fontvieille.
Per maggiori informazioni:  www.visitmonaco.it

 

Cinzia Dal Brolo

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Ad Obereggen (Val D’Ega) arriva il divertente Carnival On Snow!

anna.rubinetto

Cyprus Tourism lancia -Cipro a casa vostra-

anna.rubinetto

Agosto di festa al Corvatsch

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token