Viaggiare News
Destinazioni

La Svezia, un’inaspettata fonte di emozioni.

Natale con i tuoi e capodanno…ma avete mai pensato di trascorrere la notte di san Silvestro in un luogo affascinante e dai paesaggi suggestivi? la Svezia è il paese in grado di offrire tutto questo.

Non lasciatevi ingannare dalle temperature invernali che per quanto rigide, non scoraggiano certo gli svedesi pronti ogni anno ad aspettare la mezzanotte del 31 dicembre con il naso all’insù per ammirare spettacoli pirotecnici realizzati su scenari veramente unici, potrete quindi decidere se fare il conto alla rovescia per il 2017 ammirando l’alba boreale o se trasferirvi in una piazza colma di gente pronta a brindare al nuovo anno.

Stoccolma e Göttenborg sono due città che offrono una vasta scelta di soluzioni tra cultura e divertimento. Mostre, musei e gallerie per i più esigenti, mentre chi cerca solo leggerezza e spensieratezza può dedicare allo shopping approfittando dei saldi che qui iniziano il 26 dicembre. Per chi deciderà di visitare Stoccolma, appuntamento immancabile è con il Museo Vasa, realizzato per ospitare il per ospitare l’unico vascello risalente al XVII secolo esistente al mondo, giunto ai nostri giorni per il 95% ancora originale, il Vasa appunto.

La cucina locale offre una varietà di piatti che vi lascerà sorpresi, e per il dopo cena diversi sono i locali di tendenza che abitualmente animano la movida locale.

Per il cenone di capodanno potete scegliere tra numerosi locali come il Café Opera, uno dei più famosi di Stoccolma in un ambiente sfarzoso collocato all’interno dell’Opera. Se preferite cenare con i piatti della tradizione francese o asiatica, il Bens è il posto che fa per voi. Il Bens, ospitato in un palazzo del 1860   è un locale molto elegante, e pur non essendo adibito a discoteca i suoi ospiti possono ballare tra i tavoli. Qui è possibile scegliere se cenare e poi rimanere al veglione, o partecipare solo alla festa. Se invece preferite un locale con musica dal vivo, vi aspetta il Södra Teatern un locale noto della zona Södermalm. Disponibili pacchetto hotel da 250,00 euro.schermata-2016-11-02-alle-22-43-03

Per chi vuole sorprendere con una scelta alternativa può prenotare la mini crociera e lasciare per cinque ore la terra ferma a bordo di un antico battello: “S/S Stockholm”. Agli ospiti verrà servita la cena e lo champagne per brindare gustando da un punto di vista veramente incantevole lo spettacolo pirotecnico sul mare che ogni anno si ripete a Stoccolma. Lo stesso spettacolo, ma condito da emozioni diverse, lo potrà gustare invece chi ha deciso di attendere i rintocchi della mezzanotte al museo Skansen, un luogo all’aperto dove si esibiscono in concerto alcuni cantanti popolari della Svedesi e prima della mezzanotte, nel segno della tradizione, viene letta la poesia “Ring Out, Wild Bells”.schermata-2016-11-02-alle-22-41-34

Anche Göttenborg è una città che non vi deluderà, qui i festeggiamenti iniziano dalle 17 dove nel porto vicino l’Opera vengono sparati i fuochi d’artificio. Per attendere lo scoccare della mezzanotte l’appuntamento è in piazza Götaplatsen, antistante il Museo d’Arte, il Conservatorio ed il Teatro Civico. Prima però potete decidere in quale ristorante trascorrere la serata scegliendo tra locali trendy come Atelier, che vi aspetta con la sua location particolare, nella mansarda della buotique nell’hotel Pigalle.

Se invece non soffrite di vertigini e sognate un panorama mozzafiato per la cena dell’ultimo dell’anno, oltre che un posto in prima fila per lo spettacolo pirotecnico, allora il consiglio è di recarvi al Haven 23, nel Gothia Towers. Pacchetti disponibili comprensivi di pernottamento, cenone, un bicchiere di champagne e prima colazione.heaven23-5-1000x550

Al 25° piano del Gothia Towers, al cui interno sono quattro i veglioni per salutare il vecchio anno, vi consigliamo anche l’Upper House ristorante che si fregia di una stella Michelin. Anche per questo locale disponibile un pacchetto che include oltre al pernottamento e il cenone anche l’ingresso alla Spa.

Se invece avete il ritmo nel sangue e le note vi scorrono nelle vene, allora la Park Lane una discoteca famosa vicino a Götaplasten, il cuore della città, vi aspetta per fare festa dalle 23 alle 05 del mattino del primo dell’anno.

Per chi invece desidera una vacanza dedicata ad assaporare le vere tradizioni locali, allora il suggerimento è per la città di Skellefteå, nella Lapponia svedese sul Mar Baltico.

Niente discoteche, ristoranti lussuosi o stellati che lasciano il posto a safari in motoslitta che vi potranno regalare l’incontro con un alce, alla pesca nel ghiaccio, alle passeggiate con le ciaspole o ad una visita alla casa di Babbo Natale.

Base di partenza di diverse attività sarà il villaggio di Österjörn che sorge sulle rive di un lago ghiacciato. Da qui si partirà anche per la visita Bonnstan, un villaggio parrocchiale seicentesco, sicuramente tra quelli conservati meglio. In questo luogo, dove vennero costruite 116 casette per far riposare chi proveniva dai villaggi lontani per la messa domenicale.

Qui il capodanno si festeggia con una famiglia italiana che si è trasferita quattro anni fa, i Miola, che vi ospiteranno nella loro casa Lantliv Lodge, ricavata nell’ex canonica, un edificio ottocentesco. Gli ospiti si potranno misurare con le loro capacità in cucina, imparando a preparare i tradizionali biscotti allo zenzero le “pepparkakor”, oppure mettersi alla prova con le proprie abilità da fotografo, seguiti da Edoardo Miola, fotografo NPS (Nikon School).

I pacchetti per Skellefteå, sono disponibili per Natale e Capodanno con i tour operator Il Diamante, Bluberry Travel,  Across the World, What about?, Le Vie del Nord e Atacama travel.

La Svezia è raggiungibile dall’Italia con diverse compagnie aeree che offrono non solo voli con scalo, ma anche diretti per Stoccolma e Göteborg.

La magia dei festeggiamenti per il Natale o quelli di fine anno, uniti allo scenario unico che la Svezia crea per natura, vi regaleranno emozioni indimenticabili, praticamente un sogno ad occhi aperti.

di Emanuele Scigliuzzo

CONDIVIDI:

Articoli simili

Veratour in Tunisia con un Veraclub 5 stelle a Djerba

anna.rubinetto

Tutte da scoprire le numerose proposte golose e culturali di Pasqua in Canton Ticino

redazione1

Lisbona, la capitale affacciata sull’Atlantico

ugo
Please enter an Access Token