Viaggiare News
Destinazioni Europa

Groningen, un nuovo itinerario ciclabile lungo la diga

[dropcap]N[/dropcap]ella parte più a nord dell’Olanda nasce un nuovo strabiliante itinerario ciclabile. “Kiek over de Diek”, tra il villaggio di Lauwersoog e Nieuw Statenzijl, il punto più a est della provincia di Groningen. Un percorso di 90 chilometri che attraversa la bellissima area del Mare del Wadden e invita a “guardare oltre la diga”, come dice il nome stesso.

La pista ciclabile si sviluppa sopra, davanti, dietro e lungo la diga e collega due aree naturali uniche nel loro genere: Lauwersmeer e Dollard. Pedalando nella parte sopra alla diga si può godere di un panorama fantastico, il Mare del Wadden da un lato, e campi di patate, di mais e di colza, dall’altro. E poi ancora molto altro da scoprire, lungo il percorso si può ammirare anche la storica chiusa nel Noordpolderzijl e le paludi nei pressi del Westpolder.

Unito alle altre piste ciclabili già esistenti, l’itinerario arricchisce ulteriormente il percorso ciclabile della zona e offre la possibilità agli ospiti di visitare anche altre magnifiche località dell’entroterra. Lungo la diga poi si possono trovare le “trekkershutten”, tipiche casette in legno per un massimo di quattro persone, appositamente pensate per i ciclisti. Non sono le uniche sistemazioni, nel percorso ci sono anche i TOP’s, aree di sosta per turisti, e diversi campeggi, nei quali poter pernottare in tutta tranquillità.

Elisabetta Cantalini

CONDIVIDI:

Articoli simili

Housing Hotel presso l’Abano Ritz

anna.rubinetto

Stage di mental coaching con equitazione a Montebelli Agriturismo e Country Hotel di Caldana (GR)

claudia.dimeglio

Siglato accordo tra BIT / FIERA MILANO E TRENITALIA

claudia.dimeglio
Please enter an Access Token