Viaggiare News
Crociere Eventi Trasporti

L’Amerigo Vespucci a Napoli per Naples Shipping Week

 

[dropcap]L[/dropcap]a nave scuola Amerigo Vespucci,  è arrivata nel porto di Napoli in occasione della “Naples Shipping Week 2016”  (www.nsweek.com) undicesima tappa della Campagna Navale organizzata per l’85° anniversario dal varo dello storico veliero. La nave più ricca di storia della Marina Militare sosterà alla fonda davanti al Lungomare Caracciolo fino alla sera del 28 giugno. Il giorno 29, il comandante logistico della Marina Militare, ammiraglio di squadra Donato Marzano, con il comandante del Vespucci, capitano di vascello Curzio Pacifici, terrà a bordo una conferenza stampa alla presenza delle autorità locali. Per l’occasione verrà presentato il programma della sosta, prevista fino al 2 luglio, nell’ambito della manifestazione “Naples Shipping Week”  e “Vele d’Epoca Napoli 2016”. Verrà poi presentata a bordo la proposta di legge contro le microplastiche nell’ambito della campagna di Marevivo “Mare mostro”

La sera del 1 luglio in Piazza del Plebiscito ci sarà il concerto musicale della Banda della Marina Militare.

Fino al 2 luglio prossimo a Napoli si svolgeranno i lavori della II edizione della Naples Shipping Week, interamente dedicata alla cultura e all’economia del mare. Oltre 200 i relatori coinvolti nei 40 eventi. Innovazioni tecnologiche, governance dei porti, autostrade del mare, sicurezza e welfare, combustibili rinnovabili, nuovi mercati sono alcuni dei temi che saranno affrontati durante la settimana. Vi saranno anche eventi speciali e iniziative culturali aperti alla cittadinanza organizzati fra la Stazione Marittima, il Molo San Vincenzo, la Stazione Zoologica Anton Dohrn, il Porto di Napoli, Villa Doria D’Angri, Piazza del Plebiscito e l’Università Parthenope di Napoli.

«La Naples Shipping Week – sottolinea il presidente Giuseppe D’Amato – gratifica l’orgoglio partenopeo dello shipping, e riconferma l’importanza di Napoli, ove è presente la metà circa della flotta mercantile nazionale, costituita da navi moderne e tecnologicamente avanzate». A Napoli è poi presente l’ Università Parthenope  che è l’unica Università dello Shipping in Italia.

«Questa seconda edizione della “Naples Shipping Week” – aggiunge Umberto Masucci, Presidente The International Propeller Club Port of Naples – metterà in mostra le grandi capacità del cluster marittimo napoletano e campano, contribuendo a rinsaldare il rapporto fra il Porto e la città»

Napoli per sette giorni diventerà la capitale dello shipping grazie a un grande evento internazionale che coinvolgerà i principali attori riuniti qui per discutere di temi importanti e attuali.  «Port&Shipping Tech, il Forum internazionale dedicato all’innovazione tecnologica per lo sviluppo del cluster marittimo, – sottolinea Carlo Silva, Presidente di ClickutilityTeam – è un evento congressuale consolidato che conferma la propria leadership nel panorama degli appuntamenti internazionali dedicati allo sviluppo del sistema logistico-portuale». Ai tradizionali temi ­quest’anno si affiancheranno nuovi approfondimenti e spunti di riflessione dedicati al Welfare e alla Finanza.

                                                                                                              Harry di Prisco

 

 

logo-per-sito-300x138Napoli_Stazione_marittima

 

CONDIVIDI:

Articoli simili

Brillanti riconoscimenti premiano Delta Air Lines per qualità dei servizi e per gli investimenti

redazione1

Una settimana di tennis e spiaggia a Milano Marittima

anna.rubinetto

Volotea sceglie Napoli per i suoi piani di sviluppo

anna.rubinetto
Please enter an Access Token