Viaggiare News
Destinazioni Sport&Benessere

ParcoBici: alla scoperta della provincia di Lecco pedalando

Jack Kerouac, famoso scrittore della beat generation, diceva:” Pensa che grande rivoluzione planetaria ci sarebbe se milioni di ragazzi di tutte le parti del mondo con i loro zaini sulle spalle cominciassero ad andare in giro per la natura.” Oggi esistono tante realtà, anche italiane, che aderiscono ad un’idea di turismo “dolce”, sostenibile per l’ambiente e per le persone. In Lombardia, a Lecco e dintorni, vivere il territorio in modalità ecosostenibile è possibile. Grazie ai tanti percorsi cicloturistici che consentono di visitare il lago, il fiume Adda, la montagna e la verde Brianza in bicicletta. Il cicloturismo appassiona sempre più persone: si tratta di un viaggio alla lenta scoperta degli uomini e della natura che contraddistinguono un territorio, mai uguale ad un altro.

image002(2)

PARCOBICI E CASA SULL’ALBERO PROMUOVONO LA MOBILITA’ SOSTENIBILE ED ELETTRICA

A Malgrate, in particolare, esiste una struttura che ha fatto della sostenibilità la sua filosofia di vita. E’ Casa sull’Albero, una dimora esclusiva che permette di far vivere ai propri ospiti un’esperienza a stretto contatto con la natura. Si tratta della prima struttura ricettiva sul lago di Como a proporre servizi dedicati alla mobilità sostenibile ed elettrica: l’hotel, infatti, da settembre si doterà di una centralina di ricarica per ogni tipologia di auto elettrica e già attiva c’è una piccola, ma speciale, flotta di e-bike a disposizione degli ospiti. Perfette per visitare il Lago e le montagne che lo circondano, le e-bike sono a disposizione grazie alla collaborazione tra Casa sull’Albero e ParcoBici, realtà dedicata esclusivamente alle biciclette elettriche, che dal 2015 è presente a Monza e promuove la mobilità sostenibile con iniziative e progetti dedicati.

parcobici 2

LA CICLOVIA DEI LAGHI: PARTENZA DA MALGRATE

Da Malgrate è possibile partire alla scoperta della Ciclovia dei Laghi che attraversa la Lombardia, fra le province di Varese, Como e Lecco, percorrendo circa 160 chilometri quasi completamente su piste ciclabili o su strade secondarie poco trafficate. Tra sali e scendi, la Ciclovia dei Laghi offre spunti di interesse molto vari: natura, cultura e storia si fondono in un contesto senza pari. Inoltre, moltissime località lungo la Ciclovia dei Laghi sono anche raggiungibili in treno, e si può iniziare a pedalare in diversi punti.

L’ospitalità e la cura di Casa dell’Albero, la bellezza del paesaggio della zona di Lecco e la funzionalità di un viaggio in e-bike, innovativo e sostenibile, si fondono in un’esperienza unica che riempirà le calde giornate dell’estate degli italiani in vacanza.
Per info: www.parcobici.it

CONDIVIDI:

Articoli simili

Suoni delle Dolomiti: il 31 luglio a Molveno concerto del Cloud’s Quintet

claudia.dimeglio

Alla scoperta del Garda Trentino

redazione1

Come viaggiano gli italiani in Germania

anna.rubinetto
Please enter an Access Token