Viaggiare News
Proposte tour operator


Viaggi responsabili e avventurosi anche a Capodanno

Voglia di un viaggio degno di tale nome? Le mete per un viaggio responsabile, avventuroso o lungo splendidi percorsi di trekking anche in inverno sono tante, e se a Capodanno avete qualche giorno di vacanza è il momento di usarli nel modo migliore.

Viaggiare significa anche immergersi nel luogo che visitiamo, nel modo più autentico possibile: ecco quindi la scelta di muoversi a piedi o in bici, di provare a costruire un vero igloo dove trascorrere poi la notte e di incontrare le popolazioni locali, condividendo con loro una cena o dormendo assieme nei villaggi.LAPPONIA

Per gli amanti del freddo è sicuramente una delle destinazioni sognate da sempre: la Lapponia. In inverno non manca la possibilità di ciaspolare sulla neve, fare sleddog in compagnia di fantastici cani husky, sciare e di cimentarsi nella costruzione di un igloo dove dormire una notte. Imperdibile ovviamente la caccia all’aurora boreale: a Tromsø per esempio si possono ammirare il maggior numero di aurore boreali al mondo ed è quindi uno dei posti migliori per riuscire a vederla, da dicembre a marzo.OMAN, CAMBOGIA, VIETNAM E CINA

Per chi invece subisce il fascino dell’Oriente in inverno il clima è ottimo per visitare Oman, Cambogia, Vietnam e Cina. Le temperature miti vi permetteranno una fuga dall’inverno.

In Oman l’ideale è scegliere di trascorrere qualche notte nel deserto, in compagnia dei beduini: il silenzio tra le dune rossastre e la coltre stellata, grazie alla totale mancanza di inquinamento luminoso, sono un vero spettacolo e un momento capace di far staccare davvero la spina anche al viaggiatore più stressato. In Vietnam accanto alla più turistica, ma spettacolare, Baia di Halong da ammirare in navigazione ci sono molte attrattive per conoscere la storia e la cultura di questo paese: dai templi agli spettacoli delle marionette immerse nell’acqua, fino alle lezioni di Tai Chi e a Cu Chi, un complesso di tunnel scavato a mano e utilizzato dai Viet Cong. La bici è la scelta ideale per sentirsi un po’ vietnamiti e pedalare lungo il Mekong o tra distese di risaie. In Cambogia invece potrete scegliere la due ruote per ammirare l’enorme complesso dei templi di Angkor Wat. La guida ideale per conoscere questo paese? Una persona dell’etnia Khmer, con cui visitare anche la foresta e pernottare in una tradizionale abitazione, dopo aver condiviso la cena con gli abitanti del villaggio.

Se invece vi affascinano la tecnologia e le città innovative, Shanghai è un’originale meta per un Capodanno decisamente futuristico, ma con uno sguardo anche alla tradizione e alla storia, che convivono perfettamente in questa brulicante metropoli dove potrete brindare al nuovo anno sorseggiando uno dei migliori cocktail della città, al People 7, che vi verrà servito in provetta.NEPAL

Anche il Nepal, che è tra le mete del 2017 per Lonely Planet, è un paese tutto da scoprire: se per i trekking è meglio aspettare l’estate e l’autunno, in inverno potrete visitare la caotica Kathmandu, i tradizionali templi e immergervi nello splendido Parco Nazionale del Chitwan dove con un po’ di fortuna potrete incontrare animali che potreste stupirvi di trovare qui: orsi, rinoceronti, elefanti e la tigre del bengala! In più potrete aiutare anche la popolazione locale: molti tour operator donano una parte delle quote viaggio proprio a progetti benefici di supporto alla popolazione locale e ai bambini, a orfanotrofi e altre realtà umanitarie.BAJA CALIFORNIA9681b46d-9733-4aeb-b3e1-ea1e18c3e88f

Una parte di Messico poco conosciuta, ideale per un viaggio on the road e avventuroso: sterminati deserti, canyon, enormi cactus, e la possiblità unica di ammirare foche e balene in tutta la loro maestosità. In gruppo, in libertà o fly&drive, le possibilità per conoscere la Baja California sono tantissime, tutto l’anno. Perché non sceglierla anche come meta di un viaggio di nozze?CUBA, CAPO VERDE E ETIOPIA

Per chi invece punta al caldo Cuba è una destinazione ormai classica, ma che ha sempre qualcosa di nuovo da scoprire: ora che si sta anche aprendo sempre più al mondo dopo anni di embargo è il momento giusto per visitare l’Avana, le tipiche fabbriche di rum e ballare la salsa con i suoi abitanti.

Mare, spiagge, isolotti di origine vulcanica e percorsi di trekking tra i crateri: li trovate nell’arcipelago di Capo Verde. Le 10 isole offrono fortezze, foreste con antichissimi alberi, frutteti, piantagioni di caffè e piscine naturali create dalle eruzioni vulcaniche. Nell’isolata cittadina di Mosteiros addirittura la lava è stata utilizzata per costruire le case del villaggio.

Infine l’Etiopia nel periodo a cavallo con il nostro Capodanno è immersa nei festeggiamenti di una delle celebrazioni più importanti per i copti: il Natale. Le enormi e scure chiese scavate nella roccia sono avvolte da milioni di lumini, mentre gli abiti bianchi dei religiosi spiccano per contrasto con la terra e il verde dei paesaggi circostanti.af7376e2-6e57-41fa-b0b1-139fab27600f

 TREKKING INVERNALI

Se non sapete rinunciare ai trekking in inverno non disperate: potete optare per l’innevata Finlandia e il Parco di Hossa, oppure scegliere mete più miti e assolate come Maiorca, Gran Canaria…CAPODANNO IN BARCA A VELA O CATAMARANO

Se invece cercate totale relax, siete amanti delle immersioni e delle vacanze sportive nel periodo invernale potete fare rotta verso i Caraibi o le Seychelles.

Tra Martinica e Grenadines ecco Tobago Cays, dove potrete nuotare tra tartarughe marine e coloratissimi pesci e barriere coralline, protette da un parco nazionale assieme alle isole disabitate che costituiscono l’arcipelago.

Le Seychelles e le loro spiagge bianche con i caratteristici blocchi di granito sono la meta ideale per gli amanti dello snorkeling, che hanno anche voglia ogni tanto di scrollarsi la sabbia di dosso con una bella passeggiata nel verde e tra le montagne.

 Tutte le proposte a questo link: www.zeppelin.it/tags/capodanno-2017PER INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:

– nicole@zeppelin.it www.zeppelin.it – 0444 526021 – info@zeppelin.it- nicole@zeppelin.it 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Club Valtur Lacona all’Elba: immersioni e relax

redazione1

Croazia: Plitvice, dove laghi e cascate danno spettacolo

redazione1

Viaggio in Birmania ma…Basic!

anna.rubinetto
Please enter an Access Token