Viaggiare News
News tecnologia

HomeAway propone il giro del mondo alla scoperta delle specialità dolciarie internazionali più caratteristiche

HomeAway, leader nell’affitto di case vacanza online, propone un itinerario del gusto alla scoperta delle specialità tipiche dei vari Paesi.

Torta Sacher (Austria) – Forse il dolce al cioccolato più famoso al mondo, la Sachertorte viennese, venne creata dal pasticcere austriaco Franz Sacher nel 1832: ammalatosi lo chef di corte per cui lavorava, il giovane apprendista pasticcere Franz dovette preparare un dolce per il principe Klemens von Metternich. L’esperimento del ragazzo, a base di cioccolato e confettura di albicocche, piacque estremamente al principe e diventò in breve tempo l’emblema dolciario austriaco. Per quanto l’amatissima torta Sacher sia ormai diffusa in tutto il mondo, la sua antica ricetta originale è gelosamente custodita dall’Hotel Sacher a Vienna.  Dove alloggiare –Luminoso appartamento nel cuore di Vienna, recentemente rinnovato e riarredato con mobili di design. Dispone di 2 ampie camere con 4 posti letto, 2 bagni e una cucina completamente attrezzata. Nelle spaziose camere si trovano letti con materassi di alta qualità (un king size e due singoli) e 2 TV ad alta definizione con schermo piatto, una per camera. L’appartamento, situato in un quartiere tranquillo e ricco di negozi e ristoranti, è la base ideale per andare alla scoperta della città; non lontani, infatti, si trovano il Castello del Belvedere, Schwarzenbergplatz e la Ringstrasse. A partire da € 93 a notte per 4 persone (Info: www.homeaway.it/affitto-vacanze/p3882197).

Tarte Tatin (Francia) – Come ogni dolce che si rispetti, anche la classica torta francese di mele ha un’origine particolare: nacque per un errore della cuoca Stephanie Tatin, che gestiva il ristorante di un albergo, insieme alla sorella Caroline. Un giorno, mentre preparava la sua famosa torta di mele, Stephanie si dimenticò di porre la pasta brisé sotto ad essa, facendo così caramellare le mele nel burro e nello zucchero. Senza perdersi d’animo, la ragazza ricoprì le mele con la brisé, rimise il tutto in forno, e alla fine servì il dolce capovolto su un piatto. I clienti divorarono la casuale invenzione della cuoca e ancora oggi i francesi (e non solo) continuano ad amare la Tarte Tatin. Dove alloggiare –Cottage da sogno immerso nel verde della rigogliosa regione francese della Sologne, la scelta ideale per chi voglia staccare la spina e passare una vacanza a contatto con la natura. La posizione della proprietà è perfetta per andare alla scoperta dei castelli e caratteristici paesi della regione. La casa è stata completamente restaurata e presenta ogni comfort. Dispone di 3 camere con 6 posti letto, un soggiorno con camino al piano terra e un salone al piano superiore, una cucina completamente attrezzata e due bagni. Per i più sportivi, la località è perfetta per praticare trekking, mountain bike e pesca. A partire da € 105 a notte per 6 persone (Info: www.homeaway.it/affitto-vacanze/p6114842).

Pavlova (Australia – Nuova Zelanda) – La gustosa torta Pavlova, morbida meringa ripiena di panna e frutta fresca, deve il suo nome alla ballerina russa Anna Pavlova: si dice che un famoso chef creò questo delicato dolce proprio in suo onore, in occasione di una tournée della ballerina in Australia e Nuova Zelanda negli anni ‘20. Anche se entrambi i paesi dell’Oceania si contendono l’effettiva paternità della ricetta, l’elegante e leggera torta Pavlova è diventata ormai un dessert molto popolare a livello internazionale. – Dove alloggiare –Elegante appartamento a Pyrmont (nella foto), tranquillo quartiere di Sydney vicino a Darling Harbour. Potrete raggiungere il cuore della città con una breve passeggiata, attraversando Pyrmont Bridge, oppure prendendo un traghetto al vicino molo di Pyrmont Bay Wharf. L’appartamento è decorato con arredamento moderno e le tonalità chiare degli interni conferiscono all’insieme un’atmosfera accogliente e rilassante. Dispone di due camere da letto con 3 posti letto, un bagno e un luminosissimo salone open space che include soggiorno, zona pranzo e cucina. A partire da € 203 a notte per 3 persone (Info: www.homeaway.it/affitto-vacanze/p3962521).

Pesca Melba (Regno Unito) – La Pesca Melba è un fresco dessert inventato a Londra dallo chef francese Georges Auguste Escoffier in onore dell’australiana Nellie Melba, nome d’arte di Helen Porter Mitchell, cantante lirica esibitasi più volte a Covent Garden tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Escoffier, rimasto folgorato dall’interpretazione della donna del Lohnengrin di Wagner, le dedicò e le fece assaggiare questo dolce a base di pesche mature con sciroppo di lamponi, servite su un letto di gelato alla vaniglia: proprio gli ingredienti preferiti dalla cantante! Dove alloggiare –Ampio appartamento vicino al centro di Highgate Village, area suburbana esclusiva nella parte nord di Londra, vicino a Hampstead Heath, vasto parco londinese con rigogliose colline boscose. Si trova a pochi minuti a piedi o a due fermate di bus dalla Northern line, la linea metropolitana che collega la zona con il centro di Londra. Dispone di 2 grandi camere doppie con 6 posti letto, uno splendido salone con un imponente lampadario antico, bagno, cucina attrezzata e sala da pranzo. L’arredamento è lussuoso e confortevole, dominato da chiari toni rilassanti. Questo appartamento è quindi la soluzione ideale per chi cerchi un po’ di meritato riposo al termine di intense giornate da turista. A partire da € 253 a notte per 6 persone (Info: www.homeaway.it/affitto-vacanze/p1880687).

Baci Di Dama (Italia) – I Baci di dama sono i biscotti tipici della tradizione piemontese, nati nella città di Tortona verso la fine dell’Ottocento. Il romantico nome di questi gustosi dolcetti si deve alla loro particolare forma: due friabili semisfere di pastafrolla sono infatti unite in un appassionato bacio di cioccolato fondente. Che si segua la ricetta con le nocciole o quella con le mandorle, questi dolci piemontesi riescono comunque ad unire nel loro intenso bacio tutti i buongustai. Dove alloggiare – Comodo appartamento nel Quartiere Vanchiglia di Torino, a due passi dal Po e da Piazza Vittorio Veneto. Posizione ideale per visitare la città sabauda, a partire proprio dal suo centro storico. L’appartamento, al quarto piano di un elegante stabile di inizio Novecento, è accogliente e confortevole, perfetto per chi desideri sentirsi come a casa propria anche quando si trova in un’altra città. Dispone di 3 camere da letto con 6 posti letto, 2 bagni, una sala e una cucina; su richiesta, è inoltre disponibile anche un box auto. A partire da € 92 a notte per 6 persone (Info: www.homeaway.it/affitto-vacanze/p1617184).

Info: www.HomeAway.it

Giovanni Scotti

CONDIVIDI:

Articoli simili

Il Saint-Vincent Resort & Casino, una Las Vegas di lusso fra le Alpi

anna.rubinetto

La SpA by Sisley, concentrato di benessere al Park Hyatt di Milano

anna.rubinetto

Festival delle Alpi dal 22 al 23 giugno. Allargata all’intero arco alpino l’edizione 2013

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token