Viaggiare News
News tecnologia

Hotels.com: i migliori locali per gustarsi una cioccolata calda

Hotels.com, uno dei siti leader nella prenotazione di hotel online, ha stilato una classifica dei migliori locali al mondo in cui ci si può rilassare sorseggiando una cioccolata calda.

TORINO – GUIDO GOBINO – Attivo sin dal 1980, prima sotto la guida di Giuseppe Gobino ed ora del figlio Guido. L’artigiano del cioccolato si distingue per gli ingredienti di finissima qualità utilizzati e per le antiche ricette della tradizione piemontese. E’ una tappa fondamentale per tutti gli amanti del cioccolato, che potranno seguire un percorso di degustazione o accomodarsi nella sala di lettura della cioccolateria per scoprire tutti i segreti del mondo del cioccolato. La cioccolata di Gobino può inoltre essere gustata in due versioni: come cioccolata calda in inverno (che nel 2011 ha ottenuto il Bronze Award come “Miglior cioccolata calda” da parte dell’“Academy of Chocolate”) oppure come “Bicerin”, nella sua versione estiva, che prevede l’unione di caffè, cioccolata e crema di latte. – Hotels.com suggerisce di soggiornare a Torino presso l’Hotel Turin Palace (4 stelle e una valutazione media degli ospiti di 4,8 punti su 5 su Hotels.com – a partire da €125 per camera a notte), lussuoso hotel con spa all’interno del centro storico.

PARIGI – CAFÉ DE FLORE – locale storico situato nel quartiere di Saint-Germain-des-Prés, che ha visto passare numerosi scrittori e filosofi tra gli anni ’30 e ‘50 del secolo scorso, vivendo la nascita del Surrealismo e del Dadaismo. Il caffè deve il suo nome ad una scultura che si trovava sul lato opposto della strada e forse non tutti sanno che lo scrittore Charles Maurras scrisse il suo libro “Nel segno di Flora” al primo piano dell’edificio. Non c’è nulla di meglio che sorseggiare una cioccolata calda in una cornice raffinata osservando la vita parigina. – Hotels.com suggerisce di soggiornare a Parigi presso l’Hotel Crayon by Elegancia Parigi (3 stelle e una valutazione media degli ospiti di 4,3 punti su 5 su Hotels.com – a partire da €80 per camera a notte), artistico hotel dalla posizione centrale.

NEW YORK – THINK COFFEE – ben 5 locali nel quartiere di Manhattan, tutti caratterizzati da un’atmosfera viva ed elettrizzante, con studenti, freelance, scrittori e viaggiatoriche sfruttano il Wi-Fi gratuito mentre sorseggiano una buonissima cioccolata calda o un caffè equo solidale. Inoltre, se si è fortunati si potrebbe capitare nel locale durante una performance letteraria o una sfida a Scarabeo. – Hotels.com suggerisce di soggiornare a New York presso il Warwick New York Hotel (4,5 stelle e una valutazione media degli ospiti di 4,5 punti su 5 su Hotels.com – a partire da €166 per camera a notte), hotel in stile classico in zona Midtown.

VIENNA – CAFE CENTRAL – Aperto nel 1876, punto di riferimento per numerosi intellettuali, artisti, scrittori e filosofi, come Sigmund Freud, Lev Trotskij e Marlene Dietrich. Il Gran Caffè è situato nello storico Palazzo della Borsa austriaca, oggi noto come Palais Ferstel, dal nome dell’architetto che lo progettò in stile neorinascimentale toscano. Dall’architettura elegante e imponente, è il luogo perfetto per concedersi una pausa di lusso, concedendosi una tazza della migliore cioccolata austriaca e ascoltando dolci melodie suonate al piano. – Hotels.com suggerisce di soggiornare a Vienna presso l’hotel Saint Shermin Vienna (4 stelle e una valutazione media degli ospiti di 4,6 punti su 5 su Hotels.com – a partire da €65 per camera a notte), elegante hotel a poca distanza dalle principali attrazioni della città.

Info: www.Hotels.com

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

ParcelScout , il viaggio senza il peso della valigia!

anna.rubinetto

La Freccia delle nevi vi porta da Milano a Pila (Ao). Skipass compreso nel biglietto!

anna.rubinetto

A Viterbo si è discusso delle nuove iniziative per il turismo della Terza Età

Harry
Please enter an Access Token