Viaggiare News
News

Rendez-Vous en France, tante ragioni per scoprire la Francia

[dropcap]E'[/dropcap] stata presentata al Westin Palace di Milano la nuova edizione di Rendez-Vous en France. Il magazine edito da Atout France, agenzia per lo sviluppo del turismo francese, celebra tutte le eccellenze di una Francia che ama l’Italia con cui condivide tanti valori.

Quest’anno la linea editoriale è quella di dare spazio all’innovazione, cominciando da un grande personaggio rappresentativo della vicinanza culturale tra Italia e Francia: Leonardo da Vinci, che esattamente 500 anni fa (nel 1516), su invito di Francesco I, lasciava l’Italia alla volta della Francia. È con questa chiave di lettura che Rendez-Vous en France ci invita, nel 2016, a viaggiare in Francia seguendo le orme di Leonardo.

rendezvous

[dropcap]U[/dropcap]na sezione della rivista è dedicata alla Francia della natura: la montagna, i parchi, i giardini e persino i paradisi d’oltremare… luoghi dove è possibile ritrovare una sensazione di benessere naturale passando del tempo all’aria aperta.
Rendez-Vous en France parla anche dei vari aspetti della vita e della cultura francese: l’enogastronomia, che viene celebrata in Italia e in altri paesi attraverso l’evento Goût de France; lo sport, che in occasione della Coppa Europea di Calcio porterà migliaia di tifosi italiani a scoprire il design degli stadi francesi, mentre seguono le partite della loro nazionale; Lourdes e Mont Saint Michel, che si presentano come luoghi dello spirito unici nel loro genere; e gli eventi artistici, musicali e di spettacolo più rilevanti che verranno descritti da interviste a personaggi celebri, che amano sia la Francia che l’Italia. Personalità come Catherine Colonna, ambasciatrice di Francia a Roma, Massimiliano Finazzer Flory, attore, regista e drammaturgo che ha portato in scena la storia di Leonardo, Nicolas Roche, celebre designer fondatore di Roche Bobois, Annie Féolde, la prima chef tristellata in Italia, francese di nascita e fiorentina d’adozione, Davide Oldani, chef stellato e ambassador di Expo Milano 2015, Natalia e Irina Stozzi, le principesse discendenti di Monna Lisa.

Durante la conferenza stampa sono intervenuti Oliver Brochet, console francese a Milano, Frédéric Meyer, direttore di Atout France Italia- Grecia, Fabiana Sorrento e Rosalba Graglia, rispettivamente direttrice editoriale e curatrice di testi e interviste del magazine e Massimiliano Finazzer Flory.

Oliver Brochet ha dichiarato: “Il turismo è molto importante per la nostra economia. Ad oggi la Francia è la 1° destinazione turistica nel mondo, con la presenza di 85.000 visitatori l’anno e un volume d’affari di 43 milioni di euro. Alla fine del 2015, in seguito agli attentati, abbiamo attraversato una fase difficile, ma ora siamo pronti a ripartire con grande entusiasmo e con il desiderio di accogliere i turisti nel migliore dei modi”

Frèderic Meyer ha aggiunto: “ Sono fiero di presentare il nostro nuovo magazine che quest’anno rende omaggio all’amicizia tra Francia e Italia attraverso la figura di Leonardo e le storie di successo dei personaggi intervistati”

Fabiana Sorrento e Rosalba Graglia hanno parlato invece di alcune scelte editoriali: “Per la copertina abbiamo scelto un’immagine molto sognante, una donna con la valigia che cammina nel parco che circonda il Castello di Amboise, lasciando l’osservatore con un dubbio: arriva o se ne va? Inoltre abbiamo deciso di dare molto spazio all’arte, abbiamo ritenuto importante parlare dell’evento “La Normandia Impressionista” dato che quest’anno è anche il cinquecentesimo anniversario della nascita di Leavre, città che avrebbe ispirato Monet nella creazione dell’opera “Impression, soleil levant”.

m_finazzerflory_leonardo-da-vinci_credits_giovannigastel_0-243x300Per finire Massimiliano Finazzer Flory ha omaggiato il pubblico di una breve performance in cui ha interpretato una parte del suo spettacolo “Il mio Leonardo”.

Il magazine ha una tiratura di 100.000 copie e viene distribuito nelle edicole italiane come allegato del numero di maggio di due prestigiosi mensili: Elle e Bell’Europa. Inoltre si è scelto di renderlo disponibile nei negozi di arredamento Roche Bobois, nelle boutiques Yves Rocher, nelle librerie Feltrinelli, nelle lounge di Air France e nella 1° classe del TGV Milano- Parigi.

La rivista sarà presente anche nella sede romana dell’Ambasciata di Francia, negli Istituti Francesi presenti in Italia e nelle sedi d’Alliance Française. Verrà inoltre regalata ai partecipanti delle manifestazioni organizzate da Atout France nelle principali città italiane, rivolte a pubblico, stampa e trade.

[information]Rendez-Vous en France è disponibile anche sul web al link: it.france.fr/magazine-france da cui si può sfogliare on-line o scaricare in formato PDF.[/information]

CONDIVIDI:

Articoli simili

Hotels.com: calo del 2% nei prezzi degli hotel in Italia nella prima metà del 2012

anna.rubinetto

Cortina Snowkite Contest: a marzo la finale della Snowkite World Cup

redazione1

Ischgl, uno slalom ‘rock’ con i Nickelback

anna.rubinetto
Please enter an Access Token