Le ultime novità delle terme di merano: sauna al fieno biologico e stanza della neve

Novità per l’area sauna delle Terme di Merano, dove gli ospiti potranno potranno godere della Sauna al fieno biologico dell’Alto Adige e della nuova Stanza della neve. Per il suo effetto calmante e rilassante, il fieno è un prodotto altoatesino di lunga tradizione, conosciuto anche per la sua azione antinfiammatoria. La nuova sauna al fieno biologico ha una temperatura più mite (tra i 45 e i 60° C con il 30-50% di umidità) ed è concepita per 22-28 persone, con 2 stufe per le gettate di vapore. Grazie ad una speciale illuminazione e agli olii essenziali del fieno, consente sedute di durata superiore rispetto alle saune tradizionali e inoltre, dona una sensazione di benessere unica, che tonifica corpo e mente.  untitled4

Completamente rinnovata, riapre la Stanza della neve, con un ambiente ampio e luminoso e il design moderno, ideale per accogliere i salutisti che hanno raffreddato il corpo dopo la sauna, a temperature glaciali (-10° C). Il successivo massaggio con la neve, frizionando braccia e gambe, contribuisce a intensificare l’effetto benefico della Stanza della neve. Non si possono superare i 3-5 minuti per le donne, 4-8 minuti per gli uomini, seguiti da una pausa nell’area relax dove riequilibrare i liquidi persi con tisane e succhi.

Per informazioni: www.termemerano.it

Cinzia Dal Brolo

By | 2016-10-28T08:06:36+02:00 Ottobre 2016|Destinazioni|