Trasporti Voli

Aer Lingus, 80 anni ma non li dimostra!

[dropcap]G[/dropcap]li habitués del viaggio aereo conoscono sicuramente la compagnia aerea irlandese Aer Lingus, o per averci volato o almeno per aver visto in qualche aeroporto l’inconfondibile livrea verde con il trifoglio. Pochi sanno però il significato di questo nome curioso. Esso deriva dal termine irlandese “long” che significa “nave” e si traduce quindi in “Flotta Aerea”.

Altra cosa che pochi sanno è una delle più antiche compagnie aeree, infatti è stata fondata dal Governo irlandese nel 1936 per fornire servizi aerei tra l’Irlanda e il Regno Unito. Quindi in questi giorni Aer Lingus festeggia 80 anni di servizio, avendo effettuato il primo volo il 27 maggio 1936 da Baldonnel a Bristol.

Per celebrare questo incredibile traguardo, Aer Lingus ha nuovamente fatto rotta verso Bristol con l’aereo Iolar, una replica del De Havilland 84 Dragon a sei posti che effettuò quel primo viaggio con solo cinque passeggeri. Durante il primo anno di servizio, Aer Lingus operò solo tre rotte, trasportando 892 passeggeri ed impiegando un totale di 12 dipendenti. Nel 2016, 80° anno di servizio, la compagnia aerea trasporta oltre 12 milioni di passeggeri verso 117 destinazioni, e dà lavoro a 4.000 dipendenti.

Siamo emozionati e felici di festeggiare 80 anni di servizio” ha dichiarato Stephen Kavanagh, CEO di Aer Lingus. “Il 2016 è stato un anno entusiasmante per Aer Lingus fino a questo momento, di recente abbiamo inaugurato il nuovo collegamento con Los Angeles, e a settembre attiveremo anche quelli con Newark, nel New Jersey, e Hartford, nel Connecticut. Queste nuove rotte aprono le porte a nuove opportunità turistiche e commerciali grazie a collegamenti potenziati tramite il nostro Gateway di Dublino. Siamo orgogliosi di aver contribuito a collegare l’Irlanda con il resto del mondo per 80 anni: il trifoglio continuerà a volare alto per i prossimi 80 anni“.

[dropcap]I[/dropcap]l primo volo transatlantico effettuato da Aer Lingus risale al 1958, quando la compagnia aerea volò da Dublino e Shannon verso New York. Quasi 60 anni dopo, i collegamenti diretti per il Nord America sono 12. Il 2016, in particolare, è un anno di grande crescita per Aer Lingus che introduce tre nuove rotte dirette verso il Nord America: Los Angeles in California, inaugurata il 4 maggio, Newark nel New Jersey, che sarà attiva dal 1° settembre, e Hartford in Connecticut, attiva dal 28 settembre.

[information] www.aerlingus.com[/information]

Ugo Dell’Arciprete

Articoli simili

Un’Isola privata alle Bahamas in arrivo per MSC Crociere

anna.rubinetto

Dieci cose sorprendenti sulla nave da crociera più grande del mondo Symphony of the Seas

anna.rubinetto

Ristorante di alta classe sui voli Lufthansa

ugo