Crescono le rotte di easyJet dall’Italia

Crescono le rotte di easyJet dall'Italia

EasyJet, la low cost dalla inconfondibile livrea arancio, aumenterà dal prossimo autunno la sua presenza nei cieli italiani. La compagnia aerea ha infatti annunciato l’apertura di 5 nuove rotte destinate ai passeggeri in partenza da Milano Malpensa, Venezia e Torino.

Da Milano Malpensa prenderà il via il collegamento con Nantes, una novità assoluta di easyJet dall’Italia. La città, situata nella Francia occidentale, attira sempre più visitatori interessati all’effervescenza culturale nonché alle bellezze naturalistiche ed artistiche che si possono apprezzare nei dintorni, come ad esempio a Pornic, cittadina affacciata sull’Oceano Atlantico o a Les Moutiers en Rez pittoresco villaggio conosciuto in tutta la Francia.

Con il nuovo collegamento Milano Malpensa–Nantes, easyJet arricchisce le numerose opzioni di viaggio esistenti verso la Francia. EasyJet copre attualmente, con 33 collegamenti Italia-Francia, tutto il territorio nazionale francese: oltre ai due aeroporti principali della Capitale – Parigi Charles De Gaulle e Parigi Orly – la compagnia opera anche su Tolosa, Nizza, Bordeaux, Lille e Lione. EasyJet volerà verso Nantes con una frequenza di 5 voli alla settimana.

I passeggeri in partenza da Venezia potranno invece raggiungere, con il nuovo volo easyJet, la capitale ungherese. Il nuovo collegamento verso Budapest porta a 26 il numero di destinazioni e rende i passeggeri del Triveneto, che viaggiano per affari o per turismo, sempre più connessi all’Europa. Budapest sarà servita a partire dal 31 ottobre 2016 con 3 voli settimanali.

Torino infine mette a segno una tripletta, vedendo aggiungere tre nuove destinazioni all’esistente collegamento per Londra Gatwick per il periodo invernale. Bristol, Londra Luton e Manchester, con un volo settimanale ciascuno, ampliano l’offerta di easyJet verso il Regno Unito, che grazie anche ad un cambio Sterlina-Euro maggiormente favorevole diventa meta ancor più interessante per i passeggeri italiani.

“Continuiamo con i nostri programmi di investimento in Italia” ha commentato Frances Ouseley, Direttore di easyJet per l’Italia, “che come sempre sono focalizzati a rafforzare la quantità e la qualità delle destinazioni offerte sia nelle nostre tre basi principali di Milano Malpensa, Venezia e Napoli, sia negli altri 14 aeroporti che serviamo, come dimostrano le tre nuove rotte da Torino.” 

 

Volo Operativo da Voli settimanali A partire da* (€)
Milano Malpensa – Nantes 30/10/2016 5 (Lun, Merc, Giov, Ven, Dom) € 29
Volo Operativo da Voli settimanali A partire da* (€)
Venezia – Budapest 31/10/2016 3 (Lun, Giov, Sab) € 29
Volo Operativo da Voli settimanali A partire da* (€)
Torino – Bristol(**) 11/12/2016 1 (Domenica) € 32
Torino – Londra Luton(**) 10/12/2016 1 (Sabato) € 29,50
Torino – Manchester(**) 10/12/2016 1 (Domenica) € 33,50

(*) Tariffa di sola andata per persona, con condizione d’acquisto di due tratte nella stessa transazione. Tasse aeroportuali, tariffe amministrative e commissioni per pagamento con carta di credito inclusi nel prezzo (per altri metodi di pagamento può essere previsto uno sconto). Possono applicarsi eventuali supplementi per i bagagli trasportati. Tariffe soggette a disponibilità.

(**) collegamenti operativi durante la stagione invernale da dicembre a marzo

Informazioni e prenotazioni su www.easyjet.com/it

Ugo Dell’Arciprete
By | 2019-04-12T08:28:58+02:00 Luglio 2016|Trasporti, Voli|